Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Saranno i venti dai Balcani a dettar legge nei prossimi giorni

Fino a mercoledì al nord ed al centro prevarranno le nubi generate a ridosso dei monti dai venti orientali; precipitazioni significative si manifesteranno però solamente sul medio versante adriatico. Passaggio di un corpo nuvoloso anche sulla Sardegna nella giornata di lunedì. Nel meridione invece una depressione porterà tempo instabile ma leggermente meno freddo rispetto alle altre regioni

Previsioni meteo - 9 Febbraio 2003, ore 11.33

Lunedì, 10 febbraio 2003 Nord: Cielo nuvoloso sul Piemonte occidentale ed il cuneese, con qualche fiocco di neve qua e là. Tempo inizialmente discreto altrove, con qualche banco di nubi basse ma nel complesso abbastanza soleggiato. Copertura nuvolosa in aumento a fine mattinata sulla Romagna, a ridosso dell'Appennino emiliano e sulla Lombardia orientale, mentre nel pomeriggio innocue velature faranno la loro comparsa fra Liguria, Piemonte e Valle d'Aosta. Temperatura in lieve calo nei valori massimi. Vento debole da nord-est sulle coste, variabile altrove. Mari poco mossi Centro: Tempo instabile sulla Sardegna con qualche debole rovescio, più probabile al mattino sulla costa orientale; ampie schiarite nel tardo pomeriggio. Su Marche ed Abruzzo nubi sparse con ampi squarci di sereno da Ancona verso nord, e possibili brevi nevicate da Pescara verso S. Altrove cielo sereno o al più velato, con banchi nuvolosi bassi ma innocui di passaggio sull'Umbria. Temperatura in aumento nei valori massimi sulle regioni tirreniche. Vento da nord-est: moderato sul litorale orientale sardo, debole altrove. Mari poco mossi o mossi Sud: Giornata all'insegna delle nubi su molte regioni, con ampie schiarite solo sulla Campania e sul Salento, specialmente sulle coste. Alcuni rovesci saranno invece possibili tra la Sicilia, la Calabria e la Basilicata, con nevicate oltre 800-1100 metri. Qualche spruzzata di neve anche nel Molise, più probabile al mattino. Temperatura in calo sul basso versante adriatico. Vento prevalentemente da nord-est: forte sulle coste ioniche della Calabria, debole o moderato altrove. Mari mossi Martedì, 11 febbraio 2003 Nord: Le nubi sul Piemonte tenderanno a dissolversi entro la mattinata, così come le velature fra la Liguria e la Valle d'Aosta; banchi nuvolosi innocui insisteranno invece sulla Romagna. Nel pomeriggio copertura nuvolosa in aumento sul Triveneto; tempo discreto sulle altre regioni. Temperatura in leggero calo nei valori massimi. Vento da nord-est: moderato sui crinali appenninici, debole altrove. Mari poco mossi Centro: Su Umbria orientale, Marche ed Abruzzo cielo spesso nuvoloso, con deboli precipitazioni prevalentemente nevose, più probabili sull'Appennino Marchigiano e sulla costa abruzzese. Tempo discreto sul resto del territorio, con passaggio di nubi frastagliate fra il pomeriggio e la serata a partire dalla Sardegna. Temperatura stazionaria. Vento da nord-est: moderato sulle coste adriatiche e sull'Appennino, debole altrove. Mari poco mossi o mossi Sud: Possibili pioviggini o deboli rovesci nevosi fra le Marche e la Puglia Garganica nel corso dell'intera giornata; le precipitazioni verso la metà del pomeriggio inizieranno ad estendersi alle zone interne della Campania, alla Basilicata ed alla Sicilia, con fiocchi di neve oltre i 1200 metri sull'Isola, al di sopra dei 700 metri altrove. Solo poche nubi ma anche molto sole sul resto del territorio. Temperatura in lieve aumento sull'Isola. Vento da nord-est: ancora forte sulla costa ionica della Calabria, debole altrove Mercoledì, 12 febbraio 2003 Nord: Tempo discreto con qualche nube qua e là sul Piemonte occidentale e l'Appennino. Verso sera nuovo aumento della copertura a partire da est. Temperatura in lieve aumento. Vento orientale debole o moderato. Mari poco mossi Centro: Molte nubi fra Umbria orientale, Marche ed Abruzzo, con qualche fiocco di neve, specialmente a ridosso dei monti. Giornata discreta altrove, con velature in arrivo da sud-ovest in serata. Temperatura stazionaria. Vento da nord-est debole o moderato. Mari poco mossi o mossi Sud: Tempo instabile con acquazzoni sparsi sulla Sicilia, la Calabria, la Basilicata; neve a quote basse sulla Puglia. Sul resto del territorio nubi sparse alternate ad ampi squarci di sereno. Temperatura in lieve calo nei valori massimi. Vento da nord-est moderato. Mari mossi Tendenza successiva: Giovedì intensificazione delle precipitazioni da Stau su Piemonte occidentale e dorsale appenninica settentrionale e centrale; nubi dense ma con pochi fenomeni sul resto del versante adriatico. Più sole sulle rimanenti regioni (da confermare)

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.47: A1 Diramazione Roma Sud

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Di Torrenova (Km. 17,1) e..…

h 16.46: A14 Pescara-Bari

blocco incidente

Traffico bloccato causa incidente nel tratto compreso tra Vasto Sud (Km. 454,6) e Termoli-Molise (K..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum