Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato da salvare, domenica da scartare

Un nuovo nucleo perturbato raggiungerà l'Italia nelle prime ore di domenica, determinando un generale aumento dell'instabilità a partire dai versanti occidentali. Lunedì ancora tempo incerto al centro-sud e sul nord-est, bel tempo su nord-ovest e Sardegna. Da martedì a giovedì probabile stabilizzazione.

Previsioni meteo - 7 Giugno 2002, ore 13.13

Sabato, 08 giugno 2002 Nord: tempo abbbastanza soleggiato con qualche annuvolamento cumuliforme sui rilievi. Dal pomeriggio aumento della nuvolosità alta e stratificata sulla Valle d'Aosta, il Piemonte, la Liguria e l'ovest della Lombardia. Sul litorale ligure comparsa dei primi banchi nuvolosi marittimi con il passare delle ore. Leggero e temporaneo effetto favonico sull'Appennino emiliano grazie ai venti sud-occidentali. In serata prime piogge sulla Valle d'Aosta e sull'alto Piemonte. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi. Centro: bel tempo per gran parte della giornata dopo la dissoluzione di qualche banco nuvoloso mattutino su Toscana e Lazio, nel pomeriggio sviluppo di cumuli sui rilievi appenninici ma senza rovesci a causa dell'avvezione di aria temporaneamente più secca e stabile alle quote superiori che provocherà un aumento della nuvolosità stratiforme a cominciare dalla Sardegna. In serata l'isola verrà raggiunta da qualche annuvolamento più importante e sul mare potranno verificarsi i primi rovesci. Leggero e temporaneo effetto favonico su Marche ed Abruzzo con giornata più soleggiata rispetto alle rimanenti zone. Temperatura in leggero aumento, venti da SW in intensificazione. Sud: nelle prime ore banchi nuvolosi bassi sulla costa campana, per il resto giornata soleggiata con passaggio di qualche nube cirriforme. Formazione di cumuli pomeridiani sull'Appennino ma senza rovesci. In serata intensificazione dei venti meridionali ma cielo ancora in gran parte stellato. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi. Domenica, 09 giugno 2002 Nord: in mattinata molte nubi sul nord-ovest con poco sole e qualche rovescio anche a sfondo temporalesco, più probabile su alto Piemonte ed alta Lombardia. Sul Triveneto e l'Emilia-Romagna cielo parzialmente nuvoloso con qualche bella schiarita ancora possibile, specie sul Friuli e le zone costiere. Con il passare delle ore breve crisi temporalesca su Piemonte e Lombardia con successive schiarite, ritorno del sole anche sulla Liguria, nuvolosità in attenuazione sulla Valle d'Aosta, peggioramento invece su Triveneto ed Emilia-Romagna con rovesci e qualche temporale. Possibili isolate grandinate. Temperatura in diminuzione. Sulle Alpi quota neve in calo fin verso i 2000-2200 m. Centro: sulla Sardegna mattinata instabile con alcuni rovesci sparsi e qualche temporale, specie sulla Gallura. Sulle altre regioni cielo irregolarmente nuvoloso ma rapido incremento dell'instabilità a partire dall'Elba con qualche rovescio. Episodi temporaleschi localizzati ma localmente intensi sulla Toscana, specie sul settore meridionale, occasionali trombe marine di modesto rilievo. Peggioramento anche sul Lazio, l'Umbria e le zone interne di Marche ed Abruzzo con rovesci. Temporali sparsi anche nelle aree urbane, Capitale compresa. Verso sera estensione dei fenomeni al litorale marchigiano ed abruzzese, schiarite sulla Sardegna dove soffierà il Maestrale. Nella notte generale attenuazione dei fenomeni. Venti da SSW in rotazione a WNW dal pomeriggio. Temperatura in calo. Sud: mattinata ancora in parte soleggiata sulla Campania ma con numerosi cumuli in arrivo da tutte le direzioni, tempo chiuso anche sulle Ponziane. Dal primo pomeriggio brevi temporali ma localmente di forte intensità su napoletano, Cilento ed Irpinia. Sulle altre regioni cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso. Nel pomeriggio fenomeni in estensione, sia pure in forma più blanda, a Molise, Puglia settentrionale e Basilicata. Sulla Calabria l'instabilità giungerà verso sera con qualche scroscio possibile, soprattutto nel cosentino. Anche sulla Sicilia l'aumento dell'instabilità sarà segnalato dalla formazione di cumuli ma solo nella tarda serata si potranno registrare i primi fenomeni. Possibili temporali notturni sulle Eolie. Temperatura in graduale flessione, venti moderati da SW in rotazione a WNW sul Tirreno verso sera. Lunedì, 10 giugno 2002 Nord: bella giornata di sole sul nord-ovest, schiarite sempre più ampie anche sull'Emilia-Romagna, residua nuvolosità su Friuli, Veneto e Trentino-Alto Adige con qualche rovescio sparso in mattinata, seguito da schiarite. Nel pomeriggio su queste zone formazione di cumuli e qualche residuo temporale che dalle zone montane si estenderà a quelle pianeggianti prima di sera. Possibile qualche breve temporale pomeridiano anche su Appennino emiliano, est Lombardia ed Appennino Ligure, versante marittimo. Temperatura in moderato aumento al nord-ovest, lieve altrove. Venti deboli o moderati da WNW. Centro: mattinata irregolarmente nuvolosa con qualche addensamento temporaneamente intenso sull'Appennino ma anche ampie schiarite lungo i litorali, all'Elba e sulla Sardegna. Nel pomeriggio lungo la dorsale appenninica sviluppo di focolai temporaleschi con possibili rovesci su Ciociaria, Cicolano, Simbruni, Casentino, fabrianese, reatino, perugino, chietino e aquilano. Temperatura stazionaria o in lieve aumento nei valori massimi, venti da WNW deboli o moderati con rinforzi sulla Sardegna. In serata generale miglioramento. Sud: nuvolosità irregolare, più intensa su Calabria e Lucania, dove saranno anche più frequenti rovesci anche temporaleschi. Ampie ed assolate schiarite lungo le zone costiere nel corso della giornata, sui rilievi invece ancora possibili temporali, specie su Sila, Aspromonte e zone interne lucane ma con locale coinvolgimento delle aree urbane. Attenzione: qualche subdola cellula temporalesca potrebbe investire improvvisamente anche il Tavoliere delle Puglie e le Murge. In serata migliora ovunque. Temperature fresche, venti moderati da NW con rinforzi sulla Sicilia, venti in calo dalla sera. TENDENZA SUCCESSIVA Da martedì a giovedì bel tempo con temperature in moderato aumento. In seguito evoluzione incerta.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.51: A24 Roma-Teramo

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Valle Del Salto (Km. 75,2) e L'aquila Ovest (Km. 101) in..…

h 03.50: A24 Roma-Teramo

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Assergi (Km. 116,7) e L'aquila Est (Km. 106,8) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum