Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Al nord qualche locale spunto temporalesco, specie a ridosso delle Alpi, per il resto sole e CALDO

L'onda di calore si attenuerà solo temporaneamente tra venerdì e sabato, quando al nord interverranno FORTI TEMPORALI. Sabato il vento da nord anche sostenuto riporterà le temperature su valori più gradevoli; si tratterà però di una breve tregua perchè la prossima settimana è attesa una NUOVA INTENSA OFFENSIVA del CALDO.

Prima pagina - 15 Luglio 2009, ore 06.58

GRAN CALDO a LUGLIO, AGOSTO FRESCO? E' possibile che l'estate possa giocare tutte le sue carte migliori nel mese di luglio per poi consegnare ai turisti un agosto fresco e temporalesco? Non esistono certezze in merito, solo statistiche. E quelle parlano chiaro. Luglio è il mese più caldo dell'anno. Altri segnali però inducono a non essere così ottimisti sull'agosto. Ad esempio quelli delle previsioni stagionali che lo vedono più fresco del normale sull'Italia e quello delle prime mappe a lungo termine. In sostanza non exit-polls ma dati reali, pur se riferiti virtualmente a 5 sezioni su 500. Anche questi dicono fresco. Per il momento però sarà l'anticiclone africano a prevalere; state pur certo che raffreddare i suoi bollenti spiriti non sarà facile. SITUAZIONE: la coda di un impulso fresco interessa oggi il nostro settentrione favorendo lo sviluppo di temporali sparsi, specie sul settore alpino e nel pomeriggio. Per il resto prevarrà l'anticiclone africano con sole e caldo. EVOLUZIONE: la calura e l'afa persisteranno sino a venerdì quando un fronte freddo spezzerà l'assedio del caldo con violenti temporali al nord, possibili grandinate ed intense raffiche di vento, in particolare lungo le Alpi. Sabato la rotazione dei venti a nord determinerà una rinfrescata generale, mentre il sole tornerà ad affermarsi anche al settentrione. PROSSIMA SETTIMANA: dopo una domenica fresca e gradevole la calura tornerà ad affermarsi con prepotenza su tutto il Paese a causa di una nuova spettacolare espansione dell'anticiclone africano. Si andrà avanti così almeno sino a sabato 25. Solo le Alpi potranno essere interessate da qualche temporale passeggero. OGGI: qualche temporale in mattinata sull'alta Lombardia, Alpi centrali e nel pomeriggio su Alto Adige, locali rovesci sempre nel pomeriggio anche sui restanti settori alpini e forse sull'Appennino ligure, per il resto molto sole e caldo con punte di 36°-37°C su Puglia e Sardegna. GIOVEDI 16: ancora sole ovunque e molto caldo con punte di 37-38°C sulle isole e sulla Puglia, qualche temporale pomeridiano lungo le Alpi. VENERDI 17: al nord nuvolaglia con tendenza a temporali sparsi, specie a ridosso della fascia alpina e prealpina in propagazione da ovest verso est con fenomeni localmente intensi, accompagnati da colpi di vento e grandine. Altrove rinforzo temporaneo dei venti da sud e ancora molto caldo. SABATO 18 : arriva l'aria fresca con forte maestrale sulla Sardegna, foehn fresco al nord, Tramontana al centro-sud; qualche rovescio su Appennino centrale nel pomeriggio. Calo delle temperature. DOMENICA 19: bella giornata gradevole ovunque.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum