Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

AFRICA ADDIO: temporali e frescura in viaggio da nord verso sud

La "goccia fredda" è scesa leggermente più ad ovest del previsto, interessando il settentrione in modo irregolare, più colpita la Lombardia, ma nessun nubifragio. Nel corso della giornata comunque i temporali scenderanno gradualmente verso il centro-sud, dove sono attesi i fenomeni più violenti.

Prima pagina - 31 Luglio 2003, ore 06.53

COSA E' ACCADUTO NELLA NOTTE I primi temporali sono arrivati in piena notte su parte del Piemonte, il Canton Ticino, l'alto Adige e la Lombardia. La "goccia fredda" sta valicando le Alpi in modo un po' scomposto e rallentato. Il nord godrà dunque di qualche ora di pioggia in più, prima che tutto si trasferisca al centro-sud. L'apporto precipitativo non sarà comunque sufficiente a risolvere il problema della siccità. Al momento non si sono registrati particolari problemi o nubifragi. COSA ACCADRA' ADESSO? Entro la mattinata i temporali si estenderanno gradualmente al Veneto occidentale, al Trentino, alla Liguria e all'Emilia-Romagna e più marginalmente al Friuli e al Veneto orientale. Contemporaneamente altre cellule si formeranno sulla Toscana, sull'Umbria e sui monti del Lazio. Al sud, sulla Sardegna e sulla Sicilia ancora bello per l'intera mattinata. NEL POMERIGGIO: coinvolgimento di tutte le regioni centrali con fenomeni anche violenti, graduale miglioramento al nord-ovest con schiarite sempre più ampie e solo deboli e residui rovesci, ultimi temporali su Triveneto ed Emilia-Romagna. Primi focolai temporaleschi sulla Campania e sul Molise, qualche rovescio anche in Barbagia e sulla Sila, ultimi raggi di sole, ma per poco, sull'estremo sud. Temperature in generale diminuzione. NELLA NOTTE: Migliora definitivamente al nord, schiarite su Toscana e Lazio, perturbato altrove con forti temporali, grandine e occasionali trombe d'aria, specie su Campania, Eolie, nord Sicilia, Calabria. ACCUMULI: Moderati al nord: dai 20 ai 40 mm, con punte di 50 mm in montagna. Al centro: punte di 50 mm nei nubifragi ma distribuzione un po' irregolare, valori medi dai 30 ai 40 mm. Solo qualche mm isolato o nulla in Sardegna. Al sud: accumuli considerevoli nella prossima notte ed entro le prossime 24 ore anche 60-70 mm nelle zone più colpite. DOMANI: temporali su Marche, Abruzzo, basso Lazio e tutto il meridione, bello altrove. SABATO E DOMENICA: parentesi anticiclonica azzorriana con tempo buono salvo qualche temporale sull'Appennino e sulle Alpi orientali nelle ore pomeridiane. Temperatura in aumento ma caldo ampiamente sopportabile con punte di 32°C.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum