Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

A Ferragosto il tempo metterà giudizio

Arrivano ancora conferme dalle nostre ultime elaborazioni: dopo un lunedì ancora in parte instabile, da martedì l’alta pressione delle Azzorre tenterà di invadere il Mediterraneo con il chiaro intento di portare un po’ di bel tempo nella giornata festiva di Ferragosto.

Prima pagina - 9 Agosto 2002, ore 16.45

Dopo tanti giorni con tempo instabile se non addirittura perturbato a causa della latitanza quasi completa dell’Anticiclone delle Azzorre, a partire dalla giornata di martedì sembra che il tempo volga ad una maggiore stabilizzazione. L’alta pressione atlantica protenderà un braccio verso il Mediterraneo e con la complicità del solito anticiclone sub-tropicale riuscirà molto probabilmente a portare il sole per buona parte della prossima settimana. Sarà l’inizio di una lunga fase stabile? Molto difficile dirlo. Tuttavia, analizzando i nostri modelli a lunga scadenza , sembrerebbe che questo tentativo si limiti a soli tre o quattro giorni e che a partire da venerdì 16 una nuova saccatura atlantica si protenda di nuovo verso la Francia e in seguito sul centro-nord, vanificando i piani di un’eventuale riscossa dell’estate. Su questo punto sarà, ovviamente, il caso di ritornarci. Vediamo le previsioni in sintesi fino a venerdì 16 agosto. Sabato 10 agosto: tempo generalmente piovoso al nord con precipitazioni localmente intense e a carattere di rovescio. Sulla Sardegna molto instabile sul settore centro-settentrionale con temporali anche forti. Questi fenomeni tenderanno a guadagnare terreno verso tutte le regioni centrali nel corso della giornata risultando anche molto forti sul Tirreno. Al sud nubi in aumento sulla Campania e Calabria con qualche temporale, migliore il tempo altrove. Domenica 11 agosto: tempo ancora instabile quasi ovunque, con fenomeni a prevalente carattere di temporale al centro-sud e sulla Sardegna e di pioggia al nord. Si andrà, comunque, verso una generale attenuazione dei fenomeni. Lunedì 12 agosto: ancora moderatamente instabile al nord e al centro, specie in prossimità dei rilievi e nel pomeriggio con qualche temporale non escluso. Migliore il tempo sulla Sardegna e al sud con instabilità in generale attenuazione. Martedì 13 agosto: sui settori alpini centro-orientali ancora qualche addensamento con possibili brevi rovesci. Qualche acquazzone non sarà escluso nemmeno sulla dorsale appenninica nel pomeriggio. Per il resto si prevede il ritorno del bel tempo con temperature in salita. Mercoledì 14 agosto: prevalenza di bel tempo su quasi tutte le regioni, a parte i soliti addensamenti di nubi cumuliformi in prossimità dei rilievi, più intensi sui settori alpini centro-orientali e sulle zone appenniniche del centro e del sud. Qualche rovescio non escluso. Temperature in ulteriore aumento. Giovedì 15 agosto: Ferragosto all’insegna del bel tempo, con tanto sole e qualche nube solo sulle Alpi occidentali nel pomeriggio-sera con qualche breve rovescio. Temperature stazionarie e venti deboli. Venerdì 16 agosto: al momento si vede un nuovo deterioramento del tempo a partire dal nord-ovest in serata, con qualche breve rovescio. Altrove sempre tempo buono. Temperature in ulteriore aumento al sud.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum