Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato con un po' di sole ma domenica arriva il MALTEMPO

SABATO addensamenti stratiformi al nord e al centro con deboli piogge sull'alto Adige, al meridione addensamenti residui con passaggio a tempo più soleggiato. DOMENICA peggiora al nord, sulla Toscana, l'Umbria, la Sardegna e il Lazio, al sud temporali in serata sulla Campania, per il resto ancora in parte soleggiato. LUNEDI forte instabilità con rovesci più intensi su Campania, Lazio, Veneto e Friuli Venezia Giulia. le temperature caleranno e sulle Alpi si avranno nevicate oltre i 1900-2200m.

Previsioni meteo - 30 Settembre 2005, ore 12.55

Sabato, 01 ottobre 2005 NORD: Sul nord-ovest passaggi di nubi medio-alte alternate a schiarite, qualche goccia di pioggia sui crinali alpini. Sulla costa ligure peggioramento in serata con piogge dalla notte. Temperature in calo nei valori massimi. Venti in rinforzo dai quadranti meridionali sui litorali. Mar ligure da poco mosso a mosso. Sul nord-est e l'Emilia-Romagna in mattinata cielo velato con addensamenti più importanti sulle montagne alto-atesine, dove saranno possibili piovaschi. In pianura e lungo le coste più sole. Nel pomeriggio addensamenti parziali e ancora in parte soleggiato in pianura, nuvoloso in montagna ma asciutto. Temperature stazionarie, venti deboli, mare Adriatico poco mosso. CENTRO: Su tutte le regioni mattinata soleggiata salvo un passaggio di nubi medio-alte; anche nel pomeriggio le condizioni tenderanno a mantenersi stazionarie ma su Toscana e Sardegna la nuvolosità tenderà ad aumentare a causa della rotazione del vento dai quadranti meridionali. Temperature stazionarie, venti deboli di Libeccio sul Tirreno, deboli da nord sull'Adriatico. Mare mossi al largo, poco mossi sottocosta. SUD: In mattinata residui addensamenti su coste abruzzesi, molisane, Salento e sulla Sicilia con residui rovesci in rapida attenuazione col passare delle ore. Soleggiato altrove con qualche banco nuvoloso in arrivo sulla Campania in serata. Venti moderati settentrionali o nord-orientali, tesi sul versante Adriatico ma in attenuazione verso sera. Mari mossi, localmente molto mosso il basso Adriatico e il Canale d'Otranto. Temperature senza grandi variazioni. Domenica, 02 ottobre 2005 NORD: Sul nord-ovest peggioramento già dal mattino con rovesci in rapida propagazione dalla Liguria ai rimanenti settori. I fenomeni in serata tenderanno a divenire intensi sull'alta Lombardia. Neve sulle Alpi occidentali sin verso i 1900-2000m. Temperature in netta diminuzione. Venti tesi da est in Valpadana, da sud-est sui litorali, deboli meridionali in quota. Mar ligure mosso o molto mosso. Sul nord-est e l'Emilia-Romagna cielo sempre più nuvoloso con piogge e rovesci sparsi sin dal mattino, localmente forti dal pomeriggio, specie sulle Prealpi. Limite delle nevicate sulle Alpi centro-orientali sin verso i 2000-2200m. Temperature in netta diminuzione. Venti deboli o moderati meridionali, mar Adriatico da poco mosso a mosso. CENTRO: Molto nuvoloso su Toscana, Sardegna, Umbria e Lazio con rovesci in arrivo da ovest anche a sfondo temporalesco e localmente forti in serata sulle coste tirreniche e sul Pontino. Cielo velato sul versante Adriatico ma con nubi sempre più minacciose e qualche pioggia dalla sera. Temperature in calo. Venti meridionali in rinforzo, mari da poco mossi a mossi. SUD: Sulla Campania già in mattinata nubi in aumento e dal pomeriggio-sera primi rovesci a partire dalle Ponziane, in serata forti temporali su Napoletano e Casertano. Altrove inizialmente soleggiato con passaggi di nubi alte e sottili, entro fine giornata graduale aumento della nuvolosità, specie sui versanti tirrenici ma con tempo ancora asciutto. Venti in rotazione dai quadranti meridionali, temperature in lieve aumento. Mari generalmente mossi. Lunedì, 03 ottobre 2005 NORD: Sul nord-ovest tempo instabile con locali rovesci alternati a fasi asciutte e qualche fugace schiarita. Nel pomeriggio nuova intensificazione dei fenomeni sulla Lombardia, altrove piogge solo sporadiche, ancora qualche nevicata sulle Alpi oltre i 2000m circa. Temperature stazionarie, venti deboli da est. Mar ligure mosso. Sul nord-est e sull'Emilia-Romagna cielo molto nuvoloso con piogge e rovesci temporaleschi anche intensi, specie su Veneto e Friuli Venezia Giulia, neve sulle Alpi oltre i 2200m, venti meridionali moderati. Temperature stazionarie. Mar Adriatico mosso. CENTRO: Sul Lazio, l'Umbria e le Marche tempo perturbato con rovesci anche intensi a sfondo temporalesco, sulle altre regioni tempo instabile con momenti asciutti alternati a rovesci e a qualche temporale locale. In serata attenuazione generale dei fenomeni. Venti moderati meridionali, temperature in lieve calo, mari mossi. SUD: Sulla Campania tempo perturbato con piogge e temporali anche di forte intensità. Su tutte le altre regioni nuvolosità irregolare, a tratti intensa, con qualche rovescio, alternato a fasi asciutte con locali schiarite. Venti sempre meridionali deboli o moderati, temperature in calo sulla Campania, stazionarie altrove, mari mossi. TENDENZA SUCCESSIVA MARTEDI tempo instabile ovunque con possibili rovesci alternati a schiarite. MERCOLEDI nuvoloso con piogge intermittenti al nord, maggiori schiarite ma sempre con tempo inaffidabile al centro-sud.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.18: A1 Diramazione Roma Sud

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Barriera Di Roma Sud (Km. 14,9) e Monteporzio (Km. 10,1) in..…

h 07.14: SS16 Adriatica

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra 4,213 km dopo Incrocio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum