Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Venerdì bello ma con le prime avvisaglie del peggioramento al nord e sulla Sardegna

VENERDI' nubi in aumento su Liguria e fascia alpina con qualche rovescio in montagna, velature in progressione su Sardegna e coste tirreniche, bello altrove. SABATO peggiora al nord, al centro e sulla Campania, raggiunte da nubi sempre più compatte e da rovesci dal pomeriggio-sera, cielo velato sui rimanenti settori. DOMENICA moderato maltempo al nord, al centro e sul basso Tirreno con piogge sparse e qualche temporale.

Previsioni meteo - 15 Settembre 2005, ore 12.50

Venerdì, 16 settembre 2005 NORD: Sul nord-ovest mattinata abbastanza soleggiata, con il passare delle ore aumento della nuvolosità sulla Liguria con basso rischio di pioggia, altrove ancora soleggiato. Nel corso del pomeriggio possibili focolai temporaleschi sull'alto Piemonte, in estensione al Varesotto. Temperature massime in lieve calo. Venti di Libeccio, dapprima deboli, poi moderati sul Golfo ligure con mare da poco mosso a mosso. Sul nord-est e sull'Emilia-Romagna mattinata soleggiata, nel pomeriggio primi banchi nuvolosi lungo le Alpi e, in serata, annuvolamenti su tutto il Veneto e sull'alto Friuli con isolati rovesci in montagna. Venti deboli meridionali tendenti a moderati. Temperature stazionarie, mar Adriatico da poco mosso a mosso. CENTRO: Giornata in gran parte soleggiata e mite; in serata nubi medio-alte in aumento su Toscana, Sardegna e coste laziali, ancora bello altrove. Temperature stazionarie. Venti deboli occidentali, tendenti a ruotare da Libeccio e a rinforzare, mare dapprima poco mosso, tendente a mosso il Tirreno e il Mar di Sardegna. SUD: In mattinata sereno ovunque, nel pomeriggio qualche velatura di passaggio ma in un contesto generalmente assolato. Verso sera tendenza ad aumento della nuvolosità sulla fascia costiera campana. Temperature invariate. Venti deboli tra Ponente e Libeccio con rinforzi sul Canale di Sardegna che risulterà mosso, poco mossi gli altri mari. Sabato, 17 settembre 2005 NORD: Sul nord-ovest alternanza di nubi e sole con qualche pioggia al mattino su ovest Lombardia e centro-est Liguria, peggioramento con rovesci più organizzati e in intensificazione dal pomeriggio. Temperature in calo nei valori massimi. Venti moderati meridionali sulla Liguria, deboli da est sulle pianure. Mar ligure mosso. Sul nord-est e sull'Emilia-Romagna annuvolamenti lungo le Alpi, sull'est della Lombardia, sull'alto Veneto e sull'alto Friuli con qualche breve pioggia, altrove schiarite ma in un contesto sempre più nuvoloso. Temperature in lieve calo. Nel corso del pomeriggio peggioramento piovoso su quasi tutti i settori. Vento moderato meridionale, debole da est in pianura. Mar Adriatico mosso. CENTRO: Molto nuvoloso sull'alta Toscana con piogge sparse anche a carattere di rovescio, parzialmente soleggiato altrove con addensamenti sempre più compatti di tipo stratiforme su Sardegna, bassa Toscana, Umbria e Lazio associati a deboli piogge. Più sole su Marche ed Abruzzo ma con nubi in graduale aumento. In serata temporali sull'isola, in estensione ai settori tirrenici nella notte. Temperature in lieve diminuzione, specie sulle regioni occidentali. Venti in rinforzo dai quadranti meridionali, mare mosso. SUD: Sulla Campania parzialmente nuvoloso con nubi a tratti più dense ma basso rischio di pioggia, altrove velature sparse e un po' di sole. Nel pomeriggio-sera cielo nuvoloso sulla Campania, la Calabria tirrenica e la Sicilia occidentale con i primi rovesci, velato altrove. Venti in rinforzo da SSW. Temperature in aumento sui versanti adriatici e ionici, stazionarie altrove. Mare poco mosso, tendente a mosso il Tirreno. Domenica, 18 settembre 2005 NORD: Sul nord-ovest molte nubi con rovesci e qualche temporale, localmente forte su basso Piemonte e Liguria. Spruzzate di neve oltre i 2200-2300m. Pause più asciutte, specie sulla Val d'Aosta. Temperature in lieve e ulteriore diminuzione. Venti deboli e mare poco mosso. Sul nord-est cielo coperto con precipitazioni sparse anche a sfondo temporalesco, localmente di forte intensità su Mantovano, basso Veneto ed Emilia-Romagna, intervallate da momenti più asciutti. Qualche nevicata sulle Alpi oltre i 2200-2300m. Temperature in calo. Venti moderati da nord-est con ingresso della Bora a Trieste. Mare mosso. CENTRO: Nuvoloso con rovesci e temporali, specie su Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna, alternati a pause più asciutte e timide schiarite. Un po' di sole sulla fascia costiera adriatica ma in un contesto comunque incerto. Temperature in calo. Venti moderati meridionali e mari mossi. SUD: In mattinata possibili temporali su Campania e Calabria tirrenica, addensamenti irregolari ma più asciutto altrove. Momentanee schiarite nel pomeriggio, seguite da un nuovo peggioramento in serata con piogge a partire da ovest. Temperature in diminuzione. Venti moderati meridionali e mari mossi. TENDENZA SUCCESSIVA LUNEDI' nubi e rovesci possibili ovunque. Col passare delle ore migliora al nord-ovest, lungo le coste e sulle Isole Maggiori. Temperature invariate.

Autore : Simone Maio

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum