Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temperature oltre la norma in arrivo su parte della Penisola fra lunedì e martedì

Domenica ancora giornata compromessa al sud, su Marche ed Abruzzo, specialmente al mattino; nubi sparse sul resto del centro e sulle Alpi, sole altrove. Lunedì miglioramento al sud, altrove cielo velato con temperatura in aumento e qualche nube bassa con basso rischio di precipitazioni solo sull'Appennino centrale. Martedì peggioramento verso sera su nord-est e centro

Previsioni meteo - 25 Gennaio 2003, ore 12.42

Domenica, 26 gennaio 2003 Nord: In Pianura Padana e sulla Liguria giornata soleggiata con qualche innocua velatura di passaggio. Nubi più dense sulle Alpi, specie sui crinali di confine, dove potranno verificarsi delle deboli nevicate. Temperatura piuttosto bassa sull'arco alpino fino al pomeriggio, gradevole in pianura; valori in aumento in tarda serata sull'alto Piemonte. Vento debole o moderato settentrionale. Mari poco mossi o mossi Centro: Tempo bello sulla Toscana, con qualche nube verso l'interno. Banchi nuvolosi sparsi qua e là sulle altre regioni, con ampie schiarite su Lazio e Sardegna, specie nel pomeriggio. Possibili rovesci invece su Marche ed Abruzzo, specialmente prima di pranzo, con neve oltre gli 800 metri di quota. Temperatura in leggero calo nei valori minimi, soprattutto sulle regioni adriatiche. Vento da NE moderato con qualche rinforzo. Mari molto mossi, poco mosso il Tirreno sottocosta sottocosta Sud: Al mattino ancora tempo perturbato, con piogge intense e brevi nevicate oltre i 1200-1300 metri alternate a qualche schiarita, più frequente su Basilicata, Molise e Puglia. Nel corso della giornata tendenza a graduale miglioramento, con precipitazioni sempre più deboli ed isolate, e squarci di sereno più frequenti sulle regioni tirreniche. Temperatura stazionaria. Vento moderato o forte da N o da NE. Mari molto mossi o agitati; molto agitato il Canale d'Otranto Lunedì, 27 gennaio 2003 Nord: Cielo appena velato sulla Pianura Padana e la Liguria, senza conseguenze. Copertura più compatta sui crinali di confine alpini, con qualche fiocco portato dal vento oltre i 2000 metri di quota. Temperatura in rapido aumento un po' ovunque, ma con più decisione su Piemonte e Lombardia, dove a causa di intensi venti di Foehn si potranno sfiorare i 20°C nelle grandi città. Mari poco mossi o mossi Centro: Velature fra la Toscana e la Sardegna, ma con basso rischio di pioggia. Nubi sparse ma più basse altrove, specie sui crinali appennini rivolti verso l'Adriatico, con possibili brevi e deboli nevicate oltre i 900 metri al mattino, al di sopra dei 1500 metri in serata. Temperatura in graduale aumento su tutte le regioni, con valori elevati sulle coste tirreniche e l'Isola. Vento moderato settentrionale. Mari mossi Sud: Qualche rovescio sul Molise in mattinata, nevoso oltre gli 800 metri di quota. Nubi basse di passaggio altrove durante tutta la giornata; la possibilità di brevi acquazzoni sarà però piuttosto remota e limitata alle coste adriatiche e ioniche. Temperatura stazionaria; farà ancora piuttosto freddo sull'Appennino oltre i 1000-1300 metri di quota. Vento da NE moderato. Mari molto mossi Martedì, 28 gennaio 2003 Nord: Un bel sole e temperature gradevoli su tutte le regioni in mattinata, con qualche nube in più solo sulle Alpi. Durante il pomeriggio rapido aumento delle nubi sul Triveneto e l'Emilia-Romagna, con abbassamento dei valori termici di 4-6°C. Vento settentrionale debole o moderato, in rotazione da E in serata sulle coste adriatiche. Mari poco mossi Centro: Cielo sereno con un po' di foschia su Toscana, Umbria occidentale, Lazio e Sardegna. Altrove qualche nube qua e là, con copertura più compatta sull'Appennino Abruzzese, ma con basso rischio di precipitazioni. Verso sera nuovo aumento delle nubi su tutte le regioni peninsulari, con calo delle temperature su alta Toscana, perugino e pesarese. Vento da NW moderato, in rotazione verso sera da E sulle regioni più settentrionali. Mari poco mossi o mossi Sud: Passaggio di qualche velatura nel corso della giornata su tutto il territorio, con qualche nube bassa solo sull'Appennino Molisano e sulle Murge. Temperatura in moderato aumento. Vento settentrionale debole con qualche rinforzo. Mari mossi Tendenza successiva: Evoluzione estremamente incerta

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.44: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Ancona Sud (Km. 230,4) e Ancona Nord (Km. 213,5) in direzione B..…

h 23.40: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Ancona Sud (Km. 230,4) e Ancona Nord (Km. 213,5) in direzione B..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum