Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Week-end con forti nevicate sul medio Adriatico

VENERDI' 2 minimi sui mari centro-meridionali rinnoveranno occasioni per delle nevicate fino a bassa quota o in pianura al centro-sud, segnatamente sul versante adriatico. Probabili (40%) fiocchi per vento da est anche su Piemonte e Lombardia. SABATO e DOMENICA migliora al nord e sul medio Tirreno, ancora instabile con neve a bassa quota altrove. FREDDO ovunque.

Previsioni meteo - 27 Gennaio 2005, ore 12.28

Venerdì, 28 gennaio 2005 NORD: nuvolosità irregolare su tutti i settori. Deboli nevicate sul Piemonte, specie vallate del Cuneese e del Torinese per effetti dei venti da est, qualche fiocco possibile (40%) anche sulla Lombardia, sul versante padano dell'Appennino ligure, prealpi venete e basso Trentino, nevicate moderate sulla Romagna con qualche fiocco però anche sull'Emilia (40%), poco o niente lungo le Alpi. Temperature ancora gelide ed in lieve e ulteriore calo, specie in montagna. Bora moderata su alto Adriatico che risulterà mosso. Venti deboli orientali sugli altri settori, poco mosso il Mar ligure. CENTRO: Nevicate IMPORTANTI sino in pianura su Marche, Abruzzo, moderate e intermittenti su Umbria, Lazio meridionale, deboli anche su Roma e possibili (45%) al mattino; deboli intermittenti su Toscana orientale e Sardegna, quasi assenti su Toscana marittima e lungomare settentrionale del Lazio. Ancora vento freddo da nord-est, temperature in lieve ulteriore calo. Mari mossi o molto mossi. SUD: Tempo molto instabile su tutte le regioni con precipitazioni ancora frequenti, nevose sui monti siculi e calabresi oltre i 400-500m. Nevicate intermittenti su Basilicata, Molise, Gargano, rovesci di neve a bassa quota sulla Campania, qualche fiocco possibile (40%) anche a Napoli e Salerno. Temperature sempre basse e vento gelido. Venti forti a circolazione ciclonica. Mari generalmente molto mossi. Sabato, 29 gennaio 2005 NORD: Persistenza di nubi sulla Romagna con deboli nevicate su Forlivese, Riminese e Ravennate. Abbastanza soleggiato altrove con passaggi nuvolosi sparsi, più compatti sui crinali alpini di confine dove daranno luogo a qualche nevicata. Temperature in lieve aumento nei valori minimi, massime stazionarie. Venti tesi di Bora su Friuli e alto Adriatico, da nord sui restanti settori, a tratti sino in pianura. CENTRO: Su Marche, Abruzzo, Umbria, Lazio sud-orientale e nord-est Sardegna molto nuvoloso con rovesci di neve frequenti, specie su Fabrianese, Maceratese e Chietino. Sulle altre zone alternanza di sole e nubi ma freddo e ventoso. Temperature in ulteriore flessione, gelate diffuse nelle zone riparate dal vento. SUD: Tempo inaffidabile su tutte le regioni. Nevicate sino a quote collinari, sul Molise e sul Gargano a tratti fin sul litorale. Accumuli importanti sui monti calabresi e siculi. I fenomeni più intensi andranno traslando dalla Sicilia verso la Calabria e la Puglia. Temporali lungo le coste. Vento forte a circolazione ciclonica. Mari agitati. FREDDO ovunque. Domenica, 30 gennaio 2005 NORD: Residue nubi sulla Romagna ma con basso rischio di nevicate (20%). Assolato altrove ma con forti gelate sino in pianura di notte e al mattino. Vento da nord sulle Alpi. Temperature in leggero aumento. CENTRO: Neve su Marche, Abruzzo, versanti adriatici dell'Appennino ed est Sardegna ma fenomeni in lenta attenuazione in serata. Poche nubi ma generalmente assolato altrove. Forte Tramontana, temperature invariate. SUD: Nevicate su Molise, Puglia, est Basilicata, bassa Calabria e nord Sicilia, fino in pianura lungo il versante Adriatico, in genere oltre i 300-400m altrove. Nubi irregolari e in prevalenza senza fenomeni sui rimanenti settori. Temperature stazionarie e fredde. TENDENZA SUCCESSIVA LUNEDI' utimissime e deboli nevicate su medio-basso Adriatico e nord Sicilia, soleggiato e sempre molto freddo altrove. In seguito evoluzione molto incerta.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum