Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì le prime nubi invaderanno il centro-nord

Nei prossimi tre giorni le nubi invaderanno gradualmente buona parte della nostra Penisola, tuttavia le piogge, perlopiù deboli, si limiteranno ad interessare le zone montuose del nord, la Liguria, l'alta Toscana ed i litorali del centro, almeno fino a domenica pomeriggio. Temperatura in lenta diminuzione.

Previsioni meteo - 18 Marzo 2004, ore 12.58

Venerdì, 19 marzo 2004 NORD: Mattinata soleggiata, con qualche lieve velatura di passaggio; cielo spesso nuvoloso solo sulla costa ligure. Isolati banchi di nebbia in Pianura Padana fino al primo mattino. Dal tardo pomeriggio nubi sempre più dense e basse su Liguria, zone pianeggianti a ridosso dei rilievi e crinali di confine. Non si escludono brevi e deboli piogge su queste zone prima della notte. Temperatura in leggero calo. Vento debole o moderato da sud-ovest sulle Alpi. CENTRO: Su coste tirreniche, Valdarno e Val Tiberina ancora possibili nubi basse o banchi di nebbia, specialmente in nottata ed al mattino; altrove cielo sereno o velato. Nel tardo pomeriggio o nella serata banchi nuvolosi minacciosi in estensione a tutta la Toscana, il Lazio ed il Pesarese; nessun cambiamento sulle altre zone. Temperatura in lieve diminuzione. Vento moderato da sud-ovest sull'Appennino. SUD: Nuvoloso sulla fascia costiera campana e sul litorale meridionale della Sicilia, con isolati banchi di nebbia; dal pomeriggio nubi dense anche sul Salento. Sulle altre zone prevalenza di cielo sereno o velato. Temperatura in lieve calo. Vento debole o moderato da sud-ovest sulla costa ionica. Sabato, 20 marzo 2004 NORD: Nuvoloso, con qualche schiarita sul Cuneese, la Pianura Padana orientale ed i crinali appenninici più elevati. Si avrà qualche pioggia o breve acquazzone sulla Liguria, mentre pioviggini o isolati rovesci interesseranno le Prealpi e le zone di pianura adiacenti. Sulle Alpi solo qualche breve pioviggine, o nevischio oltre i 2000-2300 metri di quota. Temperatura in lieve calo. Vento moderato da sud-ovest su Alpi e Liguria; qualche raffica più forte in serata. CENTRO: Su Toscana, Lazio, Umbria occidentale, Marche settentrionali e coste sarde giornata in gran parte nuvolosa, con poche schiarite; rischio di deboli piogge su Versilia, Garfagnana e Valdarno. Qualche pioviggine intermittente non si esclude anche lungo il litorale tirrenico. Altrove ancora cielo velato, con nubi in ulteriore aumento verso sera. Temperatura in lieve diminuzione. Vento moderato da sud-ovest su Appennino e Gallura. SUD: Cielo nuvoloso sul Salento e su gran parte dei litorali, ad eccezione del settore ionico reggino e catanzarese; non si escludono deboli pioviggini in giornata sulla costa che si affaccia sul Golfo di Taranto. Gli eventuali banchi di nebbia notturni si dissolveranno rapidamente in mattinata. Sulle altre regioni cielo velato, senza conseguenze. Temperatura pressoché stazionaria. Vento moderato da sud-ovest sulla Lucania. Domenica, 21 marzo 2004 NORD: Sulla Liguria ancora rischio di piogge moderate, specialmente ad est di Genova; altrove cielo nuvoloso, con brevi precipitazioni sulle Prealpi. In serata peggioramento più deciso con rischio di rovesci su Alta Lombardia, e Triveneto; neve fino a 1400-1500 metri prima della notte sui crinali di confine. Temperatura in leggero calo. Vento forte da sud-ovest in alta montagna, moderato da sud sulla Liguria. CENTRO: Sulla Sardegna cielo velato; sulle altre zone nuvoloso, con qualche schiarita sulle coste tirreniche, ed in serata anche sulla fascia costiera adriatica. Rischio di piogge intermittenti su alta Toscana, Valdarno ed Appennino Abruzzese. Temperatura in lieve diminuzione. Vento forte da sud-ovest sull'Appennino. SUD: Poche variazioni rispetto alla giornata precedente, con nubi dense su Campania, Salento e litorali in genere; non si escludono deboli pioviggini in prossimità delle coste. Altrove cielo velato. Temperatura in lieve calo. Vento moderato da sud-ovest sull'Appennino. Tendenza successiva: Lunedì rischio di piogge su buona parte del nord ed al centro, piuttosto deboli e brevi al mattino, più intense in serata, quando arriveranno anche alcuni temporali su Sardegna e coste tirreniche. Neve a quote basse in serata sui crinali confinali alpini. Al sud nessuna variazione significativa, a parte un'intensificazione del vento. Temperatura in lieve calo.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.13: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Traffico rallentato nel tratto compreso tra Faenza (Km. 64,5) e Cesena Nord (Km. 93,6) in direzio..…

h 19.12: A2 Napoli-Salerno

incidente

Incidente nel tratto compreso tra S.Giovanni-Zona Industriale (Km. 2,5) e Allacciamento A1 Milano-N..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum