Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato abbastanza soleggiato sull'Italia

Tra domenica e il giorno di Ferragosto tempo variabile al nord e sulle regioni adriatiche con temporali in discesa dal Triveneto lungo Romagna, Marche, Abruzzo e Molise, più soleggiato sulle regioni tirreniche. Le temperature tenderanno a portarsi nuovamente sotto la media stagionale. Da martedì 16 graduale affermazione di un campo di alta pressione e qualche giorno di bel tempo tranquillo per tutti, specie su regioni tirreniche, isole e settentrione.

Previsioni meteo - 12 Agosto 2005, ore 12.48

Sabato, 13 agosto 2005 NORD: In mattinata soleggiato ovunque salvo modesti annuvolamenti lungo il settore alpino. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli imponenti su monti lombardi, Trentino Alto Adige, alto Veneto e alto Friuli con locali rovesci o brevi temporali, più probabili su Vicentino e Bellunese. Rasserenamento in serata. Temperature in lieve aumento. Venti deboli da ovest. Mari poco mossi, quasi calmi sottocosta. CENTRO: Bel tempo su tutte le regioni. Sviluppo di cumuli nel pomeriggio in Appennino ma con rischio di rovesci limitato ai settori abruzzesi. Moderato Maestrale in rapida attenuazione. Mare ancora leggermente mosso intorno alla Sardegna, tenderà a poco mosso altrove. SUD: Sul Molise e la Puglia ultimi annuvolamenti ma con tendenza a miglioramento, altrove soleggiato. Temperatura stazionaria. Vento moderato di Maestrale sulla costa adriatica. Poco mosso il Tirreno, ancora mosso l'Adriatico e localmente anche lo Jonio ma con moto ondoso in generale attenuazione. Domenica, 14 agosto 2005 NORD: Su Piemonte, Pavese e Valle d'Aosta passaggi nuvolosi in un contesto abbastanza soleggiato e asciutto. Sulla Liguria nuvolosità irregolare con ampie schiarite e basso rischio di pioggia. Su tutti i rimanenti settori tempo instabile con alternanza di schiarite ad annuvolamenti associati a temporali sparsi nelle ore pomeridiane, in spostamento dai monti verso le pianure e più frequenti ed intensi sul Triveneto. In serata i fenomeni tenderanno a localizzarsi sull'Emilia-Romagna. Temperature in calo sui settori di nord-est, stazionarie altrove. Venti deboli o moderati di Libeccio sulla Liguria, deboli variabili altrove, con tendenza a provenire da N sul Golfo di Trieste e a rinforzare. Mari da poco mossi a mossi. CENTRO: Bel tempo su tutti i settori in mattinata, salvo modesti annuvolamenti lungo la fascia costiera tirrenica; nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi sulle zone appenniniche marchigiane ed abruzzesi con isolati temporali. In serata sempre su Marche ed Abruzzo potranno attivarsi temporali più intensi, altrove ancora asciutto. Venti deboli da WSW sul Tirreno, assenti altrove; temperature in leggero temporaneo aumento. Mari poco mossi. SUD: Abbastanza soleggiato salvo modesti annuvolamenti in mattinata su Campania e Calabria tirrenica. Sereno sulla Sicilia. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli in montagna ma ancora tempo asciutto. In serata possibili annuvolamenti più importanti sul Molise e la Puglia garganica, ancora qualche nube modesta anche sulla fascia costiera tirrenica, altrove stellato. Venti deboli da WSW sul Tirreno, da WNW sull'Adriatico. Temperature stazionarie, mari poco mossi. Lunedì, 15 agosto 2005 NORD: In mattinata ancora instabile sulla Romagna con brevi rovesci temporaleschi, tendenza a rapido miglioramento. Su tutti gli altri settori condizioni di bel tempo con ventilazione moderata settentrionale. Temperature in calo in montagna, stazionarie sul Triveneto, in temporaneo aumento su pianura lombarda, piemontese e liguria per effetto dei venti di Foehn. Mari mossi. CENTRO: Su Marche ed Abruzzo cielo irregolarmente nuvoloso con possibili rovesci temporaleschi, annuvolamenti anche su Umbria, Casentino e Reatino ma con basso rischio di pioggia, per il resto prevalenza di sole, forte Maestrale sulla Sardegna. Temperature in calo, specie lungo l'Adriatico. Mari mossi, localmente molto mosso il Canale di Sardegna. SUD: Condizioni di variabilità su Molise e Puglia con possibili temporali nel pomeriggio ma soprattutto verso sera. Addenssamenti saranno possibili anche su Lucania e zone interne campane ma senza rovesci. Altrove soleggiato anche se l'arrivo del Maestrale potrà dar luogo a modesti addensamenti sulla fascia costiera campana, della Calabria tirrenica e sul Messinese. Temperature in calo, specie sull'Adriatico. Venti inizialmente deboli tendenti a rinforzare da nord-ovest, mari mossi. TENDENZA SUCCESSIVA MAETEDI 16 residua instabilità su Molise e Puglia con brevi temporali associati ad occasionali grandinate, tendenza a miglioramento, altrove soleggiato, ventilato e fresco. Mercoledì 17 soleggiato ovunque e più caldo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum