Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tornano ad aprirsi gli ombrelli al nord e sul Tirreno

SABATO nuove precipitazioni in arrivo al nord e sulle centrali tirreniche. Altrove nubi sparse, con qualche schiarita in Adriatico, sul nord-est e all'estremo sud. DOMENICA a tratti perturbata al nord, al centro e sulla Campania. In giornata attenuazione dei fenomeni al nord, temporali verso il basso Tirreno. LUNEDI ancora tempo instabile al centro-sud, schiarite al nord.

Previsioni meteo - 19 Novembre 2010, ore 12.24

 
Sabato, 20 novembre 2010
NORD: Sul nord-ovest nuovo peggioramento con piovaschi o pioviggini sparse, a partire dalla Liguria, in estensione alle restanti zone. Neve a partire da 1300m circa. Giornata cupa e piovosa sino a sera, quando si registrerà un ulteriore peggioramento a partire dalla Liguria, dove saranno possibili rovesci e temporali anche forti e con limite della neve in calo sin verso i 1000m. Temperature in calo dalla sera. Rinforzo dei venti meridionali. Sul nord-est mattinata incerta con qualche schiarita fugace sul Trentino Alto Adige, l'Emilia Romagna e il Friuli Venezia Giulia. Nuvoloso sul Veneto con piovaschi sparsi. Nel pomeriggio nuvoloso ovunque ma con fenomeni ancora limitati al Veneto. Dalla sera peggiora ovunque con piogge sparse e rovesci in estensione da ovest verso est. Quota neve sui 1300m nelle Alpi. Temperature in temporaneo lieve aumento. Rinforzo dei venti meridionali.

CENTRO: Nuvolosità irregolare sulla Toscana e la costa laziale, in rapida intensificazione, con piovaschi sparsi e qualche rovescio. Nubi anche su Umbria occidentale, Sardegna e Lazio interno, con qualche sporadico piovasco. Peggioramento piu importante dalla sera, specie sulla Toscana. Altrove parzialmente soleggiato e ancora asciutto, con nubi in aumento dalla sera. Valori termici in calo sulla Toscana, ventilazione in rinforzo dai quadranti meridionali.

SUD: Nuvolosità irregolare sulla Campania con possibili acquazzoni, specie a ridosso della fascia costiera. Altrove prevalenza di schiarite, anche generose, ma con passaggio di velature sparse. Temperature ancora complessivamente su valori miti.

Domenica, 21 novembre 2010
NORD: Sul nord-ovest molto nuvoloso o coperto in mattinata con piogge e rovesci anche intensi e limite della neve sui 1200m sulle Alpi. Con il passare delle ore i fenomeni tenderanno a localizzarsi lungo la fascia alpina, mentre in pianura e sulla Liguria, diverranno deboli ed intermittenti, alternati a momenti asciutti, in cui non si esclude anche qualche schiarita. Temperature senza grandi variazioni. Sul nord-est molto nuvoloso o coperto in mattinata con piogge e rovesci anche intensi e limite della neve sui 1200m sulle Alpi. Con il passare delle ore i fenomeni tenderanno a localizzarsi lungo la fascia alpina, mentre in pianura e sull'Emilia-Romagna, diverranno deboli ed intermittenti, alternati a momenti asciutti, in cui non si esclude anche qualche schiarita. Temperature senza grandi variazioni.

CENTRO: In mattinata tempo instabile con rovesci sparsi, anche temporaleschi, più probabili ed intensi sul Lazio. Con il passare delle ore possibilità di schiarite alternate ancora a qualche rovescio, anche a sfondo temporalesco. Limite della neve oltre i 1500m. Temperature senza grandi variazioni.

SUD: Sulla Campania tempo in peggioramento con rovesci e temporali sparsi, nuvolosità irregolare sulle restanti zone, con alcune schiarite. Con il passare delle ore ancora tempo instabile sulla Campania in estensione alla Calaria tirrenica, variabilità altrove, con tendenza a generale instabilizzazione dalla serata. Lieve calo termico.

Lunedì, 22 novembre 2010
NORD: Sul nord-ovest cielo irregolarmente nuvoloso, con basso rischio di precipitazioni e alcune schiarite. Temperature senza grandi variazioni. Sul nord-est nuvolosità irregolare con qualche sporadica precipitazione, nevosa oltre i 1200-1300m. A tratti schiarite, specie in pianura. Sulla Romagna tempo più chiuso con possibili piovaschi e brevi rovesci, specie nel pomeriggio. Temperature stazionarie.

CENTRO: Condizioni di moderata instabilità con nuvolosità irregolare, brevi schiarite, ma anche locali rovesci, anche a sfondo temporalesco, a carattere nevoso in Appennino oltre i 1400m. Fenomeni più probabili nel pomeriggio. Tempo ventoso sulla Sardegna. Temperature senza grandi variazioni.

SUD: Condizioni di moderata instabilità con nuvolosità irregolare, brevi schiarite, ma anche locali rovesci, anche a sfondo temporalesco, specie sul basso Tirreno. Fenomeni più probabili nel pomeriggio. Tempo ventoso sul Tirreno. Temperature senza grandi variazioni.

TENDENZA SUCCESSIVA
MARTEDI e MERCOLEDI nubi sparse al nord, ma basso rischio di fenomeni, tempo instabile al centro-sud con rovesci intermittenti a carattere sparso. La TENDENZA vedrà ancora un tempo ancora instabile e progressivamente piu freddo sulla nostra Penisola. Il calo termico potrebbe risultare più importante al nord, mentre i fenomeni al centro-sud, dove in Appennino centrale è attesa anche un po' di neve oltre i 700-800m.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.47: A56 Tangenziale Di Napoli

fog

Nebbia nel tratto compreso tra Strada Statale Domitiana e Barriera Napoli Ovest (Km. 5,5) in entr..…

h 02.16: A13 Bologna-Padova

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Ferrara Nord (Km. 41,9) e Occhiobello (Km. 49,1) in direzione P..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum