Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un giovedì nevoso per gran parte del nord Italia

Giovedì tempo moderatamente perturbato su tutte le regioni con nevicate fino in pianura al nord-ovest ed occasionalmente sul nord-est. Venerdì migliora al nord a partire da W, mentre insistono i fenomeni al centro-sud. Sabato possibile tregua generale, ma con annuvolamenti al nord-ovest e sulla Sardegna.

Previsioni meteo - 11 Dicembre 2002, ore 12.52

GIOVEDI' 12 DICEMBRE NORD: su tutte le regioni cielo nuvoloso o molto nuvoloso con nevicate fino in pianura su Piemonte, Val d'Aosta ed W Lombardia. Sulla Liguria nevicate più probabili sul settore centro-occidentale appenninico ed occasionalmente sul savonese e genovesato. Sul nord-est nubi in aumento nel corso della giornata con pioggia mista a neve in pianura. Sull'Emilia Romagna possibili nevicate sulle province di Parma, Reggio Emilia e Piacenza, altrove precipitazioni in prevalenza piovose al piano e nevose al di sopra dei 500 metri. Spruzzate di neve anche su tutto l'arco alpino e le vallate sottostanti. In serata parziale attenuazione dei fenomeni sul settore occidentale. Temperature stazionarie o in lieve aumento. Venti forti da NE sulla Liguria centro-occidentale, deboli da E sullo spezzino e sulle zone di pianura, moderati da E-NE sul Golfo di Trieste e di Venezia. Mari mossi o molto mossi. CENTRO: sulla Sardegna cielo nuvoloso o molto nuvoloso con piogge e qualche rovescio, specie sul settore settentrionale. Su Toscana e Lazio tempo in peggioramento con piogge in arrivo da W nel pomeriggio, in estensione verso E e verso N. Sull'Umbria cielo irregolarmente nuvoloso con tendenza a qualche pioggia dal tardo pomeriggio. Su Marche e Abruzzo inizialmente parzialmente nuvoloso, con tendenza ad ulteriore aumento della nuvolosità dal tardo pomeriggio con qualche precipitazione verso sera. Nevicate al di sopra degli 800-900 metri sull'Appennino settentrionale, 1000-1200 metri su quello centrale.Temperature in aumento. Venti moderati in prevalenza da E-SE, in rotazione a SE nel corso della giornata. Mari mossi o molto mossi. SUD: al mattino parziali schiarite su tutte le regioni, soprattutto sul settore ionico e sulla Sicilia. Nel corso della mattinata tendenza a peggioramento ad iniziare dalla Campania con possibili piogge e qualche rovescio. I fenomeni tenderanno ad estendersi anche al Molise, alla Calabria tirrenica e al nord della Sicilia entro la serata. Meno probabili i fenomeni sul settore ionico. Nevicate al di sopra dei 1200-1400 metri. Temperature in lieve aumento. Venti moderati in prevalenza meridionali, con mari mossi o molto mossi. VENERDI' 13 DICEMBRE NORD: al mattino addensamenti probabili sul settore centro-orientale ligure, sull'est della Lombardia e sul nord-est con qualche pioggia anche mista a neve in pianura, ma con tendenza a miglioramento ad iniziare da W. Su tutte le altre regioni schiarite anche ampie, specie nelle ore pomeridiane e cessazione delle precipitazioni già dalla mattinata. In serata migliora ovunque con maggiori squarci di sereno. Temperature in aumento specie nei valori massimi. Venti moderati da NE sulla Liguria, tendenti a disporsi da SW durante il giorno. Deboli o moderati orientali altrove. Mari mossi. CENTRO: sulla Sardegna nubi irregolari, ma con tendenza a schiarite già dalla mattinata. Su tutte le altre regioni ancora nubi intense con rischio di piogge e qualche rovescio temporalesco. Nevicate al di sopra dei 1000-1200 metri. Nel corso della giornata migliora su tutto il settore tirrenico, mentre i fenomeni tenderanno a concentrarsi sulle Marche e sull'Abruzzo. Temperature in aumento. Venti moderati in prevalenza sud-occidentali, con mari generalmente mossi. SUD: su Sicilia e Calabria tempo instabile al mattino con qualche temporale, ma con tendenza a miglioramento. Su tutte le altre regioni cielo nuvoloso o molto nuvoloso con possibilità di piogge e rovesci, più probabili sul settore ionico e sulla Puglia. Nel corso della giornata migliora ad iniziare dalla Campania, con schiarite. Temperature in lieve aumento. Venti moderati da SW con mari mossi o molto mossi. SABATO 14 DICEMBRE NORD: su tutte le regioni ampie schiarite alternate a locali addensamenti, più frequenti sull'Emilia Romagna e sul basso Piemonte. Nel corso del pomeriggio nubi in aumento al nord-ovest con rischio di qualche precipitazione in serata. Temperature stazionarie. Venti deboli, tendenti a divenire moderati da NE sulla Liguria. Mari poco mossi. CENTRO: sulla Sardegna tempo discreto, con nubi in aumento nel pomeriggio e tendenza a qualche pioggia in serata. Su tutte le altre regioni schiarite più ampie lungo le coste tirreniche e annuvolamenti più intensi in Appennino, ma con basso rischio di precipitazioni. Temperature ancora in lieve aumento. Venti deboli in prevalenza sud-occidentali. Mari poco mossi. SUD: su tutte le regioni cielo parzialmente nuvoloso con schiarite più ampie sul settore ionico, sulla Sicilia e sulla Calabria e annuvolamenti sulla Basilicata e il Molise, ma senza fenomeni di rilievo. In serata aumenta la nuvolosità a partire dalla Sicilia occidentale. Temperature stazionarie. Venti deboli in prevalenza meridionali. Mari poco mossi. TENDENZA SUCCESSIVA: domenica possibile peggioramento su Sardegna e a seguire sul Tirreno, migliore il tempo altrove. Temperature di nuovo in calo al nord.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.50: A14 Bologna-Ancona

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Bologna Fiera e Bologna Borgo Panigale..…

h 02.49: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Ceprano (Km. 643,3) e Pontecorvo (Km. 658,3) in direzione Napol..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum