Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end variabile con nevicate sull'Appennino, lunedì sera neve in arrivo al nord

Sarà un fine settimana ancora instabile ma accompagnato da un certo rialzo delle temperature. Al nord invece lunedì tornerà il freddo e in serata anche la neve, probabilmente sino in pianura. Martedì perturbato su tutto il Paese, ancora neve a quote basse al nord ma in prospettiva anche al centro-sud. Il Vortice Polare farà sentire il suo respiro gelido.

Previsioni meteo - 23 Gennaio 2004, ore 12.27

Sabato, 24 gennaio 2004 NORD: Al mattino nuvolosità irregolare su Piemonte ed ovest Lombardia, altrove un po' di sole. Con il passare delle ore progressivo aumento della nuvolosità e in serata qualche debole spruzzata di neve possibile su Appennino Ligure, Valle d'Aosta, alto Piemonte e Lombardia. Altrove ancora asciutto. Temperature in lieve aumento in montagna. Venti orientali al suolo, da ovest in quota. CENTRO: In mattinata e nel primo pomeriggio ampie schiarite su tutte le regioni ma possibili gelate anche in pianura. Verso sera aumento della nuvolosità sulla Toscana e sulla Sardegna in progressiva estensione alle altre regioni nella notte. Temperatura in lieve calo nei valori minimi, massime in aumento. SUD: In mattinata ancora nuvoloso sulla Sicilia, la Puglia, il Molise e la Basilicata con residue piogge o nevicate ma in miglioramento, altrove in gran parte soleggiato sin dal mattino. In serata nubi in aumento sulla Campania. Temperatura in contenuto aumento. Venti moderati nord-orientali, tendenti a ruotare da Maestrale. Domenica, 25 gennaio 2004 NORD: Al nord-ovest ultimi fiocchi o pioviggini con tendenza a miglioramento. Sul Triveneto e l'Emilia-Romagna nuvoloso e qualche debole nevicata, mista a pioggia in pianura; schiarite nel pomeriggio. Lieve ulteriore aumento della temperatura. Venti deboli settentrionali. CENTRO: Nuvoloso sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna con piogge in pianura e sulla costa e neve già oltre i 300-500 sui rilievi toscani, umbri e laziali, oltre i 1000 m sulla Sardegna. Quota neve in rialzo con il passare delle ore. Su Marche ed Abruzzo dapprima parzialmente nuvoloso ma con peggioramento piovoso nel corso della giornata sulle coste e neve sull'Appennino già attorno ai 500 m. Prima di sera generale miglioramento a partire dalla Toscana, temperatura in lieve ulteriore aumento. Venti di Maestrale moderati. SUD: In mattinata nuvoloso sulla Campania, velato ma almeno in parte soleggiato altrove. Con il passare delle ore generale peggioramento a partire dalla Campania con piogge sulle coste e neve sulle zone interne già a partire dai 500-600 m, specie sull'Appennino campano e calabro-lucano. Dopo una giornata nuvolosa ma asciutta, anche sulla Sicilia prima di sera giungeranno le piogge. Temperatura in moderato aumento. Moderato Maestrale. Lunedì, 26 gennaio 2004 NORD: Sereno al mattino con gelate notturne, insorgenza della Bora e freddo ovunque. In serata peggioramento a partire da ovest con nevicate anche in pianura e a tratti anche su parte della costa ligure. Temperatura in calo. CENTRO: Giornata soleggiata con tendenza ad annuvolamenti sulla Toscana e sulla Sardegna dal pomeriggio, quale primo segnale di un peggioramento che in serata coinvolgerà tutte le regioni con piogge in pianure e nevicate sull'Appennino fin verso i 900-1000 m. Temperatura stazionaria nei valori minimi, massime in temporaneo aumento. Venti moderati di Libeccio in quota, debole Scirocco alle basse quote. SUD: Mattinata con qualche rovescio sulla Puglia ma con tendenza a miglioramento, alrrove giornata in gran parte soleggiata. Temperatura in lieve aumento. Maestrale moderato in rotazione a Libeccio. TENDENZA SUCCESSIVA Martedì maltempo ovunque, al nord ancora neve a quote basse. Limite delle nevicate in calo anche sull'Appennino centrale; nel pomeriggio schiarite sul nord-ovest. Mercoledì freddo su tutta la Penisola, rovesci di neve fino a bassa quota al centro-sud e sull'alto Adriatico.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum