Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì con l'ombrello quasi ovunque

Si preannunciano tre giorni instabili con piogge moderate e qualche temporale. Venerdì, situazione peggiore al centro-nord con neve sulle Alpi dai 1500m, temporali anche forti in Sardegna e Scirocco sostenuto. Sabato, piogge sparse un po' dappertutto con limite della neve in risalita fino a 2000m. Domenica, maggiori occasioni per il sole al nord, in peggioramento con rovesci altrove. Temperature senza grandi sbalzi, leggermente al di sopra delle medie del periodo.

Previsioni meteo - 15 Aprile 2004, ore 12.22

Venerdì, 16 aprile 2004 NORD: Molte nuvole sin dal mattino con piogge diffuse di moderata intensità sulla Pianura Padano-Veneta, l'Emilia e le Alpi occidentali. Qualche rovescio sulla Liguria e a sud del Po'. Fenomeni più deboli e intermittenti sulla Val d'Aosta, l'alto Piemonte, il Trentino e l'arco alpino centro-orientale. Brevi nevicate in montagna a partire da quota 1500m, 1700-1800m sull'Appennino. I forti venti di Scirocco in quota, porteranno della sabbia che ricadrà con le precipitazioni e potrebbe far assumere al cielo una colorazione giallastra. Al suolo i venti saranno prevalentemente orientali o nord-orientali. Temperature in calo. CENTRO: Giornata grigia con piogge moderate su Lazio, Toscana e Umbria, più deboli su Marche e Abruzzo. Brevi rovesci sui litorali tirrenici. Sulla Sardegna, fenomeni più abbondanti e possibili temporali anche forti, specie sull'Oristanese e sul Cagliaritano. Quota neve molto alta, sui 1800-2000m. Forti venti di Scirocco con mareggiate lungo il Tirreno e sabbia mischiata con le precipitazioni. Spesso il cielo apparirà di colore giallastro: ciò è assolutamente normale in questo tipo di situazioni legate al passaggio di fronti africani. Temperature in lieve diminuzione. SUD: Sulla Campania, tempo inaffidabile con piogge diffuse di moderata intensità. Nubi in aumento con deboli precipitazioni intermittenti sul resto del sud peninsulare. Sulla Sicilia, al mattino fenomeni moderati, specie sul Trapanese e sul Palermitano; in seguito maggior variabilità. Vento forte da SE con mareggiate sul Canale di Sardegna e il Mar di Sicilia. Temperature in aumento. Sabato, 17 aprile 2004 NORD: Al nord-ovest, residue piogge al mattino, in miglioramento nel corso del pomeriggio. Più chiuso il tempo su est Lombardia, Emilia e nord-est con deboli precipitazioni sulle pianure e sull'Appennino. Più asciutto sulle Alpi centro-orientali. Brevi nevicate oltre i 2000m. In serata, timide schiarite su Val d'Aosta e Riviera di Ponente. Qualche colpo di vento da N sulla Liguria. Temperature senza grandi variazioni. CENTRO: In mattinata, nubi estese ovunque con piogge fra il debole e il moderato. Qualche temporale lungo il Tirreno. Nel corso del pomeriggio, migliora sulla Sardegna con schiarite sempre più ampie e nella notte, cessano i fenomeni anche su Lazio e Campania. Venti prevalentemente occidentali e temperature stazionarie. SUD: Sulla Sicilia, ampie schiarite sin dal mattino. Sulle altre regioni, nubi irregolari, più compatte sulla Campania, con deboli piogge e pause asciutte. Qualche rovescio o breve temporale sul Salernitano. In serata, generale miglioramento. Venti forti di Libeccio e temperature in leggera flessione. Domenica, 18 aprile 2004 NORD: Passaggi nuvolosi irregolari con brevi rovesci sul Piemonte, la Lombardia occidentale e l'arco alpino, specie nel pomeriggio. Maggiori schiarite su Emilia e Veneto, più incerto sul Friuli. In serata, peggioramento a partire dal nord-ovest. Temperature in ripresa. CENTRO: Rapido peggioramento sulla Sardegna con qualche temporale anche intenso. Altrove, inizialmente variabile con deboli piogge sull'Appennino; tendenza ad aumento delle nubi su Toscana e Lazio con rovesci a partire dalle coste. Entro sera, riprende a piovere anche su Umbria, Marche e Abruzzo. Forte vento da W sull'Isola e temperature invariate. SUD: Nubi in aumento a partire da ovest con piogge moderate in estensione a tutte le regioni nel pomeriggio. Sulla Sicilia, temporali anche di forte intensità. Rovesci sulle coste tirreniche. Venti forti occidentali, temperature in lieve calo. TENDENZA SUCCESSIVA Lunedì ancora instabile su tutta la Penisola con piogge e temporali possibili ovunque, specie nelle ore pomeridiane. Qualche schiarita in più lungo le coste. Temperature stazionarie.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.10: A10 Genova-Ventimiglia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Pegli (Km. 6) e Allacciamento A7 Milano-..…

h 20.09: A16 Napoli-Canosa

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Avellino Ovest (Km. 41,1) e Baiano (Km. 26,6) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum