Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un SABATO con molte nubi, ma poche piogge sull'Italia

SABATO nubi sparse ovunque, alternate ad ampie zone di cielo sereno e basso rischio di pioggia. DOMENICA peggiora al nord, lungo il Tirreno, sulla Sicilia e sulla Calabria ionica, con piogge sparse e temporali. LUNEDI tempo instabile e più freddo su gran parte d'Italia.

Previsioni meteo - 22 Ottobre 2010, ore 10.07

Molte nubi sull'Italia nella giornata di sabato, ma le piogge saranno scarse.

Sabato, 23 ottobre 2010
NORD-OVEST
Sul nord-ovest nubi sparse, in prevalenza di tipo medio-alto, con parziali schiarite. Sull'alta Valle d'Aosta più nuvoloso, con qualche fiocco di neve oltre i 1600m e brevi piogge a fondovalle. In serata nubi in generale aumento a partire dalla Liguria e prime precipitazioni sparse. Venti deboli variabili. Temperature senza grandi variazioni.

NORD-EST
Sul nord-est nubi in aumento su tutti i settori. Parziali schiarite sulle pianure ed addensamenti compatti su Alpi e Friuli, dove non si esclude qualche precipitazione tra pomeriggio e sera. Ventilazione moderata da sud est sul mare, da sud sulle Alpi e variabile in pianura. Temperature stazionarie.

CENTRO
Su tutte le regioni nubi sparse. Ampie zone di cielo sereno, specie sulla Sardegna ed il versante adriatico al mattino. Nubi più compatte invece su Toscana, alto Lazio e sull'Umbria, dove non si esclude qualche breve e locale rovescio tra pomeriggio e sera. Ventilazione moderata da sud est, temperature stazionarie o in lieve aumento.

SUD
Nubi sparse su tutti i settori. Ampie schiarite nelle zone interne e sulla Puglia. Nubi più compatte sulla Sicilia occidentale, dove non escludiamo qualche locale rovescio verso sera. Ventilazione in rinforzo da sud est, temperature in lieve aumento.

Domenica, 24 ottobre 2010

NORD-OVEST
Sul nord-ovest ulteriore intensificazione della nuvolosità. Piogge sparse sulle pianure e sulla Liguria. Neve sopra i 1300-1400 metri in Val d'Aosta e sull'alto Piemonte, localmente a quote più basse in caso di rovesci intensi. Ventilazione meridionale moderata sulla Liguria e sulle Alpi, variabile sulle pianure. Temperature in calo nei valori massimi.

NORD-EST
Sul nord-est tempo in peggioramento e tendenza a piogge sparse e rovesci sulle pianure. Neve sulle Alpi ad di sopra dei 1500-1600 metri. Più asciutto in un primo tempo sulla Romagna, ma con piogge in arrivo verso sera. Venti sostenuti da sud est sul mare, da sud sulle Alpi, da est in pianura. Fresco specie sotto precipitazioni.

CENTRO
Nuvolosità irregolare su tutte le regioni. Rovesci o temporali possibili su bassa Toscana, Lazio, Umbria occidentale. Più asciutto il tempo sulle altre regioni, ma in serata peggiora sull'alta Toscana. Ventilazione sostenuta da sud-est su tutte le regioni, in rotazione a nord-ovest sulla Sardegna. Temperature in calo sotto precipitazioni.

SUD
Rovesci o temporali sparsi su Sicilia e Calabria ionica, specie tra il pomeriggio e la serata. Per il resto nubi irregolari, ma con basso rischio di pioggia. Ampie schiarite su Molise e Puglia. Ventilazione da sud est sostenuta ovunque, temperature stazionarie.

Lunedì, 25 ottobre 2010

NORD-OVEST
Sul nord-ovest molta nuvolosità associata a piogge sparse, in via di attenuazione sulla coste liguri e sul Piemonte occidentale. Quota neve in calo sulle Alpi, fino a 800-1000 metri. Ventilazione sostenuta su Alpi e Liguria, temperature in calo.

NORD-EST
Sul nord-est tempo perturbato su tutte le regioni. Piogge di un certo peso interverranno tra l'Emilia Romagna ed il basso Veneto. Più sporadiche, ma egualmente presenti, le piogge altrove. Quota neve in calo sulle Alpi fino a 800-1000 metri, 1200-1400 metri sull'Appennino Emiliano-Romagnolo. Ventilazione sostenuta da nord-est e temperature in forte calo.

CENTRO
Tempo instabile su tutte le regioni. Precipitazioni inizialmente più probabili sulla Sardegna ed il versante tirrenico, anche a carattere di rovescio o temporale. Nel pomeriggio peggiora anche sul versante adriatico, con precipitazioni anche forti. Ventilazione sostenuta in genere da nord-ovest, mari molto mossi. Temperature in calo.

SUD
Al mattino temporali anche forti sulla Puglia, ma in allontanamento. Breve tregua sulle altre regioni, seguita da un repentino peggioramento con rovesci e temporali in arrivo da ovest. Ventilazione sostenura da sud-ovest, temperature in calo sotto precipitazioni.

Tendenza per i giorni successivi: MARTEDI e MERCOLEDI ancora instabile al centro-sud e sull'Emilia Romagna, con piogge sparse e rovesci. Tempo migliore sul resto del nord e sulla Toscana. GIOVEDI ultime piogge sul medio Adriatico ed al sud, bel tempo altrove. Ventoso e piuttosto freddo ovunque. LA TENDENZA vede un temporaneo miglioramento per il fine settimana (da confermare).

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum