Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato arriva qualche pioggia al sud

La debole perturbazione che interesserà l’Italia tra oggi e domani formerà probabilmente un minimo di pressione più attivo alle quote superiori sulle regioni meridionali italiane. Per il resto poche le novità.

Previsioni meteo - 31 Gennaio 2002, ore 12.08

VENERDI’ 1 FEBBRAIO NORD: sulle zone pianeggianti nebbie a tratti fitte e persistenti, con accumulo di sostanze inquinanti in prossimità del suolo. In montagna tempo in prevalenza buono, salvo locali annuvolamenti sulle Alpi orientali. Sulla Liguria tempo abbastanza soleggiato, con locali addensamenti di nubi basse a partire dal tardo pomeriggio, specie sul genovese e savonese. Temperature in lieve calo nei valori minimi, in aumento in quelli massimi, più sensibile sulle zone di montagna. Venti deboli o del tutto assenti, con qualche rinforzo da N sulla Liguria in mattinata. CENTRO: sulla Toscana cielo in prevalenza poco nuvoloso, salvo locali annuvolamenti in mattinata su aretino, grossetano e senese. Su Marche e Umbria cielo inizialmente nuvoloso, ma con tendenza a schiarite a partire da nord. Su Lazio e Abruzzo nubi irregolari con rischio di qualche debole pioggia specie in prossimità dei rilievi. Sulla Sardegna qualche annuvolamento un po’ più consistente su cagliaritano, Sarcidano, Ogliastra in mattinata, per il resto cielo poco nuvoloso. Temperature in lieve calo nei valori massimi su Lazio e Abruzzo, stazionarie o in lieve aumento altrove. Venti moderati occidentali, tendenti ad attenuarsi e a disporsi da N sulla Toscana. SUD: presenza di nubi basse su molte regioni, più intense su Campania e Calabria tirrenica, dove in serata non si escludono locali e deboli piogge, specie in prossimità dei rilievi. Schiarite più ampie sulla Sicilia meridionale, sulla Calabria ionica e sulla Puglia. Temperature pressoché stazionarie. Venti deboli, temporaneamente moderati da SW. SABATO 2 FEBBRAIO NORD: su tutte le regioni tempo anticiclonico con nebbie fitte e persistenti sulle pianure e cielo in prevalenza sereno o velato in montagna. In Liguria presenza di locali annuvolamenti di tipo marittimo, sempre più probabili sul settore centrale della regione, ma senza fenomeni. Temperature stazionarie, su valori ancora elevati in montagna, più bassi sulle pianure. Venti deboli o del tutto assenti. CENTRO: sul sud delle Marche e sull’Abruzzo qualche addensamento dovuto ad una temporanea rotazione del vento da NE. Per il resto cielo in prevalenza sereno, con possibili nebbie nelle vallate interne della Toscana. Temperature in calo nei valori minimi, in aumento in quelli massimi ad eccezione dell’Abruzzo, dove subiranno locali flessioni. Venti deboli o moderati da NE. SUD: su Puglia, Basilicata, Calabria ionica e Sicilia nuvolosità irregolare a tratti anche intensa con rischio di brevi rovesci e qualche isolato temporale, più probabile sul Golfo di Taranto. Sul Molise condizioni di variabilità, con bassa probabilità di pioggia. Sulla Campania poco nuvoloso con locali annuvolamenti nell’interno. Temperature minime stazionarie, massime in lieve calo ovunque. Venti moderati da S sulla Puglia in rotazione a NW; moderati settentrionali altrove. DOMENICA 3 FEBBRAIO NORD: sulle pianure ancora nebbie intense e persistenti, in parziale attenuazione a partire dal pomeriggio. Sulle zone alpine ancora tempo buono, ma con tendenza ad annuvolamenti stratificati ad iniziare da ovest. In Liguria banchi di nubi marittime anche fitti che potrebbero rendere l’atmosfera grigia. Temperature senza apprezzabili variazioni, o in lieve calo sulle zone alpine. Venti deboli da S in Liguria, variabili in pianura, da W, sempre deboli, in montagna. CENTRO: cielo sereno o poco nuvoloso ovunque, con nebbie nelle vallate interne e banchi di nubi basse in prossimità delle coste dell’alto Tirreno. Temperature in lieve aumento sia nei valori minimi che massimi. Venti deboli. SUD: sul sud della Puglia, sulla Calabria ionica e sulla Sicilia orientale ancora qualche annuvolamento residuo, ma con rischio di pioggia molto basso. Su tutte le altre regioni poco nuvoloso con qualche annuvolamento sulla Basilicata e sul Molise. Temperature in lieve calo nei valori minimi, in aumento in quelli massimi. Venti moderati da E su Sicilia e Calabria ionica, deboli da NE altrove. TENDENZA SUCCESSIVA: lunedì aumento della nuvolosità al nord, con qualche pioggia possibile, bello al centro-sud.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.14: SS16 Adriatica

rallentamento

Traffico rallentato, oggetti su strada a 2,646 km prima di Incrocio S.Ferdinando Di Puglia Nord i..…

h 16.14: A14 Bologna-Ancona

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A13 Bologna-Padova (Km. 14,4)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum