Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato nuvolaglia al nord, più soleggiato altrove

DOMENICA peggioramento al settentrione con piogge inizialmente più insistenti sull'area montana e pedemontana e neve oltre i 1900-2000m, anche al centro peggioramento con rovesci a partire dalla Sardegna, al sud passaggio di nuvolaglia con brevi fenomeni su Campania, Molise e nord Puglia, per il resto asciutto. Lunedì graduali schiarite a partire da ovest ma ancora rovesci su nord Lombardia e Trentino Alto Adige e forse al sud e sul Lazio. Venti sciroccali e temperature miti al centro-sud, più fresche al nord.

Previsioni meteo - 22 Aprile 2005, ore 12.51

Sabato, 23 aprile 2005 NORD: Al mattino velature sparse; banchi nuvolosi più compatti sul Piemonte, la Valle d'Aosta e il nord della Lombardia con qualche debole pioggia possibile e brevi nevicate sulle relative montagne oltre i 1500m. Nel pomeriggio la situazione non varierà di molto: avremo ancora una nuvolosità più compatta tra alto Piemonte, Valle d'Aosta e Varesotto con locali piovaschi, banchi nuvolosi alternati a squarci di sereno e assenza di piogge sulle restanti zone. Temperature in lieve diminuzione nei valori massimi, venti meridionali. Mari da poco mossi a mossi. CENTRO: Su tutte le regioni cielo da sereno a velato ma con costante presenza del sole, qualche nube bassa potrà fare la sua comparsa sui cieli toscani e sull'Appennino ma senza determinare precipitazioni. In serata nubi in deciso aumento sulla Sardegna, altrove condizioni invariate. Venti meridionali moderati, mari mossi, temperature in aumento. SUD: Giornata complessivamente soleggiata e mite, a tratti velata da nubi medio-alte passeggere. Venti deboli meridionali, mari poco mossi, temperature in netto rialzo, specie su Sicilia e Calabria. Domenica, 24 aprile 2005 NORD: Molto nuvoloso o coperto con piogge moderate e intermittenti, più persistenti su Alpi, Prealpi e, dal pomeriggio su Piemonte, bassa Valle d'Aosta e alta Lombardia. Nevicate anche abbondanti sull'arco alpino centro-occidentale oltre i 2000m. A tratti qualche timida schiarita, specie su bassa Padana, Emilia-Romagna e Liguria dove le precipitazioni saranno comunque più sporadiche e limitate al pomeriggio-sera. Temperature invariate, venti tesi meridionali, mari mossi o molto mossi. CENTRO: Nubi stratiformi in aumento con piogge intermittenti fra il debole e il moderato sulla Sardegna, in estensione a Toscana, Umbria e Lazio col passare delle ore. Entro sera precipitazioni anche su Marche ed Abruzzo. Qualche rovescio temporalesco possibile. Temperature minime in aumento specie sull'Isola, massime in contenuta diminuzione. Venti tesi o forti sudorientali a suolo, di Libeccio in quota, mari da mossi a molto mossi. SUD: Nubi alte e sottili in progressione ovunque a partire dalla Campania e dal Tirreno ma ancora molto sole per gran parte della giornata. Verso sera qualche debole pioggia in trasferimento dalla Campania verso il Molise e il nord della Puglia, altrove asciutto. Temperature in lieve e ulteriore aumento per venti molto sostenuti di Scirocco. Mari da mossi a molto mossi. Lunedì, 25 aprile 2005 NORD: In mattinata ampie schiarite su Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, bassa Lombardia, Emilia-Romagna, basso Veneto; tempo ancora perturbato su Canton Ticino, Comasco, Varesotto, Valtellinese, Bresciano, Trentino Alto Adige, alto Veneto, Friuli Venezia Giulia con rovesci intermittenti, più forti sul settore lombardo. Dal pomeriggio fenomeni confinati su alta Lombardia e Trentino Alto Adige, altrove abbastanza soleggiato ma ancora un temporale possibile sulla pianura lombarda e veneta. In serata migliora ovunque, temperature in aumento nelle zone raggiunte dalle schiarite, altrimenti stazionaria, venti dapprima di Libeccio, ma in rotazione a WNW. Mari mossi ma con moto ondoso in lenta attenuazione. CENTRO: Fin dal mattino schiarite a partire dalla Sardegna e dalle regioni tirreniche, residui piovaschi su Marche ed Abruzzo ma con tendenza anche qui a miglioramento. Nelle ore pomeridiane potrà verificarsi qualche rovescio in Appennino e sul Lazio, per il resto prevarrà il sole, sia pure a tratti disturbato dal passaggio di una certa nuvolosità, specie sul Tirreno, venti ancora meridionali, ma in rotazione a nord-ovest in quota e da nord al suolo. Temperature in aumento, mari mossi. SUD: Al mattino nuvoloso su Campania, Molise, Foggiano con rovesci sparsi, parzialmente nuvoloso altrove ma asciutto con schiarite più ampie sulla Sicilia. Nel corso della giornata la nuvolosità si trasferirà sul resto del sud determinando brevi piogge su Basilicata e Puglia, ancora asciutto su Calabria e Sicilia; contemporaneamente si avranno delle schiarite su Campania e Molise. In serata ancora nubi su Salento e Calabria, rasserena altrove. Temperature in lieve flessione nei valori massimi, venti di Libeccio o da Ostro in graduale attenuazione con il passare delle ore. Mari ancora mossi. TENDENZA SUCCESSIVA MARTEDI 26 tempo in miglioramento ovunque con temperature in graduale rialzo. Il bel tempo dovrebbe farci compagnia per diversi giorni favorendo i primi moderati caldi nelle ore pomeridiane, specie nelle grandi aree urbane.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.10: SS16 Adriatica

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada nel tratto compreso tra 804 m dopo Incrocio Bari/Svincolo Pe..…

h 13.05: A22 Autostrada Del Brennero

coda incidente

Code per 4 km causa incidente nel tratto compreso tra Rovereto Sud-Lago Di Garda Nord (Km. 166,7)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum