Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato un po' imbronciato su molte regioni

Tempo decisamente brutto sulla Sardegna, nuvoloso sul nord-ovest, alto e medio Tirreno, solo qualche nube altrove. Domenica brevi episodi temporaleschi non esclusi al nord, sul Tirreno e sull'Appennino in genere, tempo sempre compromesso sulla Sardegna, al sud peggioramento nel corso della giornata. Lunedì instabile sul meridione. Da monitorare con attenzione un'irruzione di aria molto fredda in arrivo per la metà della prossima settimana dal nord Europa.

Previsioni meteo - 28 Marzo 2003, ore 12.16

Sabato, 29 marzo 2003 Nord: Su Piemonte, Valle d'Aosta, ovest Lombardia e Liguria cielo nuvoloso o molto nuvoloso con qualche pioggia o rovescio, più probabile in montagna, dove sopra i 1700 m potrà anche cadere un po' di neve. Sulle restanti regioni cielo parzialmente nuvoloso con qualche schiarita ma con costante velatura del cielo. Temperatura in leggero calo sul settore occidentale, stazionaria altrove. Venti deboli meridionali o orientali. Mari poco mossi. Centro: Sulla Sardegna tempo molto instabile con frequenti rovesci alternati a qualche pausa asciutta. Su Toscana, Lazio ed Umbria cielo parzialmente nuvoloso con isolate piogge o brevi rovesci, per lo più relegati alle zone interne. Tempo decisamente migliore su Marche ed Abruzzo, se si eccettua una moderata velatura del cielo. Venti deboli meridionali, rinforzi sulla Sardegna. Temperatura in calo sulla Sardegna, stazionaria altrove. Sud: Sulla Sicilia, la Calabria e la Campania cielo parzialmente nuvoloso per nubi in prevalenza stratiformi, addensamenti invece più compatti su Egadi, Trapanese e Palermitano con locali piogge o isolati rovesci. Sulle altre regioni tempo in prevalenza discreto con un po' di velature. Temperatura stazionaria, venti moderati meridionali. Domenica, 30 marzo 2003 Nord: Su tutte le regioni nuvolosità variabile con schiarite mattutine, più generose sul Triveneto e l'Emilia-Romagna. Nel pomeriggio accentuazione della nuvolosità cumuliforme sulle Prealpi piemontesi, lombarde e venete, la zona del Garda, l'Appennino Ligure ed Emiliano, la Valpadana centro-occidentale con rischio di qualche rovescio o di brevi temporali, i primi della stagione sul settentrione. In serata attenuazione dei fenomeni e schiarite, più nette sulle Alpi. Temperatura in leggera flessione nei valori massimi. Venti deboli orientali. Mosso il Mar Ligure, poco mosso l'Adriatico. Centro: Sulla Sardegna ancora tempo compromesso con annuvolamenti anche intensi e alto rischio di rovesci, anche a sfondo temporalesco. Sulla Toscana, l'Elba, il Lazio, l'Umbria e le zone montuose dell'Abruzzo nuvolosità irregolare con ampie schiarite, alternate ad annuvolamenti che risulteranno più intensi nel pomeriggio, quando potranno anche manifestarsi dei brevi rovesci locali, anche a sfondo temporalesco, più probabili in Ciociaria. Più sole in genere sulle Marche e la costa abruzzese. Temperatura in leggero calo, specie in montagna e sulla Sardegna. Venti deboli, mosso il Mar di Sardegna e l'alto Tirreno, poco mossi i restanti mari. Sud: Cielo a tratti nuvoloso sulla Campania con qualche scroscio sul Cilento e l'Avellinese; anche sulla Sicilia e la Calabria nuvolosità irregolare con qualche isolato temporale non escluso nelle ore pomeridiane. Su tutte le altre regioni mattinata con cielo velato e un po' di sole, nel pomeriggio sviluppo di nuvolosità cumuliforme ma con basso rischio di acquazzoni. In serata però tendenza ad ulteriore peggioramento sulla Sicilia e sulla Calabria. Temperatura in lieve calo su Sicilia, Calabria e Campania, stazionaria, altrove, venti deboli da NW sulla Sicilia occidentale, da sud-est altrove. Lunedì, 31 marzo 2003 Nord: In mattinata presenza di nuvolosità residua su Piemonte, Liguria e Lombardia occidentale, altrove belle schiarite. Nel pomeriggio soleggiato ovunque con sviluppo di qualche nube cumuliforme sulle zone montuose prive di neve ma senza fenomeni. Temperatura in diminuzione nei valori minimi, massime stazionarie o in lieve aumento. Venti deboli settentrionali. Mari poco mossi. Centro: Tempo abbastanza soleggiato sulle regioni tirreniche e sulla Sardegna, scarsa nuvolosità anche sulle Marche; nubi in aumento invece sull'Abruzzo nel corso della giornata, in estensione ai rilievi laziali più orientali con isolati rovesci pomeridiani. Temperatura stazionaria, venti deboli da nord-ovest sul Tirreno con rinforzi sulla Sardegna, deboli da sud-est sull'Adriatico. Mari poco mossi, mosso il Mar di Sardegna. Sud: Tempo moderatamente instabile su tutte le regioni con possibili rovesci anche temporaleschi, più probabili su Calabria tirrenica, Eolie e nord Sicilia. A tratti qualche bella schiarita, specialmente in mattinata e sulla Campania. Temperatura in diminuzione. Venti moderati da nord-ovest sul Tirreno, da SW sullo Jonio e da sud-est sul basso Adriatico. Mari mossi, specie il basso Tirreno. TENDENZA SUCCESSIVA Martedì probabile avvicinamento di un vortice freddo alle Alpi. Seguire attentamente l'evoluzione della situazione su MeteoLive.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.52: Roma Via dei Colli della Farnesina

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Piazzale della Farnesina e Via d..…

h 21.51: Roma Via Flaminia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Corso di Francia e Via dei Due P..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum