Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sul Nord Italia arrivano finalmente pioggia e neve

Il tempo peggiorerà o forse è meglio dire "migliorerà" progressivamente sul settentrione già a partire da lunedì. Saranno tre i passaggi perturbati della settimana: martedì, giovedì e domenica. Quello di giovedì coinvolgerà anche parte del centro. Al sud settimana tranquilla. La temperatura tenderà ad aumentare, specie al centro-sud. Quota neve al nord decisamente irregolare.

Previsioni meteo - 19 Gennaio 2002, ore 12.20

Domenica, 20 gennaio 2002 Nord: al mattino nubi residue sulla Liguria in temporanea attenuazione, altrove tempo abbastanza soleggiato con nebbie sparse in Valpadana, specialmente nel primo mattino. Temperature senza grosse variazioni. Inversioni termiche con freddo accumulato nei fondovalle ed in pianura. Centro: nuvolosità irregolare lungo il versante tirrenico e sulla Sardegna con qualche goccia di pioggia in mattinata sulla Toscana e forse nelle zone interne dell'Umbria. Nubi stratiformi meno importanti invece su Marche e Abruzzo e presenza del sole. Nel pomeriggio tempo abbastanza soleggiato ovunque. Temperatura in lieve aumento. Venti da nord-ovest con tendenza in serata a piegare da ovest. Banchi di nebbia mattutini nelle valli ma possibili anche lungo i litorali. Sud: sul nord della Sicilia, sulla Campania e sulla Calabria tirrenica cielo parzialmente nuvoloso con isolati piovaschi, su tutte le altre regioni prevalenza di tempo abbastanza soleggiato e, con il passare delle ore, relativamente mite. Venti deboli di Maestrale. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi. Lunedì, 21 gennaio 2002 Nord: sulla Liguria aumento della nuvolosità già dal mattino con deboli piogge nel genovese e nello spezzino prima di mezzogiorno. Rapida estensione della nuvolosità sulla Lombardia e sul Piemonte orientale in mattinata, altrove poco nuvoloso. Dal tardo pomeriggio deboli piogge possibili anche su milanese, lodigiano e novarese. In serata aumento della nuvolosità anche sulle Alpi e sul Veneto. Foschia diffusa sul nord-ovest, nebbie anche fitte sul Veneto e l'Emilia nel primo mattino. Ultime gelate della fase al piano.Venti deboli da SE sulla Liguria. Centro: sulla Toscana aumento della nuvolosità nel corso della giornata con rischio di qualche debole pioggia sulle Apuane, nel pisano e nel livornese dal pomeriggio. Sulle altre regioni tempo abbastanza soleggiato con qualche annuvolamento nei bassi strati sull'alto Lazio e sull'Umbria. Fitti banchi di nebbia mattutini anche nella zona della Capitale in mattinata. Temperatura in aumento, venti moderati di Libeccio in graduale intensificazione, leggera ricaduta favonica sul versante adriatico con Marche e Abruzzo con sole e temperature miti. Sud: tempo generalmente buono con qualche banco di nebbia mattutino nelle zone interne. Temperatura in aumento, specie nei valori massimi, venti deboli da W, tendenti a ruotare da SW sulla Campania. Martedì, 22 gennaio 2002 Nord: cielo molto nuvoloso con piogge sparse e deboli nevicate sulle Alpi oltre gli 800-1000 m, più probabili su Liguria, Piemonte orientale, Valle d'Aosta, Lombardia, Trentino, Veneto e Friuli. Attenzione: la distribuzione termica sulla Pianura Padana è decisamente irregolare, il rimescolamento dell'aria, la discesa d'aria fredda dalle vallate, la presenza di omotermie per spessori di circa 1000 m potrebbe consentire brevi nevicate fino al piano sul Piemonte, sull'ovest della Lombardia e in Val d'Adige. Temperatura in aumento nei valori minimi, in lieve calo nei valori massimi, specie in montagna. In serata temporanea cessazione dei fenomeni e parziale attenuazione della nuvolosità a partire da ovest. Venti deboli da est in pianura, da NE sulla Liguria, da SW sulle Alpi, tendenti a disporsi da WNW in serata su Cozie, Graie e Pennine. Centro: sulla Toscana cielo nuvoloso con deboli piogge sparse e quota neve sui 1200 m, ad eccezione del Casentino dove potrebbe nevicare anche a quote molto più modeste. Sulle altre regioni nuvolosità irregolare con qualche schiarita, più franca sul versante adriatico. Isolate pioviggini sull'Umbria. Temperatura in lieve aumento sulla Toscana, moderato sulle altre regioni. In giornata miglioramento sulla Toscana. Venti di Libeccio, tendenti a ruotare da Maestrale dalla sera. Sud: cielo in gran parte sereno con annuvolamenti passeggeri sulla Campania. Temperatura gradevole, venti deboli da WSW, tendenti a divenire nord-occidentali in serata. TENDENZA SUCCESSIVA Mercoledì nuvolosità in nuova intensificazione al nord dalla mattinata a partire da ovest e, verso sera, prime piogge sulla Liguria. Anche sulla Toscana, la Sardegna ed il Lazio nubi in aumento. Tempo buono al sud. Giovedì perturbato al nord con piogge diffuse e neve in media oltre i 1000-1200 m. Piogge sparse anche su Toscana, Umbria e Lazio, nubi irregolari ma secco altrove.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.27: A1 Milano-Bologna

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Tangenziale Ovest Di Milano (Km...…

h 06.26: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Casoria (Km. 754,3) e Allacciamento A16 Napoli-Canosa..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum