Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sfumature di grigio sul fine-settimana

Una nuvolosità irregolare insisterà un po' su tutta la Penisola con prevalenza di schiarite sulle regioni centrali. Qualche pioggia su Calabria e Sicilia nella giornata di sabato. Al nord non si escludono piovaschi su Liguria e Alpi orientali. Da lunedì graduale peggioramento a partire dalle regioni settentrionali per l'approssimarsi della perturbazione "rondinella".

Previsioni meteo - 9 Marzo 2001, ore 12.46

SABATO 10 MARZO 2001 Nord: nuvolosità irregolare, più persistente ed estesa sulla Liguria e sulle Alpi centro-orientali. Qualche addensamento più consistente anche sulle Venezie. Scarsa la possibilità di pioggia. Venti deboli da WSW. Temperatura praticamente stazionaria. Canton Ticino: irregolarmente nuvoloso ma asciutto. Lungo le Alpi addensamenti più estesi ma anche qui fenomeni essenzialmente assenti. Lieve rialzo della temperatura massima. Centro: su tutte le regioni nuvolosità irregolare con addensamenti più intensi sul Lazio e sulla Toscana ove potranno ancora aversi locali piovaschi. In prevalenza tempo asciutto sulle altre regioni dove le nuvole lasceranno spazio a qualche ampia schiarita assolata. Dalla serata generale rasserenamento con residua nuvolosità sul Tirreno. Temperatura in lieve calo. Venti deboli da WSW. Sud: nuvoloso con brevi piogge sparse su Calabria, Sicilia, Basilicata e Puglia centro-meridionale, prevalenza di schiarite su Campania, Molise e Puglia settentrionale. I fenomeni saranno più pobabili nel catanzarese, provincia di Reggio Calabria, messinese, catanese e siracusano. Isolati rovesci temporaleschi da non escludere sul Mar Jonio, specie in nottata. Vento debole da SSW in graduale attenuazione. Nel corso della giornata tendenza a a graduale miglioramento. DOMENICA 11 MARZO 2001 Nord: nuvolosità irregolare con addensamenti più imprtanti sulla Liguria e sulle Alpi Occidentali. Possibili schiarite anche ampie su Veneto, Friuli ed Emilia-Romagna. Temperatura senza variazioni di rilievo. Canton Ticino: cielo parzialmente nuvoloso con addensamenti più importanti sul Grigioni italiano e sull'Alto Ticino, dove non si escludono brevi precipitazioni, specie in Valle Bedretto e in alta valle di Blenio con limite delle nevicate sui 1500 m. Temperatura stazionaria. Centro: cielo poco nuvoloso o localmente nuvoloso lungo il versante tirrenico e assenza di piogge. Nel corso della giornata addensamenti sempre più consistenti sulla Toscana e, verso sera, deboli piogge possibili sulle Apuane, in Garfagnana e Lunigiana. Sul versante adriatico tempo in prevalenza soleggiato e mite. Temperatura in leggero calo sul Tirreno nei valori minimi. Sud: sulla Sicilia e sulla Calabria e nel leccese cielo irregolarmente nuvoloso con schiarite anche ampie. Sulle rimanenti regioni poco nuvoloso con qualche addensamento più consistente sulla Campania e sulle Isole Eolie e Ponziane. Su Molise e Basilicata, ma anche sulla Puglia centro-settentrionale cielo poco nuvoloso e giornata tutto sommato gradevole. Temperatura in leggera diminuzione nei valori minimi. LUNEDI 12 MARZO 2001 Sulle regioni settentrionali da nuvoloso a molto nuvoloso, specie sul settore occidentale con possibilità di pioviggini sparse sulla Lombardia e piovaschi sulla Liguria. Altrove nubi in aumento ma senza precipitazioni. Sul Canton Ticino inizialmente nuvoloso con tendenza ad ulteriore aumento della nuvolosità, ma fino a sera poche precipitazioni. Sulle regioni centrali cielo da nuvoloso a molto nuvoloso, segnatamente su Toscana, Umbria e Lazio con qualche pioggia sulla Toscana; sul versante adriatico e sulla Sardegna cielo parzialmente nuvoloso. Al sud cielo sereno o poco nuvoloso con addensamenti irregolari in mattinata su Sicilia, Campania e Calabria. Temperatura stazionaria ovunque. MARTEDI 13 MARZO 2001 Al nord molto nuvoloso o coperto con piogge e rovesci a partire dal settore nord-occidentale. Il limite delle nevicate andrà calando da quota 1400 m a 700-900 m verso sera. In Canton Ticino neve fino a 500 m. In serata miglioramento al nord-ovest e peggioramento al centro con piogge e temporali. Nevicate sui 1200 m sull'Appennino. Al sud cielo da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso, nella notte piogge sulla Campania. Temperatura in diminuzione, più sensibile sulle Alpi.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum