Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: Prima paginaRaggruppa per categoria ›
Un po' di instabilità in arrivo, ma un vero peggioramento è atteso per l'inizio di maggio

Un po' di instabilità in arrivo, ma un vero peggioramento è atteso per l'inizio di maggio

Alta pressione solo in parziale cedimento. Da ovest avanzano correnti d'aria più fresca ed instabile che andranno a generare condizioni di instabilità, soprattutto lungo i rilievi. Da notare anche un fronte afro-mediterraneo in movimento sino a venerdì a ridosso delle Isole Maggiori. Dal primo Maggio generale peggioramento a partire dalla Sardegna con depressione in approfondimento sull'Italia.

Prima pagina - Oggi, ore 08.00 - SITUAZIONE: l'alta pressione che ha governato il tempo negli ultimi 15 giorni tende gradualmente ad indebolirsi, lasciando spazio a condizioni di moderata instabilità, segnatamente sui rilievi. Nel contempo un fronte afro mediterraneo interessa le Isole Maggiori con nuvolosità elevata ma fenomeni sporadici ed isolati. EVOLUZIONE: sabato l'instabilità si andrà accentuando tra nord e centro favor []

Meteo: tutto sul PONTE del PRIMO MAGGIO!

Meteo: tutto sul PONTE del PRIMO MAGGIO!

Evoluzione votata al tempo instabile.

Prima pagina - 24 Aprile 2018, ore 11.21 - Lunedì 30 aprile un fronte si porterà dalla Sardegna alle regioni centrali, per poi puntare sul nord-est e determinandovi piogge anche forti, a sfondo temporalesco, altrove il tempo risulterà variabile ma sostanzialmente asciutto. Mite. Martedì 1° maggio la saccatura presente sull'ovest del Continente sfonderà sempre più ad est, favorendo condizioni di tempo instabile dapprima sulla Sardegna, e []

Sino a giovedì tanto SOLE e caldo pomeridiano, poi...

Sino a giovedì tanto SOLE e caldo pomeridiano, poi...

Ancora prevalenza di sole su tutto il Paese sino a giovedì, quando nel pomeriggio potranno verificarsi locali rovesci nelle Alpi. Venerdì temporali più organizzati su nord-ovest e dorsale appenninica del centro, sabato estesi a gran parte del nord, lungo tutta la dorsale appenninica e persino in Sicilia. Domenica fenomeni nelle Alpi, lunedì generale peggioramento.

Prima pagina - 24 Aprile 2018, ore 07.35 - SITUAZIONE: l'alta pressione riesce ancora a risultare determinante per il tempo sul nostro Paese. Rispetto alle precedenti emissioni ha perso di importanza il piccolo cavetto depressionario che oggi avrebbe dovuto transitare sul settentrione. Pertanto sino a giovedì il tempo risulterà buono e ancora caldo nelle ore pomeridiane, specie all'interno. FESTA del 25 APRILE: risulterà soleggiata e ca []

L'anticiclone si indebolisce: accentuazione dell'instabilità al nord

L'anticiclone si indebolisce: accentuazione dell'instabilità al nord

L'alta pressione perderà qualche colpo, consentendo infiltrazioni di aria fresca in quota al nord, foriera di instabilità atmosferica. Gradualmente meno caldo nel corso dei prossimi giorni, confermato il guasto graduale per fine mese a partire dal nord Italia.

Prima pagina - 23 Aprile 2018, ore 07.38 - SITUAZIONE: la zona di alta pressione che per giorni ha caratterizzato il tempo sul nostro Paese tende ad indebolirsi, favorendo l'accentuazione di condizioni di instabilità, segnatamente sulle nostre regioni settentrionali. TEMPORALI: oggi saranno più che altro probabili degli acquazzoni pomeridiani lungo la fascia alpina e prealpina, in serata o nella notte su martedì soprattutto sulle Venez []

SOLE e anche CALDO su molte zone, isolati temporali all'estremo sud

SOLE e anche CALDO su molte zone, isolati temporali all'estremo sud

Fine settimana di sole e con temperature superiori alla media, specie al nord e sulla Toscana. Isolati temporali sulle Isole Maggiori e sulla Calabria. Lunedì rovesci pomeridiani nelle Alpi, verso sera temporali su Veneto orientale e Friuli Venezia Giulia. Martedì e mercoledì ancora bel tempo.

Prima pagina - 21 Aprile 2018, ore 07.46 - SITUAZIONE: l'alta pressione comanda ancora la scena determinando bel tempo e temperature anche elevate per il periodo. Sacche di aria fresca in quota sono presenti all'estremo sud e sulle Isole Maggiori con isolati temporali pomeridiani. CALDO: si farà sentire soprattutto al nord e sulla Toscana con punte anche prossime ai 30°C, laddove l'azione della compressione dell'aria e del generoso sole []

Godiamoci l'anticiclone e la vita all'aperto (per qualche giorno)

Godiamoci l'anticiclone e la vita all'aperto (per qualche giorno)

Locali temporali solo all'estremo sud. Week-end splendido, praticamente estivo su molte regioni. Lunedì qualche temporale sulle Alpi e poi sulle Venezie. Martedì e mercoledì ancora bello e caldo. Giovedì 26 forse qualche temporale più organizzato al nord.

Prima pagina - 20 Aprile 2018, ore 07.43 - SITUAZIONE: una zona di alta pressione ricopre quasi tutto il territorio, salvo le estreme regioni meridionali, interessate da una piccola goccia fredda in quota, ancora in grado di dispensare qualche fenomeno temporalesco nel corso del pomeriggio, segnatamente su Sicilia e Calabria. CALDO: la compressione dell'aria, il forte soleggiamento e le isole di calore urbane favoriranno il raggiungime []

Meteo 25 aprile: che CALDO su molte regioni!

Meteo 25 aprile: che CALDO su molte regioni!

Giornata bollente sulla Sardegna per il periodo, ma anche sull'Emilia-Romagna e il versante adriatico, complice anche un effetto favonico indotto dalle correnti discendenti dall'Appennino.

Prima pagina - 19 Aprile 2018, ore 11.03 - Buone notizie per la giornata festiva del 25 aprile. L'aggiornamento vede l'Italia abbracciata da una massa d'aria calda, che la avvolgerà quasi completamente, lasciando libero soltanto il nord-est, ma non l'Emilia-Romagna. Pr.. il versante adriatico e la Sardegna saranno le zone più coinvolte anche al suolo dalle conseguenze del caldo previsto in quota. Sull'isola potranno registrarsi pun []

Sole e caldo sino al 25 aprile, locali temporali al sud

Sole e caldo sino al 25 aprile, locali temporali al sud

Bel tempo anticiclonico sino al 25 aprile, pur con disturbi a tratti sul meridione e il passaggio della coda di un fronte freddo per lunedì 23 sull'estremo nord-est. In seguito probabili cambiamenti.

Prima pagina - 19 Aprile 2018, ore 07.39 - SITUAZIONE: una zona di alta pressione garantisce al centro Europa e a gran parte d'Italia un tempo più che primaverile, mentre sul meridione insiste una piccola ansa depressionaria, foriera di qualche situazione temporalesca pomeridiana, specie sui monti. CALDO: le temperature previste sino a domenica risulteranno ampiamente al di sopra della media al nord e nelle zone interne del centro, un []

Anticiclone ma non per tutti

Anticiclone ma non per tutti

Instabilità sino a giovedì al sud e sulle Isole, coinvolto anche il basso Lazio con temporali sparsi, altrove soleggiato e caldo pomeridiano per il periodo. Nel fine settimana ancora lieve instabilità al sud, bello altrove e sempre piuttosto caldo. Sino a martedì sostanziale tenuta del tempo.

Prima pagina - 18 Aprile 2018, ore 07.45 - SITUAZIONE: si presenta troppo corta la coperta anticiclonica; infatti su parte del centro e sul meridione sarà presente un canale depressionario in quota che favorirà lo sviluppo di nuclei temporaleschi. Al nord sono attese nel pomeriggio temperature piuttosto elevate per il periodo. EVOLUZIONE: giovedì tempo simile, mentre per venerdì l'alta pressione riuscirà maggiormente ad abbracciare l'It []

L'anticiclone è in rimonta ma l'instabilità non mancherà

L'anticiclone è in rimonta ma l'instabilità non mancherà

L'anticiclone va rimontando sul centro Europa e sul nord Italia, ma al centro e al sud la presenza di un'ansa depressionaria finirà per determinare a tratti condizioni di instabilità atmosferica pomeridiana, soprattutto lungo la dorsale appenninica. Si andrà avanti così per diversi giorni. Le temperature risulteranno più elevate al nord, soprattutto nei fondovalle alpini.

Prima pagina - 17 Aprile 2018, ore 07.52 - SITUAZIONE: si va concretizzando un'incisiva rimonta dell'alta pressione sul centro Europa, che presto andrà abbracciando anche il nord Italia e marginalmente le nostre regioni centrali, ma non riuscirà del tutto ad imporsi più a sud, dove insisterà un'ansa depressionaria favorevole allo sviluppo di nuclei temporaleschi pomeridiani, specie lungo la dorsale appenninica. EVOLUZIONE: tale situazi []

1 2 3 4 5 6 7 di 604 Succ. Ultima »
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.37: SS38 Dello Stelvio

catene snow

Strada chiusa in modo permanente per l'inverno causa neve a Incrocio Passo Dello Stelvio (Km. 124,3..…

h 11.34: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda incidente

Code a tratti causa incidente risolto nel tratto compreso tra Svincolo SS33 Del Sempione: Rho-Pero..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum