Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Si allenta la morsa di **Polaris**

La depressione si allungherà verso SE ma si indebolirà gradualmente, venendo a mancare un diretto rifornimento di aria fredda. Il tempo rimarrà comunque instabile sul nord-est e sulle regioni centrali, incerto al sud. Miglioramento sempre più netto invece su Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e Lombardia grazie alla rotazione del vento al settore nord.

Previsioni meteo - 24 Settembre 2002, ore 12.48

Mercoledì, 25 settembre 2002 Nord: su Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria e Lombardia tempo sempre più soleggiato con il passare delle ore: instabile invece sul Triveneto e l'Emilia-Romagna con residui rovesci e limite delle nevicate sui 1200 m, localmente anche a quote inferiori nel primo mattino su Dolomiti e Alpi Carniche. Nel tardo pomeriggio migliora anche sul Triveneto, restano le nubi sull'Emilia-Romagna. Temperatura in ulteriore calo nei valori minimi, massime in moderato aumento ad ovest, lieve altrove. Venti da deboli a moderati dai quadranti settentrionali. Centro: tempo instabile con qualche rovescio in mattinata o qualche temporale nel pomeriggio, più probabile sui versanti adriatici e sull'Umbria, ma possibile ovunque. Spruzzate di neve nelle prime ore sulle cime più alte degli Appennini oltre i 1800 m. A tratti ampie schiarite assolate, in particolare sulla Sardegna. Temperatura in diminuzione. Venti moderati dai quadranti settentrionali. Sud: alternanza di belle schiarite ad addensamenti cumuliformi anche imponenti che potranno sfociare in rovesci o temporali anche forti ma di breve durata. La fenomenologia risulterà più importante su Puglia, Calabria, Molise e Lucania. Vento sostenuto da NNW, raffiche nei temporali, moderato calo della temperatura. Giovedì, 26 settembre 2002 Nord: bel tempo in mattinata, salvo residui annuvolamenti sulla Romagna, nel pomeriggio nubi in aumento sulle Alpi settentrionali: in particolare su Pusteria, Venosta, Formazza, Alta Valtellina, Carnia, alta Leventina, Val Chiavenna. In serata un impulso freddo attraverserà il Triveneto e l'est della Lombardia provocando qualche locale rovescio anche temporalesco e brevi nevicate oltre i 1500 m. Temperatura in lieve aumento ma solo nei valori massimi. Centro: banchi di nubi sparse ma anche un po' di sole generoso; nel corso della giornata qualche spunto temporalesco isolato sarà ancora possibile lungo la dorsale appenninica e su Umbria, Lazio ed Abruzzo, Casentino e Pratomagno. Temperatura stazionaria, venti ancora sostenuti settentrionali ma in temporanea attenuazione. Sud: tempo incerto ma con prevalenza di schiarite. A tratti annuvolamenti più intensi e rischio di un breve rovescio o temporale, in particolare su Appennino Sannita e Lucano, sul Gargano e sulle Murge. Più sole in Sicilia. Temperatura in ulteriore lieve diminuzione, venti moderati tra NW e N. Venerdì, 27 settembre 2002 Nord: nelle prime ore qualche rovescio o temporale su Emilia-Romagna ed Appennino Ligure, in seguito miglioramento; sulle altre regioni soleggiato sin dal mattino con moderato vento da NNE. Temperatura in aumento nei valori massimi sul settore nord-occidentale, stazionaria o in lieve calo altrove. Centro: il nuovo impulso freddo attraverserà le regioni centrali in modo disomogeneo, incentivando comunque l'instabilità che si tradurrà in brevi episodi temporaleschi in viaggio da nord verso sud, preceduti e seguiti da schiarite assolate. Occasionali grandinate durante il passaggio dei temporali. Dopo il passaggio frontale nuovo rinforzo del vento da nord e fresco generalizzato. Sud: giornata abbastanza soleggiata ma con attività temporalesca sempre in agguato. Isolati temporali saranno infatti possibili lungo la dorsale appenninica, nel napoletano, sul Cilento, nel catanzarese, nel cosentino e in genere sulla Puglia. In serata giungerà l'impulso freddo da nord che provocherà un peggioramento con aumento generalizzato del rischio di acquazzoni o temporali. Venti da WSW tendenti a ruotare da NNW nella notte. Temperatura in ulteriore calo dalla serata. TENDENZA SUCCESSIVA Sabato ancora instabilità al sud e sull'Appennino centrale e sul Friuli, bello altrove. Domenica ancora fenomeni sull'estremo sud, bel tempo e temperature in ripresa sul resto d'Italia.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.09: A12 Genova-Rosignano

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Svincolo Sestri Levante (Km. 48,7) e Svincolo Livorno - Raccord..…

h 23.08: A13 Bologna-Padova

incidente

Incidente a A. di servizio San Pelagio (Km. 98,2) in direzione Bologna dalle 23:04 del 24 set 20..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum