Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Acquazzoni sparsi al nord e sulla Toscana

Anche qualche isolata grandinata, fenomeni più probabili a ridosso dei rilievi, dove assumeranno carattere nevoso tra 1200m (ovest) e 1600m (centro-est). Un po' freddo. Altrove tempo discreto e mite, salvo annuvolamenti sul Lazio e le coste tirreniche. Da martedì migliora, ma con persistenza di una leggera instabilità tra estremo nord-ovest e Sardegna.

Prima pagina - 19 Marzo 2012, ore 07.57

GOCCE FREDDE: com'era lecito aspettarsi, le gocce fredde non sono mai garanzia di precipitazioni ben distribuite sul territorio e soprattutto vanno un po' alla deriva, finendo in questo caso per muoversi a ritroso verso l'Iberia. Ne conseguirà già da martedì un miglioramento delle condizioni atmosferiche. L'appuntamento con le precipitazioni che possano risolvere il problema della siccità su nord e Toscana è dunque ancora rimandato.

SITUAZIONE: aria fredda ed instabile in quota determina annuvolamenti e qualche precipitazione sul nord e sulla Toscana, a prevalente carattere di rovescio, anche di tipo temporalesco e grandinigeno. Fenomeni più probabili a ridosso dei rilievi. Un po' di aria umida sarà presente anche sui versanti tirrenici dei restanti settori del Paese, altrove tempo discreto o buono.

EVOLUZIONE: la goccia fredda responsabile dell'instabilità andrà a localizzarsi già da martedì sull'Iberia, dove insisterà sino a giovedì o venerdì, mentre l'Italia verrà raggiunta da un cuneo anticiclonico in estensione dal centro Europa e godrà di condizioni sostanzialmente stabili sino a venerdì, anche se qualche disturbo potrebbe ancora manifestarsi su estremo nord-ovest e Sardegna.

LUNGO TERMINE: c'è ancora la possibilità che aria fredda in quota dal nord Europa raggiunga l'Italia nel corso del prossimo fine settimana, instabilizzando il tempo, ma c'è ancora molta incertezza riguardo al disegno barico previsto e dunque sarà necessario aggiornarsi. 

OGGI: al nord e sulla Toscana nuvolosità variabile e qualche rovescio sparso, specie a ridosso dei rilievi, dove potrà assumere carattere nevoso in media sui 1200m ad ovest e sui 1600m sui settori centro-orientali. Brevi schiarite assolate. Un po' di nuvolaglia insisterà anche sul resto del centro, specie sui versanti tirrenici, così come sulla Campania, per il resto tempo buono o discreto. Farà un po' freddino al nord, specie in montagna, tempo più mite altrove.

DOMANI: residui addensamenti tra Liguria, basso Piemonte ed Alpi occidentali con piovaschi o rovesci solo sporadici ed isolati, qualche addensamento anche in Sardegna, altrove poco nuvoloso. Mite, con valori in rialzo al nord.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum