Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

VENERDI primi cenni di freddo; qualche rovescio su Abruzzo, Molise e Puglia

VENERDI bello ovunque, ma con nubi in aumento al nord-est e lungo l'Adriatico; qualche rovescio su Abruzzo, Molise e Puglia. Primo calo termico ad est. SABATO nubi irregolari al nord e lungo l'Adriatico con possibili precipitazioni su Abruzzo, Molise, Puglia e Sicilia settentrionale. Più sole altrove. Temperature in ulteriore calo. DOMENICA qualche nevicata sul Piemonte e sopra i 300-400 metri lungo il versante adriatico. Freddo e ventoso ovunque.

Previsioni meteo - 10 Dicembre 2009, ore 10.09

VENERDI 11 DICEMBRE NORD: Sul nord-ovest bella giornata di sole su tutti i settori. Solo a ridosso delle creste alpine di confine tra alta valle d'Aosta, Formazza, e alta Valtellina sarà possibile qualche addensamento, comunque innocuo. Venti moderati da nord su Alpi e Liguria, più deboli occidentali in val Padana. Mar Ligure fino a molto mosso al largo, più tranquillo sotto costa. Un po' freddo sulle Alpi, molto mite in Liguria. Sul nord-est al mattino prevalenza di sole su tutti i settori. Solo a ridosso delle creste alpine di confine altoatesine sarà possibile qualche addensamento, con sporadiche nevicate sulle vette. Nel pomeriggio qualche banco nuvoloso in formazione alle quote medio-alte, ma senza conseguenze. Venti sostenuti da nord ovest su Alpi e coste romagnole, più deboli altrove. Mare Adriatico mosso al largo. Un po' freddo sulle Alpi. CENTRO: Sarà una discreta giornata di sole su tutte le regioni tirreniche e la Sardegna, salvo un passaggio di velature a tratti compatte. Lungo l'Adriatico annuvolamenti irregolari, con qualche precipitazione in Abruzzo, nevosa sopra i 1000 metri. Venti moderati da nord sulla Penisola, più deboli in Sardegna. Mari mossi. Temperature in diminuzione lungo l'Adriatico. SUD: Condizioni di variabilità su Molise, Puglia, Lucania, Calabria e nord Sicilia. Non si esclude qualche rovescio tra Gargano, Barese, Potentino e Crotonese. Più soleggiato sui rimanenti settori. Venti moderati da nord ovest con rinforzi, mari mossi, lo Jonio al largo. Temperature in lieve flessione sulle regioni adriatiche. SABATO 12 DICEMBRE NORD: Sul nord-ovest nubi in aumento da est verso ovest già nel corso della mattinata, ma con basso rischio di precipitazioni. Più sole lungo la costa ligure. Temperature in calo. Solo sulla costa ligure si supereranno i 10°. Venti inizialmente deboli da nord, tendenti poi a piegare da est in serata. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est progressivo aumento della nuvolosità, ma con basso rischio di fenomeni. Qualche fiocco di neve sarà probabile in Alto Adige, mentre in serata brevi rovesci, nevosi sopra i 600-700 metri potrebbero interessare la Romagna. Temperature in progressiva diminuzione. Venti in rinforzo da nord-est ovunque, mare molto mosso. CENTRO: Sulle regioni adriatiche nuvolosità intensa con qualche rovescio lungo le coste e brevi nevicate sopra gli 800 metri, in calo fino a 500-600 metri verso sera. Ampie schiarite sul Tirreno e sulla Sardegna. Temperature in progressiva diminuzione. Venti sostenuti da nord-est, mari mossi, molto mosso l'Adriatico. SUD: Sulla Sicilia meridionale e sulla Campania ampie schiarite. Su tutte le altre regioni molte nubi associate a qualche pioggia o rovescio possibile, specie su Puglia e Lucania. Quota neve in calo fino a 700-800 metri sul Molise, 1000 metri altrove. Venti sostenuti tra nord e nord-ovest, mari localmente agitati. DOMENICA 13 DICEMBRE NORD: Sul nord-ovest nubi irregolari ovunque. Qualche fiocco di neve sarà possibile sul Piemonte fino in pianura, specie nel settore più occidentale. Più sole lungo le coste liguri. Temperature in ulteriore calo, con le prime gelate anche in pianura. Venti moderati da nord-est su Alpi e Liguria, deboli orientali sulle pianure. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est cielo in prevalenza nuvoloso su tutti i settori. Qualche nevicata sulla Romagna fino in pianura. Per il resto assenza di precipitazioni, tranne qualche fiocco in prossimità della fascia prealpina. Freddo e ventoso sulle coste, venti più deboli in pianura. Mare molto mosso. CENTRO: Molte nubi su tutti i settori. Qualche nevicata interesserà il versante adriatico sopra i 200-300 metri. Non si esclude qualche fiocco anche sul litorale. Sulla Sardegna piogge in intensificazione dalla sera, con neve sopra gli 800-1000 metri. Per il resto tempo asciutto. Temperature in ulteriore calo. Venti moderati settentrionali, mari molto mossi. SUD: Molta nuvolosità su tutti i settori. Precipitazioni possibili su Molise, Calabria e Sicilia settentrionale. Asciutto altrove. Quota neve sui 500-600 metri sul Molise e la Puglia Garganica, 700-900 metri sul resto della Penisola, 1000-1200 metri in Sicilia. Temperature in calo. Venti tra deboli e moderati da ovest, mari mossi. TENDENZA SUCCESSIVA: LUNEDI maltempo al sud, con neve in Appennino. Neve a quote molto basse sulle Marche ed occasionalmente in pianura sul Piemonte, ventoso e freddo ovunque. La tendenza vede un tempo sempre freddo e ventoso, con occasione per nevicate anche al nord dopo metà settimana.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum