Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Si apre una fase perturbata per il centro-sud

Una perturbazione attraverserà parte del nord Italia, scivolando poi sul Tirreno e generando una depressione che provocherà molta pioggia al centro-sud tra giovedì sera e sabato mattina. Ci saranno anche delle occasioni per alcune nevicate sull'Appennino e marginalmente sulle Alpi. Migliorerà ulteriormente la qualità dell'aria in città grazie a venti spesso sostenuti.

Previsioni meteo - 6 Novembre 2002, ore 12.53

Giovedì, 07 novembre 2002 Nord: Rapido aumento della nuvolosità già in nottata e qualche pioggia o rovescio su Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta ed ovest Lombardia. La neve farà la sua comparsa in montagna a quote superiori agli 800-1000 m. Un moderato peggioramento si avrà anche sull'Alto Adige e sull'alto Cadore con possibili deboli nevicate sin verso i 600-700 m. Nubi sparse anche sul resto del nord ma con basso rischio di precipitazioni. Nel pomeriggio miglioramento su tutte le regioni, ad eccezione delle Alpi confinali, dove si registreranno ancora brevi nevicate, dell'Appennino emiliano e della Romagna dove persisteranno annuvolamenti irregolari. Temperatura in diminuzione nei valori massimi, venti dapprima sud-orientali al suolo ma tendenti a divenire settentrionali ovunque. Mari mossi con moto ondoso in ulteriore aumento. Centro: Nuvoloso sulla Toscana con piogge sparse e qualche possibile temporale lungo le zone costiere e brevi nevicate oltre i 1200 m. Altrove in mattinata cielo parzialmente nuvoloso ma con tendenza a rapido peggioramento sulla Sardegna, in estensione ad Umbria e Lazio con rovesci e temporali. Quota neve dapprima sui 1200 m, ma in graduale e temporaneo rialzo sino a 1400 m. Limite occasionalmente più basso nelle vallate interne dove ristagnerà aria fredda. Nel pomeriggio miglioramento sull'alta Toscana e graduale estensione del peggioramento a Marche ed Abruzzo. Venti sud-orientali moderati, tendenti a piegare da nord in serata. Occasionali gelate al mattino, massime in lieve diminuzione e dunque sensazione di freddo anche durante il giorno. Mari mossi, tendenti a molto mossi. Sud: Bel tempo in mattinata salvo qualche velatura, peggioramento dal pomeriggio a partire dalla Campania con rovesci che in serata raggiungeranno Sicilia, Calabria e Lucania, assumendo anche carattere temporalesco; altrove cielo parzialmente nuvoloso ma tempo generalmente asciutto. Temperature minime in diminuzione, massime stazionarie o in aumento sulla Sicilia, venti meridionali. Venerdì, 08 novembre 2002 Nord: Sulla Romagna in mattinata nuvoloso con possibili rovesci, anche nevosi oltre i 600 m. Sulle Alpi confinali annuvolamenti e specie in alta Valtellina, Formazza, zona Brennero, Venosta, Senales, zona del Bianco, Gottardo qualche nevicata possibile. Sulle altre regioni bel tempo con vento da nord progressivamente più mite nel corso della giornata. Ancora venti di Bora sull'alto Adriatico fino a metà pomeriggio, poi attenuazione. Mari tutti molto mossi, specie il Ligure. Centro: Sulla Toscana nuvolosità irregolare ma con tendenza a miglioramento, sulla Sardegna tempo ancora instabile con alcuni rovesci residui ma con passaggio a tempo abbastanza soleggiato. Su tutte le altre regioni cielo ancora molto nuvoloso con precipitazioni sparse, anche temporalesche, nevose dapprima sui 1100 m ma in successivo calo a 800-900 m con occasionali sconfinamenti a quote più basse. Tendenza a miglioramento sul Lazio e sull'Umbria occidentale dal pomeriggio. Temperature in lieve calo in quota, stazionarie al suolo. Venti da NNE da moderati a localmente forti, mari molto mossi. Sud: Tempo perturbato su tutte le regioni con rovesci, temporali ed occasionali grandinate. Neve sull'Appennino molisano oltre i 900 m ed occasionalmente a quote più basse, sui monti campani e lucani a quota 1200, attorno ai 1400 m su quelli calabresi. Nevicate possibili anche sull'Etna oltre i 1800-2000 m. A tratti schiarite e qualche ora senza precipitazioni. Temperatura in calo nei valori massimi, venti meridionali sullo Jonio, altrove tutti settentrionali. Sabato, 09 novembre 2002 Nord: Annuvolamenti lungo le Alpi e sulla Liguria con qualche debole pioggia possibile o nevicata oltre i 1500-1600 m. Sulle altre zone passaggio di banchi nuvolosi sparsi, un po' di sole e giornata complessivamente mite, venti deboli da ovest, moderati in quota. Mari poco mossi o localmente mossi. Centro: Ancora cielo nuvoloso sulle Marche, l'Abruzzo, le zone orientali dell'Umbria e quelle interne laziali con gli ultimi rovesci possibili, nevosi oltre i 1300 m, tendenza a miglioramento già dal mattino. Altrove giornata abbastanza soleggiata ma con nubi in rapido aumento sulla Toscana, dove saranno anche possibili deboli piogge o pioviggini, specie su Apuane, Versilia, pisano, lucchesia, pistoiese. Temperatura in aumento. Venti da nord, tendenti a piegare da ovest con il passare delle ore. Mari mossi ma con moto ondoso in parziale attenuazione. Sud: Su tutte le regioni ancora tempo instabile con locali rovesci o temporali, più frequenti sulla Sicilia e la Calabria, ultimi fiocchi di neve sull'Appennino. Nel pomeriggio tendenza a schiarite sempre più ampie sulla Campania e a tratti anche su Molise, Lucania e Puglia. Temperature senza grosse variazioni. Venti ancora sostenuti settentrionali. TENDENZA SUCCESSIVA Domenica miglioramento al sud, nuvolosità variabile al nord con isolati fenomeni sulle Alpi, tempo discreto al centro con nubi sparse sulla Toscana, l'Umbria e l'alto Lazio. Più mite, specie sul Tirreno.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.56: A4 Venezia-Trieste

coda

Code nel tratto compreso tra Allacciamento A23 Palmanova-Tarvisio (Km. 486) e Svincolo Latisana (Km..…

h 15.43: SS131 Carlo Felice

tstorm vento-forte

Pericolo generico a Incrocio Cagliari - SS195 Sulcitana (Km. 0,2) fino alle 23:59 del 20 set 2018..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum