Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì tranquillo e piuttosto freddo; peggiora in giornata sulle isole

Un promontorio anticiclonico favorirà venerdì un temporaneo miglioramento del tempo su tutta la Penisola ma la corrente fredda orientale provocherà un calo delle temperature, verso sera giungerà una depressione da ovest che comincerà ad interessare le isole maggiori. Sabato intenso peggioramento sulle regioni centrali, debole o moderato sul resto del Paese. Un po' di neve sull'Appennino e le zone alpine, (specie sul basso Piemonte) a quote relativamente basse. Domenica tempo instabile sulle regioni adriatiche.

Previsioni meteo - 16 Ottobre 2003, ore 12.12

Venerdì, 17 ottobre 2003 NORD: Giornata generalmente soleggiata ma freddo al mattino con possibili occasionali e deboli gelate, non solo nelle vallate alpine e prealpine, ma anche in Valpadana. Qualche addensamento mattutino su Piemonte ed ovest Lombardia. Temperature pomeridiane non superiori ai 14-15°C. Ancora Bora sull'alto Adriatico e Tramontana sul Mar ligure. In serata aumento della nuvolosità sulla Liguria. CENTRO: Soleggiato, freddo al mattino con occasionali gelate nelle zone interne appenniniche. Venti di grecale moderati in graduale attenuazione e rotazione a Scirocco. Temperature pomeridiane non superiori ai 19-20°C. In serata aumento della nuvolosità sulla Sardegna ma con fenomeni relegati al mare aperto. SUD: In mattinata soleggiato su tutte le regioni; nel pomeriggio aumento della nuvolosità sulla Sicilia con isolati rovesci, specie in prossimità delle zone costiere, altrove persistenza di tempo buono. Fresco al mattino, massime comprese tra 19 e 24°C. Venti deboli settentrionali tendenti a ruotare da Scirocco. Sabato, 18 ottobre 2003 NORD: Nuvolosità in rapido aumento su tutte le regioni con possibili piogge sparse dal tardo pomeriggio, più probabili su Liguria, basso Piemonte ed Emilia-Romagna. Limite delle nevicate sugli 800-900 su Cuneese e Torinese, sui 1200 ma altrove. Venti moderati meridionali sud-orientali in Valpadana, possibile inserimento della Tramontana scura sulla Liguria. Temperatura in aumento nei valori minimi, freddo umido in giornata. CENTRO: Su tutte le regioni rapido peggioramento e già dalla tarda mattinata tempo perturbato con piogge diffuse e rovesci temporaleschi, più probabili ed intensi su bassa Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Limite delle nevicate sull'Appennino attorno ai 1500-1600 m. Temperatura in lieve calo nei valori massimi, minime in aumento. Venti moderati sud-orientali. SUD: Su tutte le regioni nubi in aumento con piogge sparse e isolati rovesci temporaleschi, in particolare sulla Campania. Fenomeni meno probabili sulla Sicilia. Venti sud-orientali moderati, temperature in aumento. Domenica, 19 ottobre 2003 NORD: Sul Triveneto e l'Emilia-Romagna al mattino ancora nuvoloso con deboli piogge sparse e qualche fiocco di neve oltre i 1800 m. Sul resto del settentrione nuvolosità irregolare con qualche schiarita assolata e tempo asciutto. In giornata temporaneo miglioramento ovunque ma nella notte su lunedì nuovo aumento della nuvolosità a partire dalla Liguria. Temperatura in aumento. Venti meridionali deboli o moderati in temporanea rotazione ad ovest. CENTRO: In mattinata ancora nuvoloso su Marche, Umbria ed Abruzzo con rovesci anche temporaleschi e nevicate oltre i 1800-2000 m sull'Appennino. Sulle rimanenti regioni nuvolosità variabile con residui rovesci ma con tendenza a miglioramento a partire dalla Sardegna. Temperatura senza notevoli variazioni. Venti meridionali tendenti a divenire temporaneamente occidentali. SUD: In mattinata tempo incerto su tutte le regioni con qualche rovescio, più probabile sul Molise. Maggiori schiarite sulla Sicilia. Nel corso della giornata tendenza a generale miglioramento. La ventilazione meridionale andrà progressivamente attenuandosi. Temperatura in lieve aumento. TENDENZA SUCCESSIVA Lunedì peggioramento importante al nord e al centro con piogge anche abbondanti, al sud qualche rovescio solo sulla Campania. Martedì tregua temporanea seguita da un nuovo peggioramento che colpirà segnatamente nord e Toscana, temperature in aumento, anche sensibile al centro-sud con valori che si porteranno al di sopra della media del periodo, specie sulla Sicilia.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.17: A11 Firenze-Pisa

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Di Firenze Ovest (Km. 4,2) e Prato Est..…

h 20.16: A14 Pescara-Bari

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Ortona (Km. 404,6) e Pescara Sud-Francavilla (Km. 392,6) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum