Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un sabato con qualche rovescio residuo sulla Puglia

Tempo in miglioramento su tutte le regioni per la prima parte del fine settimana, tra domenica e lunedì nuovo moderato afflusso di aria fredda, in particolare sulle regioni adriatiche. Martedì una goccia fredda raggiungerà le regioni settentrionali provocando un peggioramento che mercoledì si estenderà a tutto il centro-nord e successivamente anche al meridione.

Previsioni meteo - 13 Febbraio 2004, ore 12.52

Sabato, 14 febbraio 2004 NORD: Abbastanza soleggiato ovunque con presenza di banchi nuvolosi sulla Liguria. Al primo mattino possibili gelate anche in pianura e banchi di nebbia. Peggioramento della qualità dell'aria nelle aree urbane. Ventilazione debole variabili, temperatura in aumento. CENTRO: In mattinata ancora qualche addensamento sull'Abruzzo, per il resto soleggiato con gelate mattutine, specie nelle zone interne. Nel pomeriggio passaggio a tempo soleggiato anche sull'Abruzzo. Temperature in calo nei valori minimi, massime in contenuto aumento. Ventilazione debole nord-orientale. SUD: In mattinata ancora qualche rovescio nevoso sulla Puglia sino a quote prossime al litorale, altrove nuvolosità variabile in attenuazione. Nel pomeriggio miglioramento anche sulla Puglia ma persistenza di una nuvolosità irregolare. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi, minime stazionarie. Venti sempre sostenuti nord-orientali. Molto mosso il basso Adriatico e il Mar Jonio, mosso il basso Tirreno. Domenica, 15 febbraio 2004 NORD: Dapprima generalmente soleggiato ma con tendenza ad aumento della nuvolosità con il passare delle ore, segnatamente in pianura e lungo le Prealpi; in serata e nella notte non si può escludere qualche debole fenomeno sulla Romagna e sul Triveneto, temperatura in diminuzione per venti da est in rinforzo e Bora a Trieste. CENTRO: In mattinata soleggiato, salvo nubi sparse sulla Toscana; nel pomeriggio nubi in rapido aumento su Marche, Abruzzo, Umbria orientale, Reatino e Frusinate con isolati rovesci nevosi in serata e nella notte, nevosi sino a quote collinari, altrove persistenza di condizioni di tempo buono. Temperatura in diminuzione dal pomeriggio, venti di Grecale e Tramontana in rinforzo. SUD: In mattinata abbastanza soleggiato; alcuni annuvolamenti saranno possibili su Molise e Puglia ma senza precipitazioni. Nel pomeriggio e in serata generale aumento della nuvolosità, specie sulle zone adriatiche e la Basilicata con possibili rovesci, nevosi oltre gli 800m. Temperatura in leggero aumento, ma in nuovo moderato calo dalla serata, venti in rinforzo dai quadranti nord-orientali. Lunedì, 16 febbraio 2004 NORD: Giornata in gran parte soleggiata, salvo annuvolamenti sulla Liguria e sulle Alpi orientali ma senza precipitazioni. In serata tendenza a peggioramento sulle Alpi occidentali e prime nevicate sull'alta Valle d'Aosta, deboli piogge lungo la costa ligure, rotazione del vento anche in montagna dal settore nord al settore sud-ovest. Temperature stazionarie ma tendenzialmente in calo. CENTRO: Giornata parzialmente nuvolosa su Marche ed Abruzzo ma con nuvolosità in progressiva diminuzione. Bel tempo sin dal mattino sulle altre regioni. Temperature in lieve aumento nei valori massimi. Venti deboli. SUD: Tempo instabile su tutte le regioni al mattino con qualche rovescio sparso, nevoso oltre i 500-600 m. Con il passare delle ore esaurimento dei fenomeni e parziali schiarite ma sempre in un contesto di generale variabilità, venti moderati da nord-est con sensazione di freddo, temperature in lieve ulteriore calo su Molise e Puglia, stazionarie altrove. TENDENZA SUCCESSIVA Martedì al nord e sulla Toscana molto nuvoloso con possibili fenomeni, neve sino a circa 500-600 m, a quote più basse nelle vallate alpine. Nubi in aumento anche sul Lazio e sull'Umbria ma tempo asciutto, tempo discreto su Marche ed Abruzzo, nuvolosità irregolare su tutto il meridione ma senza precipitazioni. Temperature in calo al settentrione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum