Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

VENERDI moderato passaggio perturbato al centro-nord

VENERDI rapido passaggio perturbato al centro-nord con neve sulle Alpi oltre i 1300-1400m e con limite in calo a fine episodio. Qualche pioggia sulle pianure e sulla Liguria, isolati rovesci anche al centro. SABATO ritorno del sole, un po' di freddo nelle Alpi e velature in arrivo da ovest nel pomeriggio. DOMENICA tornano le nubi al nord con qualche pioviggine o piovasco; solo velature al centro-sud, dove le temperature risulteranno particolarmente miti per il periodo.

Previsioni meteo - 25 Febbraio 2010, ore 12.49

Venerdì, 26 febbraio 2010 NORD-OVEST Sul nord-ovest al primo mattino molto nuvoloso con piogge sparse e nevicate a tratti moderate su Alpi e Prealpi oltre i 1200-1500m, con limite in calo a 1000m a fine mattinata. Tempo asciutto solo su Piemonte e Ponente Ligure. Già dalla tarda mattinata però tendenza a graduale miglioramento con cessazione dei fenomeni e schiarite in progressione da ovest verso est. Un po' di freddo solo nelle Alpi, ma massime comunque in calo ovunque. Libeccio sostenuto sul Ligure, con mare molto mosso. NORD-EST Sul nord-est cielo molto nuvoloso con piovaschi intermittenti al mattino e nevicate sulle Alpi oltre i 1300-1500m, più intense su Trentino e Cadore. Tendenza dal pomeriggio a graduale miglioramento. Sull'Emilia-Romagna generalmente nuvoloso ma con pochi fenomeni e anche qui tendenza a miglioramento. Clima complessivamente mite in pianura e sulla costa. Venti sostenuti da sud al mattino, in rotazione ad ovest nel pomeriggio. Mare molto mosso. CENTRO Nuvolosità irregolare, con annuvolamenti temporaneamente intensi alternati a schiarite. Qualche pioggia possibile lungo le regioni tirreniche, nelle zone interne appenniniche e sulla Sardegna occidentale, con neve solo sulle cime dell'Appennino. Attenuazione generale dei fenomeni in serata. Temperature in aumento sull'Adriatico per possibile effetto favonico, in lieve calo sul Tirreno. Venti sostenuti tra ovest e sud-ovest, in rotazione a nord-ovest sulla Sardegna in serata; mari molto mossi o localmente agitati. SUD Cielo parzialmente nuvoloso o velato, con addensamenti più consistenti lungo il versante tirrenico, ma con fenomeni davvero sporadici e di scarso rilievo sulla Campania. Temperature stazionarie su valori alquanto miti. Venti sostenuti da ovest, mari molto mossi. Sabato, 27 febbraio 2010 NORD-OVEST Sul nord-ovest bel tempo ovunque. Freddo al mattino, soprattutto nelle Alpi, ma con rapido aumento termico nel pomeriggio in pianura. Tra il pomeriggio e la serata nubi medio-alte in arrivo da ovest senza conseguenze. Temperature in calo nei valori minimi, in lieve aumento le massime. Venti deboli, tendenti a provenire da sud sulla Liguria nel pomeriggio, mare poco mosso. NORD-EST Sul nord-est ultimi addensamenti al mattino sui crinali alpini di confine ma senza ulteriori nevicate, tendenza a miglioramento. Per il resto cielo sereno, ma con velature in arrivo da ovest nel pomeriggio. Freddo al mattino, specie nelle Alpi, pomeriggio più mite in pianura. Vento debole settentrionale o nord-orientale, tendende a divenire meridionale in giornata, mare poco mosso. CENTRO Bel tempo su tutte le regioni. Nubi medio-alte in aumento sulla Sardegna, in estensione nel pomeriggio al Tirreno, senza conseguenze. Temperature minime in calo, massime in aumento. Venti moderati da nord-ovest, in rotazione a sud sulla Sardegna nel pomeriggio, mari mossi. SUD Ultimi addensamenti al mattino sulla Calabria, in attenuazione. Giornata in prevalenza soleggiata altrove, ma con velature o nubi medio-alte in arrivo sulla Sicilia e sul Tirreno nel pomeriggio. Lieve calo delle temperature minime, massime molto miti. Venti moderati da nord-ovest, in rotazione a sud sulla Sicilia in serata. Mari da molto mossi a mossi. Domenica, 28 febbraio 2010 NORD-OVEST Sul nord-ovest nuovo peggioramento fin dal mattino. Possibili piogge sparse in pianura e sulla Liguria. Neve sulle Alpi al di sopra degli 800-1000 metri, localmente a quote inferiori. Attenuazione dei fenomeni dalla sera ad iniziare da ovest. Temperature in calo. Venti deboli sulle pianure, meridionali moderati su Liguria e arco alpino. Mar Ligure mosso. NORD-EST Sul nord-est peggioramento a partire dalla tarda mattinata. Possibili precipitazioni su Veneto, Trentino e Friuli, con neve sopra gli 800-1000 metri. Nubi sparse e tempo asciutto invece sull'Emilia Romagna. Temperature in calo. Venti moderati meridionali su coste e arco alpino, deboli variabili in pianura, mare molto mosso. CENTRO Su tutte le regioni transiteranno nubi in prevalenza medio-alte, ma senza la minaccia di precipitazioni. Ampie schiarite sulla Sardegna dal pomeriggio. Temperature molto miti ovunque. Venti moderati o forti da sud-est, in rotazione ad ovest sulla Sardegna dal pomeriggio, mari molto mossi. SUD Su tutte le regioni transiteranno nubi in prevalenza medio-alte, ma senza la minaccia di precipitazioni. Ampie schiarite o cielo solo velato sulla Sicilia e sulle regioni estreme. Temperature molto miti ovunque, quasi caldo in Sicilia. Venti moderati o forti da sud-est, mari molto mossi o localmente agitati. Tendenza per i giorni successivi: LUNEDI e MARTEDI bel tempo quasi ovunque, salvo addensamenti sulle Alpi e sull'Appennino, ma con basso rischio di fenomeni. MERCOLEDI peggiora al nord e sulla Toscana con precipitazioni. La tendenza vede un tempo più freddo ed a tratti perturbato su tutta la Penisola.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.03: A25 Torano-Pescara

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Allacciamento A24 Roma-Teramo (Km. 72) e Avezzano (Km. 88,1) in en..…

h 01.54: A32 Torino-Bardonecchia

blocco incendio

Tratto chiuso causa incendio nel tratto compreso tra Svincolo Avigliana Ovest (Km. 8,7) e Svincolo..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum