Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì forti temporali sull'estremo sud

VENERDI' residui rovesci al nord-ovest e sull'Emilia con quota neve in rialzo, maltempo al centro-sud con temporali localmente forti sulle coste ioniche. SABATO ancora rovesci sulla Romagna, perturbato al centro-sud con temporaneo miglioramento al meridione. In serata ingresso forte Bora in arrivo. DOMENICA sereno al nord, instabile al centro-sud con rovesci e nevicate a quote sempre più basse. FREDDO INTENSO in arrivo da sabato notte.

Previsioni meteo - 11 Novembre 2004, ore 12.57

Venerdì, 12 novembre 2004 NORD: Al mattino cielo chiuso su Piemonte, Liguria Emilia-Romagna e ovest Lombardia con deboli piogge sparse. Possibili rovesci, anche intensi, a ridosso delle Prealpi Torinesi e Cuneese con quota neve in lenta risalita da 800 a 1200m. Ampie schiarite sulle regioni nordorientali in estensione ai rimanenti settori col passare delle ore. In tarda serata nuovo aumento della nuvolosità su Liguria e Romagna. Venti tesi da nordest su coste liguri, Friuli e Veneto, in attenuazione; deboli orientali sulla Valpadana. Molto mosso al largo il Mar Ligure, mosso l'alto Adriatico. Temperature in aumento. CENTRO: Cielo coperto su tutte le regioni con rovesci sparsi, più frequenti sulla Sardegna e lungo le fasce costiere, dove potranno assumere anche carattere temporalesco. In serata tendenza a momentanea attenuazione dei fenomeni su Toscana, Umbria e Marche. Venti moderati orientali tendenti a ruotare da Scirocco sul Tirreno. Mari generalmente mossi, molto mosso il medio Adriatico. Temperature in aumento. SUD: Perturbato con frequenti rovesci, a sfondo temporalesco e localmente di forte intensità su Puglia, Basilicata, Calabria ionica e Sicilia. Qualche pausa più asciutta su Campania, Calabria tirrenica e nord dell'Isola. Venti moderati o forti di Scirocco. Temperature in aumento. Sabato, 13 novembre 2004 NORD: Molto nuvoloso sull'Emilia-Romagna con deboli piogge e rovesci in serata. Sugli altri settori cielo in prevalenza sereno con qualche banco nuvoloso in transito su bassa Lombardia e Triveneto. In serata qualche isolato rovescio non è escluso sulle province di Cremona, Mantova, Rovigo e Venezia. Annuvolamenti sui crinali alpini di confine con forti nevicate nella notte; limite delle nevicate in calo fino a 600-700m sull'Appennino emiliano. Venti in rinforzo da nord sulle Alpi e da nord-est sull'alto Adriatico. In serata venti ovunque forti: di Bora sul Triveneto, di Favonio al nord-ovest, di Tramonta sul ligure, da est sulla Valpadana orientale. Mari molto mossi. Temperature in picchiata dalla sera ad iniziare dalle regioni di nord-est. CENTRO: Molto nuvoloso con piogge diffuse, rovesci e, in serata, anche temporali. Limite delle nevicate in progressivo calo a 600-700m sull'Appennino. Venti in rotazione da nord-est e in rinforzo nel corso della notte. Mari mossi. Temperature in brusco calo dalla tarda serata. SUD: Al mattino residui rovesci sulle regioni peninsulari, in esaurimento nel corso della giornata con timide schiarite. Sulla Sicilia rapido aumento della nuvolosità con piogge sparse e temporali, localmente forti su Ragusano e Siracusano. Venti meridionali in attenuazione, mari mossi. Temperature invariate. Domenica, 14 novembre 2004 NORD: Sui crinali alpini coperto con nevicate. Sereno ma molto freddo su tutti gli altri settori. Venti tesi settentrionali, temperature in ulteriore calo con gelate notturne sulla Valpadana. CENTRO: Ampie schiarite sul nord della Toscana. Molte nubi altrove, più compatte sui versanti orientali e sulla Sardegna dove tenderanno ad insistere i rovesci. Nevicate sull'Appennino a quote sempre più basse; non si esclude qualche sorpresa bianca fino in pianura su Marche ed Abruzzo nel corso della notte. Venti molto forti di Bora e Tramontana, temperature in ulteriore calo. SUD: Tempo inaffidabile con rovesci e temporali sparsi, a tratti qualche schiarita. Quota neve in calo fino a 500-600m, localmente anche più in basso su Molise e Gargano. Venti molto forti dai quadranti settentrionali, temperature in ulteriore diminuzione. TENDENZA SUCCESSIVA Lunedì instabile al centro-sud con rovesci sparsi e nevicate fino a bassa quota, più probabili sui versanti adriatici. Prevalentemente sereno al nord e sulla Toscana. FREDDO intenso su tutta la Penisola.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum