Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Al nord "PIOVE di SACCO"

Non a caso un paese del Veneto porta questo nome. Tempaccio depressionario sul settentrione con fenomeni anche intensi in spostamento dal Piemonte verso Lombardia e Triveneto, altrove solo rovesci sparsi, specie sulla Sardegna, ma anche qualche bella schiarita.

Prima pagina - 5 Maggio 2010, ore 07.47

La sommatoria delle precipitazioni prevista per la mattinata e il primo pomeriggio di oggi. Il vettore indica la direzione di spostamento dei fenomeni nelle ore successive.

SITUAZIONE
: una figura depressionaria si è inserita nel cuore del Mediterraneo e sospinge diversi corpi nuvolosi in direzione del nostro Paese. Essi risultano più compatti al nord, dove provocano precipitazioni talora intense. In giornata, lo spostamento verso le Alpi del vortice in quota determinerà un temporaneo approfondimento anche del minimo barico al suolo, con fenomeni particolarmente intensi in trasferimento dal Piemonte verso la Lombardia e a seguire, anche se più attenuati, sul Triveneto e in genere la regione alpina.

EVOLUZIONE: giovedì il vortice depressionario tenderà ad indebolirsi leggermente ma risulterà ancora determinante per il tempo del Paese, favorendo generali condizioni di instabilità, con qualche acquazzone, specie pomeridiano. Venerdì un blocco precipitativo potrebbe nuovamente attraversare il nord, altrove persisterà una moderata instabilità, prevalentemente pomeridiana.

WEEK-END: sabato tempo discreto con solo lieve tendenza temporalesca pomeridiana, domenica invece un flusso di correnti sud-occidentali piloterà un nuovo fronte piovoso sul settentrione, coinvolgendo marginalmente anche il centro, al sud tempo migliore.

PROSSIMA SETTIMANA: l'Italia centro-settentrionale seguiterà ad essere interessata da un flusso di correnti instabili sud-occidentali con momenti piovosi alternati a schiarite. Sul meridione tempo più stabile e anche progressivamente più caldo.

Entro sabato 15 possibile generale stabilizzazione con rimonta anticiclonica e primi veri caldi stagionali (da confermare). Infatti restano aperte anche nuove ipotesi perturbate.

OGGI
: su Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria tempo spesso perturbato con piogge anche intense, in spostamento verso la Lombardia nel corso della giornata, instabile con rovesci sparsi sul resto del nord. Peggiora sul Triveneto nel pomeriggio-sera con molti rovesci anche temporaleschi, più intensi a ridosso della fascia prealpina, migliora invece in serata sul nord-ovest. Tempo molto instabile anche in Toscana con rovesci frequenti, specie a ridosso dei rilievi. Tempo incerto sul resto d'Italia con schiarite alternate ad annuvolamenti anche intensi, associati a rovesci, anche temporaleschi nelle ore pomeridiane. Fenomeni più probabili sulla Sardegna e nelle zone interne. Temperature in lieve generale flessione.

DOMANI: moderata instabilità. Mattinata variabile con qualche rovescio qua e là, più probabile al nord, ma anche belle schiarite, pomeriggio temporalesco sulle zone interne, ma soprattutto lungo tutta la dorsale appenninica e sul nord-est. Fresco.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.48: SS131 Carlo Felice

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada a 9,321 km prima di Incrocio Florinas (Km. 193,5) in direz..…

h 22.41: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Bologna San Lazzaro (Km. 22,2) e Castel S.Pietro (Km. 38,2) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum