Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un venerdì tempestoso sull'Italia, al nord piogge abbondanti su molte regioni

La depressione "Klaus" coinvolgerà con venti violentissimi il nostro Paese; attese mareggiate, bufere di neve sulle Alpi oltre i 2000 m e un sensibile aumento della temperatura, in particolare al centro-sud. Al nord non mancheranno piogge a tratti battente, segnatamente nelle zone che verranno indicate nel dettaglio. Sabato fenomeni in estensione alle regioni centrali e in serata anche al sud. Domenica graduale miglioramento. Da lunedì alta pressione.

Previsioni meteo - 30 Ottobre 2003, ore 12.27

Venerdì, 31 ottobre 2003 NORD: Sull'Emilia-Romagna cielo irregolarmente nuvoloso con qualche pioggia possibile su Piacentino, Parmense e Ferrarese, per il resto asciutto e a tratti, specie sull'Appennino, schiarite indotte dal Favonio. Su tutte le altre regioni tempo perturbato con piogge moderate intermittenti in pianura, a tratti intense sulle Prealpi lombarde, venete e frilane; fenomeni deboli o moderati sul Piemonte e la Valle d'Aosta. Temporali sulla Liguria. Quota neve dapprima sui 1500 m, ma in progressivo rialzo sino a 1800 m sui settori occidentali e sin oltre i 2000 m su quelli centro-orientali. Con l'intensificazione del vento i fenomeni tenderanno sempre più a localizzarsi nelle vallate alpine superiori con accumuli anche notevoli. Venti tempestosi su Alpi e Liguria con bufere di neve oltre i 2000 m; in Valpadana venti deboli da sud-est. Temperatura in aumento. Mari molto mossi tendenti ad agitati. CENTRO: Una nuvolosità stratiforme tenderà gradualmente ad invadere tutte le regioni. Su Toscana, Umbria e Lazio la nuvolosità saraà accompagnata da locali piovaschi, soprattutto a ridosso della dorsale appenninica. Su Marche e Abruzzo il Foehn appenninico potrà provocare ampie schiarite. Nel pomeriggio l'ulteriore intensificazione del vento concentrerà i fenomeni solo lungo la dorsale appenninica tirrenica. Temperature in netto aumento nei valori massimi. Venti moderati o forti da SSW, mari da molto mossi ad agitati. Trasporto di sabbia dal deserto e cielo spesso giallognolo. SUD: Cielo parzialmente nuvoloso con ampie schiarite, annuvolamenti più probabili su Campania, Sicilia sud-orientale e Calabria ma con basso rischio di pioggia. Trasporto di sabbia dal deserto e cielo spesso giallognolo. Temperatura in netto aumento, specie nei valori massimi. Venti in progressivo rinforzo da Libeccio o Ostro. Sabato, 01 novembre 2003 NORD: Su tutte le regioni tempo perturbato con piogge e rovesci anche temporaleschi; nevicate sulle Alpi oltre i 1800 m ad ovest e sui 2000-2200 m altrove ma con limite in calo nel corso della giornata. Possibili grandinate sulla Liguria. Fenomeni a tratti abbondanti su Lombardia e Triveneto con accumuli anche superiori ai 50 mm nell'arco delle 24 ore. Nel corso del pomeriggio tendenza a lento miglioramento a partire dai versanti occidentali. Venti moderati o forti da SSW, specie in quota e sulla Liguria, tendenti ad orientarsi da WNW in serata sulle regioni occidentali. (Dopo il passaggio dell'asse di saccatura in quota). Temperatura senza grosse variazioni in pianura, in calo sulle Alpi in giornata. CENTRO: Su Sardegna e Toscana tempo perturbato con rovesci e temporali, localmente anche di forte intensità; sulle altre regioni tempo in graduale peggioramento con tendenza a rovesci a partire dalle Marche e dall'Umbria. In serata miglioramento sulla Toscana, ancora fenomeni sulle altre regioni, temporali anche forti sul Lazio. Temperatura in diminuzione in concomitanza del passaggio del fronte freddo. Forti venti meridionali, in rotazione a Maestrale nella notte su domenica a partire dalla Sardegna. SUD: Nuvolosità irregolare con un po' di sole; in mattinata sulla Sicilia sud-orientale e lungo la costa della Calabria jonica possibile passaggio di qualche rovescio in arrivo da temporali formatisi nella notte in mare aperto. Nel pomeriggio peggioramento sulla Campania con rovesci e temporali; in serata nubi e fenomeni si estenderanno a tutte le regioni, in particolare alla Calabria, al Molise e alla Basilicata. Possibili temporali intensi sul Golfo di Napoli e di Salerno. Temperatura dapprima stazionaria su valori elevati per la stagione, in calo dalla serata. Domenica, 02 novembre 2003 NORD: Al mattino ultimi annuvolamenti sulle Venezie in allontanamento; altrove abbastanza soleggiato; in pianura banchi di nebbia mattutini. In giornata tendenza a velature sulle Alpi. Temperature minime in calo sulle regioni occidentali e sulle Alpi, stazionarie altrove. Massime in generale aumento, venti deboli nord-occidentali. Moto ondoso in lenta attenuzione. CENTRO: Al amttino ancora un po' di instabilità con qualche rovescio, in particolare sulle zone interne ed adriatiche, tendenza a rapido miglioramento. Maestrale moderato con raffiche sulla Sardegna, in graduale attenuazione nel corso della giornata. Temperature in lieve calo. Mari sempre molto mossi ma con moto ondoso in diminuzione. SUD: In mattinata ancora qualche temporale, specie su Molise e Puglia; nel corso del pomeriggio generale miglioramento, venti moderati di Maestrale, temperatura in diminuzione. Mare molto mosso ma con moto ondoso in graduale attenuazione. TENDENZA SUCCESSIVA Lunedì lungo le Alpi nuvoloso e qualche debole fenomeno lungo i versanti di confine, sul resto del nord solo velato o parzialmente nuvoloso; al centro-sud bello e mite. Banchi di nebbia. Venti moderati occidentali sulle Alpi, deboli variabili altrove.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.28: A5 Torino-Courmayeur

controllo-velocita rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento Controllo Merci AO / A5 e Svincolo Morgex (entrata Di..…

h 16.26: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Castel S.Pietro (Km. 38,2) e Bol..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum