Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì il sole lascerà il posto alle nubi

VENERDI' e SABATO nuvolaglia sparsa con qualche pioviggine lungo il Tirreno, DOMENICA fronte freddo in arrivo dalla sera, con nevicate sui versanti esteri delle Alpi e precipitazioni sul centro-sud, nevose a quote collinari, ma venti forti da nord ovunque e temperature in brusco calo. Effimera parentesi favonica e mite sulla Valpadana.

Previsioni meteo - 10 Febbraio 2005, ore 12.31

Venerdì, 11 febbraio 2005 NORD: Nubi a tratti compatte ma generalmente asciutto. Nubi basse sulla Liguria con locali pioviggini. Deboli nevicate sui settori alpini di confine, specie sulla zona del Bianco e sui crinali orientali. Nel corso del pomeriggio temporanee schiarite sulla Valpadana. Temperature in contenuto aumento. Venti moderati da nord-ovest sulle Alpi, da sud sulla Liguria, deboli occidentali sulle pianure. Mosso il mar Ligure, poco mosso l'alto Adriatico. CENTRO: Nuvolosità di tipo medio-alta senza precipitazioni ma anche qualche occhiata di sole. Addensamenti più compatti sulla Toscana e sull'alto Lazio con brevi pioviggini. Temperature in lieve aumento, più sensibile sulla Sardegna. Venti moderati da ovest-sudovest, possibile Garbino su Marche ed Abruzzo. Mari generalmente mossi; molto mosso il Mar di Sardegna. SUD: Inizialmente ampie zone di sereno su tutte le regioni, con tendenza ad aumento della nuvolosità medio-alta che risulterà più compatta su Molise e Campania. Sulla costa campana, specie al mattino possibili addensamenti di nubi basse. Temperature in lieve aumento, più netto sulla Sicilia. Venti moderati occidentali, in rinforzo sul Canale di Sardegna che risulterà molto mosso. Generalmente mossi gli altri mari. Sabato, 12 febbraio 2005 NORD: Alternanza di sole e nubi; sulla Liguria e sui crinali alpini di confine più nuvoloso con qualche sporadica precipitazione possibile, nevosa sui crinali alpini di confine oltre i 1500m. In serata ingresso del Favonio su Piemonte, bassa Valle d'Aosta e Lombardia. Temperature miti, specie su Piemonte e Lombardia. Venti tesi nordoccidentali in quota, moderati da sud su Liguria e coste adriatiche, deboli variabili altrove. Mossi i mari. CENTRO: Su tutte le regioni passaggi nuvolosi alternati a qualche schiarita. Deboli piogge possibili su Toscana, Lazio e Sardegna. Venti tesi da ovest sull'Isola, moderato Libeccio altrove. Mari mossi, agitati il Mar di Sardegna e le Bocche di Bonifacio. Temperature in aumento, su valori miti. SUD: Annuvolamenti irregolari, più compatti su Campania, Calabria tirrenica e nord Sicilia dove saranno possibili deboli piogge. Maggiori schiarite su Salento, Metaponto e Calabria ionica. Venti tesi fra ovest e sudovest, temperature in deciso rialzo. Agitato il Canale di Sardegna, molto mosso il basso Tirreno, da poco mossi a mossi gli altri mari. Domenica, 13 febbraio 2005 NORD: Soleggiato su Valpadana e Liguria ma ventosissimo. Nubi compatte sui tratti più settentrionali dell'arco alpino con qualche fiocco di neve portato dai forti venti da nord. Freddo in montagna, valori primaverili in pianura ma con sensibile calo termico dalla sera. CENTRO: Nubi sparse ovunque con qualche goccia di pioggia sulle regioni tirreniche. In serata rapido peggioramento su zone interne della Toscana e Marche con rovesci sparsi, in estensione agli altri settori in nottata. Spruzzate di neve sull'Appennino oltre i 900-1000m. Forte Maestrale sulla Sardegna con raffiche superiori ai 70 km/h e temperature in calo, altrove forte Tramontana e freddo in arrivo dalla sera. SUD: Nuvoloso sul basso Tirreno con deboli piogge, nubi irregolari altrove con deboli piogge al mattino su Puglia e Basilicata. Nella notte rapido peggioramento con rovesci a partire da Campania e Molise, dove nevicherà oltre i 1000m. Temperature in brusco calo durante la notte su lunedì. TENDENZA SUCCESSIVA LUNEDI' sempre soleggiato al nord ad eccezione dell'arco alpino, con nevicate sui crinali di confine e sull'Alto Adige. Rapido miglioramento sulle centrali tirreniche, nuvoloso su medio Adriatico e meridione con rovesci sparsi, nevosi oltre i 500m. Venti forti settentrionali, temperature in ulteriore calo, sensazione di FREDDO.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.48: A12 Genova-Rosignano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Est (Km. 4,2) e Allacciamento A7 Milano-..…

h 22.44: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Fano - Raccordo Per Fossombrone (Km. 173,3) e Pesaro-Urbino (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum