Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un giovedì instabile e con la Bora in agguato tra Venezie e Romagna

Ancora possibili rovesci sparsi nella giornata di giovedì. Venerdì la Bora confinerà la nuvolosità su Piemonte e Prealpi lombarde, il Grecale soffierà sul centro Italia, un po' di instabilità insisterà sul meridione provocando brevi acquazzoni. Sabato tempo in miglioramento ovunque, domenica piovosa sulla Sardegna, nuvole sul Catanese, discreto altrove. Lunedì estensione del peggioramento al settentrione e alla Toscana.

Previsioni meteo - 30 Marzo 2005, ore 12.56

Giovedì, 31 marzo 2005 NORD: Su pianura friulana e veneta, ma anche su Romagna ed Emilia orientale giornata piuttosto ventosa, con nubi in graduale dissolvimento con il passare delle ore; ampi squarci di sereno in arrivo anche sulla Liguria, a partire dallo Spezzino. Sulle altre regioni ancora nuvoloso e rischio di acquazzoni, accompagnati da forte Bora sull'Appennino; acquazzoni più probabili e frequenti nel pomeriggio su Prealpi e zone di pianura adiacenti. Temperatura in leggero calo nei valori massimi. Vento teso di Tramontana sulla Liguria. Mari poco mossi o mossi. CENTRO: Mattinata nuvolosa e ventosa sui monti abruzzesi e marchigiani; qualche annuvolamento anche sull'Umbria e l'Appennino toscano. Sulle altre zone un po' di sole. Nel pomeriggio forti acquazzoni intermittenti possibili su Latinese e zone interne del Lazio centrale, rovesci di pioggia sull'Abruzzo e sulle Marche, specie nell'entroterra; sulle altre zone ancora prevalenza di sole. Temperatura in aumento sul versante tirrenico, in lieve calo su quello adriatico. Vento teso di Grecale su Toscana ed Umbria. Mari mossi. SUD: Su tutte le regioni tempo inaffidabile con locali rovesci, anche a sfondo temporalesco, più probabile in prossimità della costa nella notte e nel primo mattino, nelle zone interne e montuose nel pomeriggio. Temperatura in leggero calo. Vento teso di Maestrale sullo Stretto di Sicilia, che sarà mosso, poco mossi gli altri bacini. Venerdì, 01 aprile 2005 NORD: Al mattino nuvoloso su Piemonte e Lombardia con locali piogge sui rilievi alpini e prealpini e sulla pianura piemontese; per il resto banchi nuvolosi bassi di passaggio al mattino, poi cielo sereno nel pomeriggio o in serata a partire da est. Aria piuttosto fredda nelle prime ore con temperatura in calo. Bora moderata anche in Valpadana. Molto mosso l'Adriatico, poco mosso il Mar Ligure. CENTRO: Sulle Marche e sull'Abruzzo annuvolamenti irregolari nella prima parte della giornata ma con tendenza a miglioramento, altrove abbastanza soleggiato, salvo addensamenti sull'est della Sardegna ma senza piogge. Vivace Tramontana tendente a ruotare da Grecale e temperature in diminuzione. Mari mossi. SUD: Sulla Campania ed il Molise parziali annuvolamenti ma con basso rischio di pioggia ed ampie schiarite. Sulle altre regioni giornata piuttosto instabile, con rischio di improvvisi acquazzoni di breve durata, più probabili comunque nel pomeriggio e su Puglia e Basilicata; in serata tendenza ad attenuazione dei fenomeni e della nuvolosità su tutti i settori, temperatura in contenuta diminuzione, venti settentrionali moderati, tendenti a ruotare da ENE. Mari mossi. Sabato, 02 aprile 2005 NORD: In mattinata ancora un po' di Bora in Valpadana con addensamenti su Piemonte ed alta Lombardia ma con tendenza a miglioramento, altrove soleggiato sin dal mattino. Fresco per gran parte della giornata, gelate mattutine nei fondovalle alpini. Mari sempre mossi, molto mosso il mar Ligure, dove soffierà una forte Tramontana, specie al largo. CENTRO: Sulla Sardegna nuvolosità irregolare sull'est della regione con isolati piovaschi, altrove più soleggiato. Sulle altre regioni dominerà il sole, anche se al mattino l'aria sarà piuttosto fresca; nel pomeriggio si formerà qualche nube densa in montagna. Temperatura in leggera ulteriore diminuzione. Vento moderato o forte di Grecale e Bora. Mari mossi, molto mosso il Tirreno, il Mar di Sardegna e il Mare di Corsica. SUD: Sul Salento ed il versante ionico in generale saranno ancora possibili alcune piogge o addirittura dei brevi temporali in giornata; sulle altre regioni tempo in rapido miglioramento e cielo spesso sereno. Temperatura in lieve ulteriore diminuzione. Vento moderato di Grecale e Tramontana. Mari mossi o molto mossi. TENDENZA SUCCESSIVA DOMENICA nuvole sulla Sardegna con qualche pioggia, nuvolaglia anche sulla Sicilia, specie nel Catanese ma asciutto, altrove dapprima abbastanza soleggiato ma con tendenza ad aumento della nuvolosità su Liguria, Valle d'Aosta, Piemonte e Toscana. Temperature in leggero aumento nei valori massimi. Venti in rotazione a Ostro/Scirocco.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.56: Roma Piazzale della Stazione Tiburtina

allagamento blocco

Divieto di transito causa allagamento sulla Piazzale della Stazione Tiburtina in direzione Via de..…

h 12.53: A4 Venezia-Trieste

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A28 Portogruaro-Pordenon..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum