Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un sabato instabile e freddo su diverse zone del nostro Paese

Sabato nubi al mattino sul settore di nord-ovest, ma con tendenza a schiarite. Addensamenti irregolari lungo il medio Adriatico e al sud con possibili rovesci e qualche nevicata al di sopra dei 400-500 metri. Altrove tempo discreto. Domenica fenomeni più concentrati al sud e sull'Abruzzo, tempo buono o discreto altrove. Lunedì bel tempo ovunque, con residui fenomeni all'estremo sud.

Previsioni meteo - 14 Marzo 2003, ore 12.39

SABATO 15 MARZO NORD: Su bassa Val d'Aosta, Piemonte, ovest Lombardia e versanti padani dell'Appennino ligure centro-occidentale cielo nuvoloso al mattino, con qualche breve nevicata sulle Alpi Marittime e Cozie al di sopra dei 600 metri. A quote inferiori possibili occasionali rovesci. Altrove scarsi gli addensamenti, con nubi più compatte sull'Emilia Romagna e il basso Veneto. Nel corso della giornata tendenza a generale miglioramento, con cessazione degli eventuali fenomeni e sole maggiormente presente. Permarranno addensamenti solo sul cuneese, ma senza precipitazioni. Temperature in ulteriore calo. Venti moderati da NE sulla Liguria e sull'alto Adriatico, con locali rinforzi; deboli o moderati orientali sulle pianure. Poco mosso sottocosta il Mar Ligure, mosso o molto mosso il Golfo di Trieste e di Venezia. CENTRO: Sulla Sardegna orientale possibili addensamenti associati a sporadici rovesci, in attenuazione nel corso della giornata. Sulla Toscana cielo in prevalenza poco nuvoloso, salvo addensamenti in prossimità dell'Appennino, ma con basso rischio di fenomeni. Sul Lazio tempo discreto lungo i litorali e possibili annuvolamenti sui rilievi al confine con l'Abruzzo, con qualche fiocco di neve portato da est fin sui 600-700 metri. Sull'Umbria nubi irregolari, più intense sul settore orientale e sulle zone di dorsale, con qualche precipitazione, nevosa fin sui 300-400 metri. Sulle Marche tempo incerto, con nubi più intense sui settori appenninici e sulla parte meridionale della regione, con qualche rovescio, nevoso al di sopra dei 400-500 metri, ma occasionalmente anche a quote inferiori. Sull'Abruzzo il tempo peggiore, con molta nuvolosità associata a piogge, qualche rovescio e nevicate al di sopra dei 400-500 metri, con occasionali sconfinamenti più in basso nel corso dei rovesci più intensi. Temperature in ulteriore calo. Venti moderati da NW sull'Adriatico e da NE sul Tirreno. Molto mossi i bacini di levante, poco mosso sottocosta il Tirreno. SUD: Sul Molise e la Puglia garganica cielo molto nuvoloso con possibilità di rovesci e nevicate al di sopra dei 400-500 metri, occasionalmente a quote inferiori. Su Basilicata, Calabria ionica e il resto della Puglia, nubi irregolari in intensificazione con precipitazioni anche a carattere nevoso al di sopra dei 600-700 metri. Qualche rovescio sarà possibile anche sul settore settentrionale ed orientale della Sicilia. Sulle coste campane e sulla Calabria tirrenica cielo parzialmente nuvoloso con addensamenti in prossimità dei contrafforti appenninici retrostanti, dove non si esclude qualche precipitazione nel pomeriggio. Temperature in diminuzione. Venti ovunque moderati o forti da N-NW, da NE sulla Campania. Mari molto mossi o localmente agitati i bacini sud-orientali. DOMENICA 16 MARZO NORD: Sul cuneese e sull'Emilia Romagna ancora qualche annuvolamento nella prima parte della giornata, ma senza conseguenze. Nel pomeriggio tendenza a miglioramento. Su tutte le altre regioni tempo buono, salvo addensamenti nel pomeriggio sull'Appennino ligure centro-orientale. Temperature in calo nei valori minimi con possibilità di qualche gelata anche in pianura. I valori massimi registreranno un lieve aumento. Venti deboli orientali, da NE moderati su Liguria e Venezie. CENTRO: Sulla Sardegna tempo nel complesso buono, salvo addensamenti sul settore orientale e meridionale con basso rischio di rovesci. Bel tempo anche sulla Toscana, con qualche nube in Appennino senza conseguenze. Sull'Umbria e il Lazio tempo discreto, specie sui settori occidentali e possibili addensamenti lungo la dorsale appenninica, specie quella laziale, con qualche breve precipitazione non esclusa. Sulle Marche nubi irregolari al mattino, con residue precipitazioni, ma con tendenza a miglioramento ad iniziare dai settori più settentrionali. Sull'Abruzzo ancora nubi intense, con rischio di piogge, qualche temporale e nevicate al di sopra dei 600 metri. In serata tendenza ad attenuazione dei fenomeni a partire dal litorale a nord di Pescara. Temperature in lieve aumento, specie sui versanti di ponente. Venti moderati settentrionali con locali rinforzi. Mari mossi o molto mossi, poco mosso sottocosta il Tirreno. SUD: Sulle coste campane e il settore sud-occidentale della Sicilia cielo parzialmente nuvoloso con scarsi fenomeni. Su tutte le altre regioni cielo molto nuvoloso con piogge e qualche temporale specie sulla Calabria ionica, la Puglia, il Molise e la Basilicata. Nevicate al di sopra degli 800 metri. Temperature in lieve aumento. Venti moderati o forti settentrionali. Mari molto mossi o agitati. LUNEDI' 17 MARZO NORD: Su tutte le regioni condizioni di bel tempo. Temperature ancora piuttosto basse al mattino, con occasionali gelate anche in pianura. I valori termici del pomeriggio saranno in generale aumento. Venti deboli orientali. Mari in genere poco mossi. CENTRO: Sull'Abruzzo ancora qualche addensamento, ma non associato ad ulteriori precipitazioni. Su tutte le altre regioni tempo buono. Temperature minime in calo con qualche gelata possibile nelle vallate interne, massime in generale aumento. Venti moderati da NE in attenuazione. Mari da mossi a poco mossi. SUD: Sulla Campania tempo nel complesso buono, con qualche nube sull'Appennino. Sul Molise e il nord della Puglia addensamenti irregolari, ma con basso rischio di fenomeni. Sulla Calabria ionica, la Puglia meridionale e il settore orientale della Sicilia ancora nubi intense con qualche residua precipitazione. In serata tendenza ad attenuazione dei fenomeni. Temperature minime in calo, massime in lieve aumento. Venti moderati da N, con mari molto mossi. TENDENZA SUCCESSIVA: Martedì bel tempo su tutta la Penisola, con temperature in aumento, specie al centro e al nord. Qualche addensamento ancora al sud.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.44: A24 Roma-Teramo

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Tagliacozzo (Km. 61,1) e Allacciamento A25 Torano-Pescara (Km. 72..…

h 13.43: Roma Via Aurelia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via Gregorio XI e Via Remo Pannain in direzio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum