Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì incerto al centro-nord, bello al sud

VENERDI' ancora possibili piogge e occasionali rovesci su buona parte del nord, la Toscana, l'Umbria e le Marche. Tempo migliore altrove. SABATO qualche pioviggine sulla Sardegna, brumoso al nord, sereno o velato al centro-sud con lieve instabilità pomeridiana sull'Appennino meridionale. DOMENICA tranquilla e mite, a parte le nebbie mattutine al nord. Temperature in flessione al sud, valori massimi in aumento al nord, invariate al centro.

Previsioni meteo - 21 Ottobre 2004, ore 12.35

Venerdì, 22 ottobre 2004 NORD: Al mattino molte nubi ovunque con deboli piogge sparse o occasionali rovesci su Liguria, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto e Friuli VG. Locali banchi di nebbia sulla Valpadana occidentale e nelle vallate, qualche schiarita su Val d'Aosta e Trentino - Alto Adige. Nel corso del pomeriggio rapido miglioramento a partire da ovest con ampie zone di sereno e residui banchi nuvolosi, specie al nord-ovest e sul Triveneto. Ventilazione inapprezzabile, temperature invariate o in lieve aumento nei valori massimi. CENTRO: Cielo a tratti nuvoloso su alta Toscana, Umbria e Marche con brevi rovesci intervallati da lunghe fasi asciutte. Nuvolosità variabile su alto Lazio e Abruzzo, con uno sporadico acquazzone nelle ore centrali del giorno. Per il resto sereno o al più velato con foschie dense o locali banchi di nebbia notturni nelle vallate e sulle zone pianeggianti più interne. Generale miglioramento dal tardo pomeriggio. Venti deboli occidentali, temperature in leggera diminuzione. SUD: In mattinata banchi di nubi basse lungo le coste, in rapido dissolvimento con passaggio ovunque a cielo sereno o leggermente velato. Venti deboli da ovest, qualche rinforzo da nord sul Salento. Temperature in diminuzione per cessazione dello Scirocco, specie sulla Sicilia. Sabato, 23 ottobre 2004 NORD: Risveglio brumoso sulle pianure con residui addensamenti su alta Lombardia e alto Piemonte accompagnati da isolate e deboli piogge. Più soleggiato sul resto delle Alpi e sulla Liguria e col passare delle ore anche sui rimanenti settori, ad eccezione della Venezia Giulia dove il cielo permarrà parzialmente nuvoloso. Temperature minime in lieve calo, massime in contenuto aumento. CENTRO: Sulla Sardegna annuvolamenti stratificati con deboli piogge all'interno. Per il resto prevalenza di cielo sereno o velato con foschie dense sulle zone interne in dissolvimento e qualche banco di nubi basse al mattino lungo le coste. Minime in lieve flessione, massime stazionarie. SUD: Cielo spesso velato con annuvolamenti più compatti su bassa Campania, Basilicata e alta Calabria che, nelle ore pomeridiane, potranno dar luogo a isolati rovesci. In serata possibili deboli piogge sulla Calabria tirrenica. Temperature invariate. Domenica, 24 ottobre 2004 NORD: Dopo il sollevamento di locali banchi di nebbia sulle pianure e nelle vallate che si trasformeranno in parziali annuvolamenti, la giornata si presenterà prevalentemente soleggiata. Temperature massime in lieve aumento. CENTRO: Tempo buono, a parte qualche velatura sulla Sardegna e sull'Abruzzo. Nottetempo foschie dense e locali banchi di nebbia sulle zone interne e a tratti lungo i litorali. Temperature senza grandi variazioni. SUD: Al mattino parziali annuvolamenti sulla Sicilia con isolate e sporadiche piogge, in miglioramento nel pomeriggio. Per il resto bello a parte qualche innocuo passaggio nuvoloso su Puglia, Basilicata e Calabria. Temperature stazionarie. TENDENZA SUCCESSIVA Lunedì aumento della nuvolosità al nord-ovest e sulla Sardegna con le prime piogge su alto Piemonte e Liguria. Per il resto ancora bello, a parte nebbie e foschie sulle pianure in diradamento nelle ore centrali del giorno. Temperature invariate, in aumento sulla Sardegna.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum