Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un martedì a rischio, in particolare al nord

Un impulso di aria instabile si trasferirà domattina dal Triveneto verso Piemonte e Lombardia. Contemporaneamente aria umida si muoverà in direzione di Liguria e Toscana. Qualche temporale sarà possibile anche nelle zone interne del centro-sud. Mercoledì tempo piovoso sulle regioni di nord-ovest, con fenomeni in estensione anche al resto del nord e alla Toscana. Altrove condizioni più favorevoli. Giovedì generale instabilità ma possibili schiarite sul nord-ovest e le isole maggiori.

Previsioni meteo - 2 Settembre 2002, ore 12.51

Martedì, 03 settembre 2002 Nord: mattinata con possibili acquazzoni sul Triveneto, specie in montagna, nubi sulla Liguria, più sole altrove. Nel pomeriggio ancora qualche temporale isolato sul Triveneto, ma anche un po' di sole in pianura; nuvoloso al nord-ovest con qualche rovescio, più probabile in montagna. Nella notte netto peggioramento su Piemonte e Valle d'Aosta con piogge anche forti. Temperatura senza grandi variazioni, venti deboli variabili, tendenti a disporsi da sud. Centro: sulla Toscana nuvolosità piuttosto estesa con poche pause soleggiate, ad intervalli anche qualche goccia di pioggia possibile, altrove abbastanza soleggiato con modesto transito di banchi nuvolosi. Nel pomeriggio accentuazione dell'instabilità, in particolare in montagna, dove saranno possibili rovesci temporaleschi di breve durata che, occasionalmente, coinvolgeranno anche le zone pianeggianti. Sulla Sardegna cielo non sempre sereno ma soleggiamento più che sufficiente. Temperatura stazionaria, venti deboli variabili, tendenti a provenire da S su Toscana e Sardegna. Sud: mattinata abbastanza soleggiata, salvo annuvolamenti sulla Puglia ma senza piogge. Nel pomeriggio consueto sviluppo di nubi cumuliformi nelle zone interne con qualche breve temporale possibile, in locale sconfinamento in direzione dei litorali. Temperatura stazionaria, venti deboli da NE. Mercoledì, 04 settembre 2002 Nord: mattinata coperta su Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia centro-occidentale con molti rovesci anche a sfondo temporalesco, in particolare nel biellese, eporediese, torinese, novarese, Ossola, comasco, varesotto, milanese, bergamasca, Valtellina. Sulla Liguria nuvoloso con qualche rovescio, specie sull'Appennino, sulle altre regioni alternanza di schiarite ed annuvolamenti con molta foschia ma generalmente asciutto. Nel corso del pomeriggio estensione dei fenomeni al resto della Lombardia, all'alto Veneto e al Trentino-Alto Adige. Qualche temporale sulla Liguria, un po' di nuvole ma ancora secco su basso Veneto e Friuli anche se in serata è possibile un peggioramento. Sull'Emilia-Romagna nuvolosità frammentaria con un po' di sole. Nel pomeriggio isolati focolai temporaleschi sulle zone interne, al mare il sole resisterà sino al tardo pomeriggio. In nottata si attenuano i fenomeni al nord-ovest, persistono altrove, peggiora su basso Veneto ed Emilia-Romagna. Temperatura in calo nelle zone raggiunte dalle piogge. Venti meridionali. Centro: sulla Toscana nuvoloso e fin dal mattino possibili rovesci, in particolare su Apuane, Garfagnana e Mugello. Sulle altre regioni nuvolosità variabile ma spazio per ampie schiarite, nuvolaglia sparsa anche sulla Sardegna e qua e là qualche scroscio non escluso. In serata peggiora sull'Umbria, temporali sparsi sulla Toscana, nubi sparse in Sardegna, cielo in prevalenza sereno altrove ma con nubi in aumento sulle Marche. Temperatura in leggero aumento nei valori massimi, tranne sulla Toscana, venti deboli o moderati da SSW. Sud: giornata complessivamente soleggiata ma con instabilità latente nel pomeriggio in montagna, dove potrà scatenarsi qualche isolato temporale di breve durata. Passaggio di nubi basse in mattinata sulle coste campane e di un velo di cirri sulla Sicilia e la Calabria. Temperatura in aumento nei valori massimi, venti da SSW. Giovedì, 05 settembre 2002 Nord: su Piemonte, Valle d'Aosta, Ponente ligure ed ovest Lombardia schiarite anche ampie in mattinata, seguite da annuvolamenti pomeridiani, prevalentemente cumuliformi che potranno ancora provocare deboli rovesci anche a carattere temporalesco, altrove nuvolosità sparsa, a tratti anche minacciosa e rischio di ulteriori acquazzoni, soprattutto su Trentino-Alto Adige, Romagna, Cadore, Agordino e Friuli. Venti deboli da WNW sul settore occidentale, ancora da WSW altrove. Temperatura in diminuzione sul Triveneto e l'Emilia-Romagna, in aumento al nord-ovest. Centro: cielo caotico fin dal mattino con qualche scroscio tra il Casentino, il perugino, il ternano e l'urbinate; qualche raggio di sole in più in pianura e in particolare lungo i litorali. Nel pomeriggio sulle zone interne insorgenza di temporali sparsi, in particolare su Umbria, Marche e Lazio, in estensione verso l'Abruzzo in serata. Coinvolte anche alcune zone di pianura, fenomeni meno probabili lungo i litorali. Tempo abbastanza soleggiato sulla Sardegna con debole Maestrale. In serata ancora qualche rovescio sparso di difficile ubicazione, ma anche ampie schiarite. Temperatura in lieve calo, venti deboli da WSW. Sud: mattinata con nubi sparse in transito da ovest verso est senza troppe velleità; il sole riuscirà agevolmente ad imporsi sugli annuvolamenti. Nel pomeriggio però sarà possibile qualche rovescio o temporale in montagna che, occasionalmente potrà raggiungere le zone pianeggianti adiacenti, minor rischio di acquazzoni sulla Sicilia. Temperatura stazionaria, venti deboli da WNW sul Tirreno, da WSW altrove. TENDENZA SUCCESSIVA Evoluzione incerta.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.07: SS131 Carlo Felice

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 5,712 km prima di Incrocio Variante Di Monastir (Km. 18,9) in di..…

h 03.45: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Modena Nord (Km. 157,6) e Modena Sud (Km. 170,8) in direzione B..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum