Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato santo moderatamente instabile per Sardegna, Sicilia e regioni meridionali

La risalita di un corpo nuvoloso dal nord Africa tenderà ad influenzare la Sardegna già a partire dalla giornata di domani. Per sabato estensione della nuvolosità alla Sicilia e temporaneo peggioramento anche sul sud peninsulare. Domenica migliora quasi ovunque, con qualche nube in più al nord.

Previsioni meteo - 28 Marzo 2002, ore 12.12

VENERDI’ 29 MARZO NORD: su tutte le regioni tempo in prevalenza buono con temporanei annuvolamenti sull’Appennino ligure e Alpi Marittime al pomeriggio. Temperature minime in locale diminuzione, massime in lieve aumento. Venti deboli da E in pianura, da NE sulla Liguria e sul Friuli. CENTRO: sulla Toscana tempo in prevalenza poco nuvoloso per nubi pomeridiane in prossimità dei rilievi. Su Marche, Abruzzo e Umbria cielo parzialmente nuvoloso, con nubi più intense all’interno, ma con bassa probabilità di pioggia. Sul Lazio ampie schiarite al mattino seguite da temporanei annuvolamenti nel pomeriggio; molto basso il rischio di pioggia. Tempo in moderato peggioramento in Sardegna con nubi in prevalenza stratificate, più intense sul settore meridionale dove non si esclude la possibilità di qualche pioggia locale. Temperature in lieve calo nei valori minimi, in lieve aumento in quelli massimi. Venti deboli da E sulle zone peninsulari, moderati da SE in Sardegna. SUD: su tutte le regioni temporanei annuvolamenti, ma con basso rischio di pioggia. Schiarite più ampie sulle coste della Campania. Nel corso del pomeriggio tendenza ad ulteriore aumento delle nubi sulla Sicilia con qualche rovescio non escluso sul trapanese. Temperature stazionarie. Venti moderati da N in Puglia, deboli orientali altrove, con tendenza a disporsi da SE sulla Sicilia. SABATO 30 MARZO NORD: su tutte le regioni ancora tempo buono con locali annuvolamenti stratificati su Piemonte, Val d’Aosta, Liguria e ovest Lombardia, ma senza fenomeni. Temperature in aumento sia nei valori minimi che massimi. Venti deboli da E; da NE, sempre deboli, sulla Liguria. CENTRO: su Toscana e Lazio cielo in prevalenza poco nuvoloso, salvo locali annuvolamenti pomeridiani sulle zone interne. Su Marche e Umbria qualche annuvolamento un po’ più consistente, ma senza pioggia. Sull’Abruzzo nubi minacciose in prossimità dei rilievi, più intense nella seconda parte della giornata con qualche rovescio possibile, nevoso a quote superiori a 800 metri. Sulla Sardegna cielo nuvoloso con possibilità di qualche pioggia o rovescio, specie sul settore meridionale. Temperature minime in lieve aumento, massime in temporaneo calo sul versante orientale, stazionarie altrove. Venti moderati da NE sulle regioni peninsulari, con rotazione a SE in prossimità della Sardegna. SUD: sulla Sicilia nubi irregolari con qualche rovescio più probabile sul trapanese e palermitano. Su tutte le altre regioni parzialmente nuvoloso, ma con tendenza a peggioramento sulla Puglia, in estensione alla Basilicata, al Molise, all’Irpinia e alla Calabria ionica, con possibilità di locali rovesci e qualche nevicata sui rilievi. Temperature minime in lieve aumento, massime in calo, specie sui settori appenninici. Venti moderati da NE, da E sulla Sicilia. DOMENICA 31 MARZO NORD: su tutte le regioni poco nuvoloso, ma con tendenza ad annuvolamenti nel corso della giornata, più intensi sulle Alpi piemontesi e sulla Lombardia. Scarsi i fenomeni. Temperature ancora in lieve aumento sia nei valori minimi che massimi. Venti generalmente deboli. CENTRO: sulla Sardegna ancora qualche locale annuvolamento, ma con tendenza a miglioramento. Su tutte le altre regioni tempo in prevalenza buono, con locali annuvolamenti in mattinata sull’Abruzzo. Temperature in lieve calo nei valori minimi, in aumento in quelli massimi, specie sui versanti di ponente. Venti generalmente deboli da E. SUD: sulla Puglia e sulla Calabria ionica ancora temporanei annuvolamenti, ma con tendenza a miglioramento. Su tutte le altre regioni cielo sereno o poco nuvoloso per nubi pomeridiane. Temperature minime in leggero calo, massime in aumento. Venti deboli da NE. TENDENZA SUCCESSIVA: annuvolamenti un po’ più consistenti al nord per il giorno di Pasquetta, bello altrove. Martedì 2 probabile peggioramento ad iniziare dalla Sardegna ( da confermare).

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.58: A14 Pescara-Bari

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Lanciano (Km. 413,8) e Val Di Sangro (Km. 42..…

h 01.56: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Lanciano (Km. 413,8) e Val Di Sangro (Km. 422) in direzione Bar..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum