Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tanti temporali al centro-nord; poche le conseguenze al sud

La depressione "Sophia" ormai è in piena azione fra Francia e Spagna; il richiamo di aria calda ed instabile che la precede provocherà maltempo piuttosto marcato su molte delle regioni centro-settentrionali nella giornata di domani, mentre fra martedì e mercoledì il passaggio del sistema frontale introdurrà aria più fredda in quota. Ciò porterà a marcata instabilità su buona parte delle regioni; quindi i rovesci ed i temporali, alternati a qualche schiarita, saranno piuttosto frequenti, sopratutto a ridosso dei rilievi peninsulari

Previsioni meteo - 25 Agosto 2002, ore 12.00

Lunedì, 26 Agosto 2002: Nord: Su Piemonte, Lombardia, Emilia e Liguria il tempo sarà generalmente perturbato, con rovesci e temporali sparsi, che in alcuni casi saranno anche di forte intensità. In alcune zone, specialmente a ridosso dei rilievi alpini e sul Piemonte, i fenomeni risulteranno persistenti; inoltre non sono da escludere locali forti colpi di vento e grandinate. Fra il tardo pomeriggio e la serata si apriranno temporanee ampie schiarite sulla Liguria ed il basso Piemonte, seguite da nuove precipitazioni entro la notte. Sul resto delle regioni il cielo andrà rapidamente coprendosi; nel corso della giornata si svilupperanno alcuni temporali, anche forti, che in serata diverranno numerosi, specie sul Veneto. Temperature in moderato calo. Vento debole o moderato meridionale. Centro: Sulla Sardegna e la Toscana le precipitazioni temporalesche, localmente intense, saranno presenti in maniera piuttosto diffusa già dal mattino; sulle altre zone invece il cielo sarà irregolarmente nuvoloso, con isolati rovesci, specie a ridosso dei rilievi laziali. Durante il pomeriggio i temporali si estenderanno anche al resto del Lazio ed all'Umbria; sulle regioni adriatiche il cielo andrà coprendosi, ma gli acquazzoni saranno un po' meno duraturi ed intensi rispetto alle altre zone. In serata si apriranno delle schiarite sulla Sardegna, mentre altrove continueranno i rovesci, che a ridosso dell'Appennino Toscano ed Umbro potranno risultare anche persistenti. Temperature stazionarie sulla Toscana, in leggero aumento altrove. Vento: moderato occidentale sulla Sardegna, meridionale sulle altre regioni Sud: Sulla Campania il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso sin dalla mattinata, con alcuni acquazzoni che interesseranno maggiormente la costa rispetto alle zone interne. Sulle altre regioni le nubi si alterneranno a schiarite localmente ampie, soprattutto al mattino; nel corso del pomeriggio invece il cielo andrà coprendosi a partire da ovest, ma non sono previste precipitazioni di rilievo ad esclusione di alcuni brevi temporali sull'Appennino Calabro-Lucano. Temperature in leggero aumento, specie sulla Sicilia. Vento debole o moderato meridionale Martedì, 27 Agosto 2002: Nord: Su Liguria, Piemonte, Lombardia occidentale ed arco alpino in genere il tempo sarà marcatamente instabile, con rovesci e temporali sparsi, anche di forte intensità, intervallati da brevi schiarite. Sul resto delle regioni il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso, e gli acquazzoni, comunque forti, saranno meno numerosi. La temperatura calerà di qualche grado sul nord-ovest, mentre il vento, inizialmente meridionale, tenderà a ruotare da N sulla Valle d'Aosta e l'alto Piemonte. Centro: Tempo brutto sulla Toscana, l'Umbria ed il Lazio con acquazzoni forti e piuttosto frequenti, specie nelle zone interne; localmente a ridosso dei rilievi le precipitazioni potrebbero essere persistenti. Altrove il cielo sarà irregolarmente nuvoloso, con isolati temporali alternati ad ampie schiarite che si presenteranno più numerose soprattutto sulla Sardegna e le coste marchigiane. Temperatura in leggero calo sulle regioni tirreniche. Vento: occidentale sulla Sardegna, meridionale tendente a ruotare da W a partire da Toscana e Lazio sulle altre zone. Sud: Rovesci sparsi si manifesteranno già in mattinata sulla Campania; nel corso del pomeriggio e della serata questi si estenderanno a Molise, Basilicata e localmente alla Puglia, mentre sul Tirreno meridionale si affacceranno alcune schiarite. Per il resto il cielo sarà velato, ma temporaneamente le nubi potrebbero coprire il cielo, senza però portare delle precipitazioni. Mercoledì, 28 Agosto 2002: Nord: Ancora tempo instabile, con rovesci sparsi ed isolati temporali alternati a schiarite, che risulteranno spesso più ampie rispetto al giorno precedente. I fenomeni saranno comunque più intensi nel pomeriggio ed a ridosso dei rilievi centro-orientali. Temperature stazionarie o in leggero aumento con venti deboli settentrionali sul settore occidentale, meridionali altrove. Centro: Nubi e acquazzoni piuttosto frequenti a ridosso dei rilievi, dove risulteranno anche forti in certi casi; sulle coste locali rovesci, anche intensi si alterneranno a schiarite anche ampie. Temperatura stazionaria. Vento in nuova rotazione da SW sulle regioni adriatiche Sud: Nuvoloso sulle regioni peninsulari con isolati rovesci sulle zone interne, soprattutto nel pomeriggio; sulle coste invece, nonostante la copertura non ci saranno precipitazioni. Sulla Sicilia cielo velato con qualche nube bassa in transito durante il pomeriggio. Temperature stazionarie. Vento debole meridionale Tendenza successiva: Persistono condizioni di instabilità sulle regioni centro-settentrionali per almeno altri 2 giorni, con fenomeni più frequenti sui rilievi durante il pomeriggio e sulle coste durante la notte (da confermare)

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum