Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultime nevicate al nord, poi il maltempo sfila veloce verso il meridione

Martedì qualche occasione per nevicate residue anche a bassa quota al settentrione. Instabile altrove, o addirittura perturbato al sud. Mercoledì incerto ovunque, con precipitazioni in arrivo su Triveneto, Marche e al meridione. Giovedì bello al nord-ovest, medio-alto Tirreno e Sardegna, instabile altrove con ulteriore rischio di precipitazioni sparse, nevose in montagna.

Previsioni meteo - 11 Febbraio 2013, ore 12.17

Martedì, 12 febbraio 2013
NORD-OVEST: nuvolosità estesa, con deboli nevicate intermittenti in prevalenza fino a quote pianeggianti su Lombardia, Piemonte e intorno a 300-400 metri nell'entroterra ligure. Fenomeni in attenuazione nel corso della giornata. Tempo più asciutto nel pomeriggio, con qualche schiarita non esclusa. Ventilazione moderata e clima freddo, anche umido in pianura.

NORD-EST: cieli grigi ovunque, con qualche nevicata residua al mattino sul Piacentino, in attenuazione. Altrove tempo in prevalenza asciutto, fatta eccezione per qualche occasionale spruzzata di neve in Trentino sulla valle dell'Isarco. Nel pomeriggio nuvoloso, ma sempre asciutto, con qualche schiarita non esclusa. Temperature stazionarie, clima freddo.

CENTRO: schiarite al mattino su Toscana e Sardegna. Instabile altrove, con precipitazioni residue su basso Lazio e Abruzzo, nevose sopra i 700-800 metri. Tendenza  a generale miglioramento ovunque dal pomeriggio. Temperature in lieve generale aumento, ma clima abbastanza freddo.

SUD: tempo perturbato, con piogge diffuse e qualche spunto temporalesco, specie su Campania, Sicilia e Salento. Neve sopra gli 800-1000 metri sulla Campania, 1000-1200 metri altrove. Ventilazione sostenuta meridionale, in rotazione a nord, clima abbastanza freddo.

Mercoledì, 13 febbraio 2013
NORD-OVEST: al mattino cielo irregolarmente nuvoloso, ma senza precipitazioni. Ampie schiarite sulla Liguria. Nel corso della giornata aperture più convinte anche sulle pianure e lungo le Alpi. Vento da nord, anche forte in montagna. Clima freddo.

NORD-EST: al mattino nubi sparse su tutte le regioni. Tra il pomeriggio e la serata precipitazioni in arrivo sul Friuli, le coste venete e la Romagna, nevose fino a quote collinari, a tratti anche in pianura sull'entroterra romagnolo. Nuvoloso, ma più asciutto altrove. Vento fino a forte da nord-est, mare molto mosso. Freddo.

CENTRO: generale variabilità, con precipitazioni sparse in Sardegna. Su tutte le altre regioni nubi sparse, con qualche schiarita e tempo nel complesso asciutto. In serata precipitazioni in arrivo sulle Marche, con neve in calo fin verso i 400 metri. Clima freddo e ventoso.

SUD: tempo instabile su tutte le regioni. Precipitazioni intermittenti possibili ovunque ma più probabili in Sicilia, con neve sopra gli 800-1000 metri. In serata qualche rovescio anche su Calabria ionica e Salento. Ventilazione moderata, clima abbastanza freddo.

Giovedì, 14 febbraio 2013
NORD-OVEST: giornata ben soleggiata su Liguria, Alpi e fascia pedemontana. In pianura potranno invece gravare alcuni strati nebbiosi, anche fitti al mattino, in parziale dissolvimento nel corso della giornata. Venti deboli ovunque, temperature massime in rialzo.

NORD-EST: nuvolosità sparsa, più compatta su basso Veneto e Romagna. Non si esclude qualche residua precipitazione su quest'ultimo settore al mattino, nevosa fin verso i 600 metri. Schiarite dal pomeriggio a partire da Veneto e Trentino. Bora moderata, clima freddo.

CENTRO: bello su Sardegna, coste toscane e laziali. Più nuvoloso sulle altre regioni, con qualche occasionale, debole precipitazione su Marche e Abruzzo, nevosa oltre i 700-800 metri. Nel pomeriggio schiarite ovunque. Vento moderato da nord-est, clima freddo.

SUD: condizioni di generale instabilità, con precipitazioni sparse alternate a qualche pausa asciutta. Non si esclude qualche breve schiarita sulla Sicilia. Limite delle nevicate intorno a 1100-1200 metri. Clima nel complesso ventoso e abbastanza freddo.

TENDENZA SUCCESSIVA
Venerdì 15 ultime note di instabilità al sud, in miglioramento, altrove abbastanza soleggiato ma con nubi in aumento al nord. Qualche nevicata in arrivo lungo le Alpi di confine. Sabato 16 variabilità al sud, più soleggiato al centro e al nord. Lieve generale rialzo delle temperature.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum