Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SANTO STEFANO con qualche fiocco su bassa Padana, Romagna ed entroterra marchigiano

A SANTO STEFANO termometri in calo e qualche nevicata fino in pianura tra basso Piemonte, bassa Lombardia, Emilia, Romagna, in trasferimento verso le Marche e il medio-Adriatico nella giornata di LUNEDI, quando le temperature caleranno bruscamente ovunque. MARTEDI ancora brevi nevicate in Adriatico, qualche rovescio tra Sicilia e Calabria tirrenica, bel tempo ma freddo altrove.

Previsioni meteo - 25 Dicembre 2010, ore 11.48

Domenica, 26 dicembre 2010
NORD: sul nord-ovest al mattino, qualche nevicata possibile fino in pianura su basso Piemonte, bassa Lombardia, versanti padani dell'Appennino Ligure. Sugli altri settori coperto con vento da nord sulle Alpi. Successiva attenuazione dei fenomeni e rasserenamenti nel pomeriggio a partire dalla Valle d'Aosta. Mar Ligure molto mosso al largo. Temperature in sensibile calo. Sul nord-est coperto con deboli nevicate fino in pianura su basso Veneto ed Emilia Romagna. Più asciutto sui settori settentrionali e sulle Alpi. Nel corso della giornata fenomeni in progressiva attenuazione e rasserenamenti su Trentino e Alto Adige. Ventoso per correnti fredde da nord-est. Mare Adriatico molto mosso. Temperature in sensibile calo. 

 
CENTRO: tempo instabile su tutte le regioni. Qualche precipitazione sarà possibile nel corso della giornata, nevosa fino in pianura sulle Marche, sopra i 300-400 su Umbria e Casentino, 600 metri su Lazio e Abruzzo, 800-900 metri sulla Sardegna. A tratti pause asciutte. Sostenuti venti nord-orientali ovunque e temperature in sensibile calo. Mari molto mossi, il Tirreno al largo.

 
SUD: al mattino schiarite su Molise e Puglia. Tempo instabile su tutte le altre regioni. Possibili precipitazioni sparse, più probabili su Campania, Calabria tirrenica e nord Sicilia. Quota neve in calo fino a 600 metri sul Molise, 700-800 sul Gargano, 1000 metri altrove. Venti da sud ovest, mari mossi, l'Adriatico al largo. Temperature in calo.

 
Lunedì, 27 dicembre 2010
NORD: sul nord-ovest bel tempo ma con forti gelate notturne e clima freddo anche di giorno, specie nelle località alpine, dove i valori si manterranno costantemente sotto lo zero. Vento da nord in montagna. Mar Ligure mosso al largo. Sul nord-est al mattino ultimi addensamenti sul Riminese ma senza fenomeni. Tendenza a miglioramento. Altrove ben soleggiato ma con bora gelida, specie lungo la costa. A tratti addensamenti portati da nord sulle creste alpine altoatesine. Freddo, con giornata di ghiaccio nelle Alpi. Mare Adriatico fino a molto mosso. 


CENTRO: bel tempo sulle regioni tirreniche, ovest Umbria e sulla Sardegna ma con vento di Tramontana teso e freddo. Incerto su Umbria orientale, Reatino, con qualche breve rovescio di neve portato da nord, instabile con brevi rovesci di neve sin sulla fascia costiera su Marche e Abruzzo. A tratti anche qui possibili schiarite. Vento da nord anche sostenuto. Mari molto mossi, specie al largo. Freddo ovunque. 


SUD: su Molise, Basilicata e nord Puglia cielo molto nuvoloso con qualche nevicata, specie oltre i 300 metri. Su tutti i rimanenti settori nuvolosità irregolare e, soprattutto su nord Sicilia e Calabria interna e tirrenica, brevi rovesci, nevosi fin verso gli 800-1000 metri. Sostenuti venti da nord, mari molto mossi, lo Ionio e il Tirreno al largo. Temperature in netta diminuzione.

 
Martedì, 28 dicembre 2010
NORD: sul nord-ovest sarà una bella giornata di sole su quasi tutti i settori. Sul Ponente ligure tuttavia non si esclude la possibilità di qualche annuvolamento basso, comunque innocuo. Nel pomeriggio nubi in arrivo su Piemonte e Valle d'Aosta, ma senza conseguenze. Vento debole orientale. Mar Ligure poco mosso. Ancora freddo, specie al mattino, con estese gelate anche in pianura. Sul nord-est bella giornata di sole, a parte qualche nube modesta sul Riminese e lungo le creste di confine dell'Alto Adige. Vento da nord ancora sostenuto sulle Alpi e sul Riminese. Mare Adriatico mosso, con moto ondoso in lento calo. Freddo, specie al mattino, con estese gelate anche in pianura.

 
CENTRO: fredde correnti settentrionali seguitano a trasportare aria relativamente umida verso Le regioni adriatiche, con sconfinamenti frequenti anche sull'Umbria. Eventuali spruzzate di neve saranno solo occasionali e più probabili a ridosso dei rilievi. Altrove tempo in prevalenza asciutto. Mare Adriatico e Tirreno largo molto mossi, più tranquilli i restanti bacini. Freddo dai monti al piano.

 
SUD: nuvolosità irregolare su Molise, Puglia, Basilicata e Sicilia, ma con fenomeni scarsi o assenti. Al più qualche goccia occasionale sul Salento. A tratti brevi schiarite. Vento sostenuto settentrionale, mari molto mossi, lo Ionio al largo. Freddo ovunque.

 
Tendenza per i giorni successivi:
MERCOLEDI nubi irregolari lungo l'Adriatico, ma senza conseguenze. Più mite in quota e sulle coste tirreniche. GIOVEDI ancora un po' di nubi in Adriatico, su nord Sicilia, ovest Sardegna e Piemonte. Bello altrove con temperature in lento aumento. La tendenza successiva vede un tempo complessivamente discreto sino a San Silvestro, variabile in Adriatico e al sud dal Capodanno in avanti, con nuove possibili irruzioni di aria fredda, da valutare e confermare.  
 
 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.13: A14 Bologna-Ancona

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Allacciamento A13 Bologna-Padova (Km. 14,4) e Allacciamento R..…

h 05.10: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Trezzo (Km. 160,6) e Cavenago (Km. 152,1) in direzione Milano..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum