Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato ancora possibili nevicate sull'Appennino

Sabato miglioramento graduale al nord e sulle regioni tirreniche; ancora nubi e possibili precipitazioni altrove, con nevicate fino a quote basse su buona parte del centro. Domenica fredda e gradualmente sempre più soleggiata su tutto il centro-nord; nel meridione ancora instabile. Lunedì solo qualche nube di passaggio su Alpi e regioni adriatiche; valori termici in aumento.

Previsioni meteo - 2 Gennaio 2004, ore 12.56

Sabato, 03 gennaio 2004 NORD: Sull'Appennino Emiliano e Romagnolo cielo spesso nuvoloso con rischio di deboli nevicate, specialmente al mattino; nubi basse anche nelle zone di pianura a ridosso della Dorsale, soprattutto al mattino. Altrove prevalenza di sole, con qualche velatura di passaggio, e banchi nuvolosi minacciosi ma innocui in transito sulle Prealpi e sulla pianura padana occidentale in giornata. Temperatura in calo. Vento sostenuto in montagna e sulla costa adriatica. CENTRO: Su Casentino, Marche, Umbria ed Abruzzo cielo spesso nuvoloso, con precipitazioni sparse, più probabili sul versante adriatico dell'Appennino. Neve oltre i 500-800 metri al mattino sull'Abruzzo, in calo fino a 300 metri in serata; altrove nevicate fin quasi nel fondovalle. Sulle altre regioni prevalenza di sole, specialmente nel pomeriggio. Temperatura in netto calo. Vento moderato o forte. SUD: Giornata nuvolosa e ventosa, con possibili precipitazioni sparse quasi ovunque, specialmente al mattino; qualche squarcio di sereno in più solamente sulle coste tirreniche. Non si escludono forti temporali sul litorale ionico. Neve in alta montagna, con deciso calo in serata fino a 300-600 metri sull'Appennino Campano e Molisano. Temperatura in diminuzione. Vento teso. Domenica, 04 gennaio 2004 NORD: Bella giornata di sole, soprattutto in montagna ed in collina, a parte qualche banco nuvoloso sulle Prealpi in prossimità della pianura. Nei fondovalle e nelle zone pianeggianti alcuni banchi di nebbia in prossimità dei fiumi potrebbero creare qualche disagio al mattino. Gelate diffuse. Temperatura in ulteriore diminuzione. Vento moderato sui rilievi. CENTRO: Su Umbria orientale, Marche ed Abruzzo, ancora nuvoloso al mattino, con deboli nevicate, più probabili a ridosso dei rilievi. Seguiranno schiarite a partire da nord. Qualche temporale mattutino sulla Sardegna orientale, ma in graduale miglioramento. Altrove prevalentemente soleggiato. Freddo intenso, specialmente in mattinata. Vento sostenuto, in lenta attenuazione. SUD: Ancora possibili precipitazioni sparse su Palermitano, Messinese, Reggino, Napoletano, Appennino Campano, Molise, Puglia e Lucania, con nevicate a quote basse su Molise, Puglia Garganica e Campania, oltre i 900-1200 metri altrove. Temperatura in lieve calo. Vento teso. Lunedì, 05 gennaio 2004 NORD: Passaggio di banchi nuvolosi sui rilievi di confine, ma con poche conseguenze. Altrove tempo discreto, con banchi di nebbia mattutini qua e là sempre più presenti in pianura. Temperatura in deciso aumento in montagna. Vento in rinforzo sui crinali confinali. CENTRO: Tempo discreto, con sole splendente e qualche nube di passaggio solamente sulle coste adriatiche. Temperatura in aumento. Vento debole o moderato da nord. SUD: Ultimi rovesci al mattino su Salento e Calabria Ionica; seguirà un miglioramento. Altrove nubi sparse qua e là, con maggiori schiarite nel pomeriggio. Temperatura stazionaria. Vento moderato. Tendenza successiva: Martedì 6 nubi in aumento al nord, con qualche breve nevicata oltre i 1000-1300 metri sui rilievi di confine, e possibili rovesci al mattino sul Triveneto. Banchi nuvolosi sparsi anche sulle regioni adriatiche; soleggiato altrove. Temperatura in lieve aumento. Vento moderato (da confermare).

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum