Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Al nord rovesci sempre in agguato, al centro nuvolaglia, al sud sereno e sempre più caldo

Fino a domenica al settentrione condizioni di instabilità. Coinvolte anche Toscana, Umbria e nord Marche nella giornata di venerdì. Al sud, sul Lazio e l'Abruzzo fine settimana molto caldo con punte di 42°C tra Sicilia, Calabria e Puglia. La prossima settimana correnti più temperate e temperature che rientreranno nella norma ovunque, ancora fresco al nord.

Prima pagina - 17 Agosto 2006, ore 07.26

DA SEGNALARE Forte nubifragio a Genova, specie ad est della città con accumuli anche di 130mm di pioggia. COSA ACCADE? Il vortice depressionario attualmente centrato sul Golfo di Biscaglia tende lentamente ad indebolirsi. Ne è un chiaro segnale la sua sovrapposizione con il centro di bassa pressione presente al suolo (barotropia). Tuttavia esso seguiterà ad avere riflessi sul tempo del nostro Paese. Nel fine settimana il centro motore della depressione si sposterà verso l'Inghilterra ed il Mare del nord. Questa sera la corrente a getto sosterrà il ramo ascendente della saccatura che interessa il nostro settentrione generando fenomeni temporaleschi più intensi ed estesi tra il Piemonte e la Lombardia. L'affondo della saccatura favorisce altresì un richiamo di correnti calde africane sul nostro meridione e più marginalmente sulle nostre regioni centrali. EVOLUZIONE: le correnti rimarranno disposte da sud-ovest sino a domenica sul nostro Paese. Di conseguenza al nord e in parte anche al centro si vivranno condizioni di variabilità, a tratti accompagnata da temporali o rovesci. Al sud invece prevarrà il sole ma farà sempre più caldo, specie tra sabato e domenica. LA PROSSIMA SETTIMANA La rotazione delle correnti a nord-ovest spingerà anche al centro-sud aria oceanica meno calda che farà rientrare le temperature nella media del periodo. Giovedì 24 è probabile il pasaggio di una nuova saccatura al nord e lungo l'Adriatico con formazione di temporali. Gli ultimi giorni del mese dovrebbero invece risultare abbastanza tranquilli con temperature praticamente nella media. OGGI al nord ancora tempo instabile con rischio di acquazzoni o temporali sparsi, inizialmente più probabili nel Genovesato e tra Ossola e Varesotto. Nel pomeriggio-sera i fenomeni tenderanno a concentrarsi su Piemonte e nord Lombardia, risultando forti tra Ossola e Biellese. Rinforzo del vento da est. Temperature in aumento nei valori massimi. Al centro nuvolaglia sparsa in prevalenza cirriforme ma anche con affogato qualche modesto nucleo temporalesco che potrà dar luogo a brevi rovesci o piovaschi, specie tra Sardegna, Toscana, nord Marche, Umbria e forse alto Lazio. Temperature in aumento. Al sud qualche velatura su Campania e Molise, per il resto sereno e caldo. Venti in rotazione a Scirocco. DOMANI Ancora instabilità su nord, Toscana, Umbria, nord Marche con qualche rovescio o temporale isolato. Altrove soleggiato con temperature in ulteriore aumento. SABATO Ancora temporalesco al nord. Molto caldo all'estremo sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum