Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Salva la domenica, poi entra in scena una depressione inglese

Domenica abbastanza soleggiata ovunque, nel pomeriggio qualche temporale possibile su Alpi ed Appennino. Da lunedì nord maggiormente coinvolto dall'instabilità, tra martedì e mercoledì potrebbe capitolare anche il centro. Respiro caldo al sud ma Campania a rischio.

Previsioni meteo - 1 Giugno 2002, ore 11.54

Domenica, 02 giugno 2002 Nord: mattinata con qualche addensamento sparso, tra le 11 e le 15 più sole, in seguito aumento della nuvolosità cumuliforme, soprattutto in montagna con rischio di qualche rovescio o temporale pomeridiano di difficile collocazione. I fenomeni avranno comunque breve durata. Temperatura stazionaria, foschia, scarsa ventilazione. Centro: bel tempo ma con nubi cumuliformi pomeridiane sul rilievo appenninico, dove non si esclude qualche breve ed isolato temporale. Temperatura stazionaria, ventilazione inapprezzabile salvo le brezze in riva al mare e nelle vallate. Sud: bel tempo ma nel pomeriggio attività di nubi cumuliformi sui rilievi campani, molisani e lucani con qualche occasionale rovescio non escluso, sul litorale giornata tipicamente estiva. Temperatura stazinaria, scarsa la ventilazione. Lunedì, 03 giugno 2002 Nord: nuvolosità irregolare in graduale aumento con qualche rovescio possibile fin dalla mattinata su alta Lombardia, alto Piemonte e Trentino-Alto Adige, a tratti schiarite assolate in pianura. Nel pomeriggio formazione di qualche cellula temporalesca su Alpi, Prealpi, Appennino Ligure ed emiliano ed alta pianura. In serata ulteriore peggioramento con estensione delle cellule temporalesche alla pianura. Temperatura in lieve diminuzione, venti deboli meridionali. Centro: annuvolamenti irregolari su Toscana ed Umbria con isolati rovesci, soprattutto sulle zone montuose, passaggi nuvolosi anche sul Lazio, velature sulla Sardegna, ma prevalenza di un discreto soleggiamento. Bel tempo invece su Marche ed Abruzzo ma con qualche annuvolamento cumuliforme sull'Appennino nel pomeriggio, seppur stirato da un probabile Foehn appenninico. Venti di Libeccio, temperatura in rialzo sul versante adriatico, in lieve calo su Umbria e Toscana, stazionarie altrove. Sud: giornata abbastanza soleggiata anche se non mancheranno alcuni annuvolamenti su Campania, Lucania e Calabria tirrenica ma senza piogge. Sulla Sicilia e la Puglia il tempo migliore. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi. Martedì, 04 giugno 2002 Nord: tempo molto instabile con frequenti rovesci anche temporaleschi, qualcuno anche di forte intensità. Fenomenologia piuttosto intensa e continua su comasco, varesotto, biellese, prealpi vicentine, bergamasca, Canton Ticino. Pochi invece i fenomeni attesi sull'Emilia-Romagna. Temperatura in diminuzione anche di 5-7°C. Venti meridionali in quota, sciroccali in Liguria, da E in Valpadana. Centro: sulla Toscana cielo nuvoloso o molto nuvoloso con locali piogge o rovesci, nubi in aumento anche sulla Sardegna con isolati focolai temporaleschi, specie sul nord della regione. Sul Lazio e l'Umbria cielo irregolarmente nuvoloso e qualche rovescio passeggero possibile. Cielo parzialmente nuvoloso su Marche ed Abruzzo e, sotto la spinta delle correnti da SE, qualche pioggia sulle zone montuose. In serata ulteriore peggioramento su Sardegna e Toscana con rovesci o temporali, annuvolamenti sempre più importanti su Umbria e Lazio ma con basso rischio di fenomeni. Temperatura in lieve diminuzione nelle zone piovose, altrimenti stazionaria, venti meridionali. Sud: sulla Campania nuvolosità irregolare e qualche piovasco non escluso sull'Irpinia ed il Matese, molte nubi anche sulle Ponziane, altrove cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso ma con ampi intervalli soleggiati. Probabile passaggio di nubi stratiformi in arrivo dall'Africa sulla Sicilia, dove, causa i venti meridionali e i locali influssi favonici, la temperatura potrebbe aumentare sensibilmente, solo in lieve aumento i valori altrove, stazionari sulla Campania. Venti da Ostro o Scirocco. TENDENZA SUCCESSIVA Mercoledì probabile maltempo al nord, instabilità su Toscana, Sardegna, Umbria, Lazio e Campania con rovesci, peggiora in giornata anche su Marche ed Abruzzo. Nuvolosità irregolare sul resto del sud con isolate piogge sulla Calabria, temperatura in ulteriore calo al centro-nord, in lieve flessione anche sulla Campania, stazionaria al sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.35: A2 Autostrada del Mediterraneo

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Svincolo Frascineto-Castrovillari (Km. 194,3) e Svincolo Sibari..…

h 00.27: SS340 Regina

incidente

Incidente a 600 m prima di Incrocio Brienno (Km. 13,8) in entrambe le direzioni…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum