Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Rassegnatevi all'ombrello

Una perturbazione attraverserà tutta la Penisola nel corso del fine settimana. I primi ad uscirne saranno gli abitanti del Piemonte e della Valle D'Aosta, gli ultimi calabresi, lucani e pugliesi.

Previsioni meteo - 28 Settembre 2001, ore 12.43

SABATO 29 SETTEMBRE 2001 Nord: sul nord-ovest molte nuvole fin dal mattino ed entro il mezzogiorno prime precipitazioni, sul nord-est nuvolosità in graduale intensificazione con qualche pioggia sulle zone alpine. Sull'Emilia-Romagna dapprima alcune schiarite, in seguito nuvoloso. In serata intensificazione ed estensione dei fenomeni a tutte le regioni con possibili temporali sulla Liguria. Temperatura in diminuzione nei valori massimi ma sempre mite. Limite delle nevicate oltre i 3000 m. Centro: sulla Sardegna cielo nuvoloso con qualche debole rovescio ma con tendenza a temporali dal tardo pomeriggio, sulla Toscana nuvolosità in aumento dalla mattinata con qualche breve pioggia sull'Appennino e sul nord della regione, altrove cielo da velato a nuvoloso ma tempo ancora asciutto. In serata peggioramento più marcato sulla Toscana con rovesci anche temporaleschi. Temperatura in lieve flessione nei valori massimi, specie sulla Sardegna. Vento apprezzabile da SE. Sud: sulla Sicilia velato, altrove inizialmente ancora soleggiato ma sulla Campania sempre meno sole e nel pomeriggio cielo in gran parte nuvoloso, sulle rimanenti zone le schiarite si alterneranno agli annuvolamenti, salvo sulla Puglia dove il soleggiamento continuerà ad essere accettabile. Temperatura in lieve aumento sui versanti adriatici, stazionaria altrove. DOMENICA 30 SETTEMBRE 2001 Nord: inizialmente cielo coperto su tutte le regioni con rovesci sparsi, più probabili su Lombardia e Veneto; nel corso della mattinata tendenza a miglioramento su Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria di Ponente, ultimi rovesci sul Levante e schiarite entro il mezzogiorno. Sulla Lombardia il tempo guarirà con maggioe lentezza. Sull'Emilia-Romagna e sul nord-est i fenomeni si esauriranno solo nel corso del pomeriggio ma si attarderanno fino a sera sul Friuli. Possibile la formazione di qualche focolaio temporalesco. Limite delle nevicate in calo fin verso 2800 m. Temperatura senza notevoli variazioni in pianura. Venti deboli sciroccali in attenuazione. Centro: sulla Sardegna dapprima ancora temporalesco ma in rapido miglioramento, sul Lazio e l'umbria tempo perturbato con possibili episodi temporaleschi e rovesci anche importanti, sulla Toscana nuvoloso con piogge sparse ma con tendenza ad attenuazione dei fenomeni e a qualche schiarita. Su Marche e Abruzzo cielo molto nuvoloso con alcuni rovesci, alternati a momenti asciutti. Verso sera miglioramento anche su alto Lazio, Umbria e Marche. Temperatura in diminuzione nei valori massimi. Venti deboli meridionali con raffiche nelle aree temporalesche. Sud: sulla Campania tempo perturbato con piogge diffuse e temporali anche di forte intensità, specie su napoletano, casertano e avellinese. Su tutte le altre regioni cielo nuvoloso con qualche precipitazione su Molise e Basilicata in estensione a Calabria e Sicilia e, dal pomeriggio, anche alla Puglia. Sulla Calabria in serata i fenomeni potrebbero risultare di forte intensità, soprattutto nel cosentino, alle Eolie e sul Golfo di Santa Eufemia. Fenomeni meno importanti sull'ovest della Sicilia. Temperatura in diminuzione nei valori massimi, venti moderati di Scirocco. LUNEDI 1° OTTOBRE 2001 Nord: in pianura ampie schiarite assolate con qualche banco di nebbia mattutino, sui rilievi e sulla Liguria passaggio di banchi nuvolosi ma tempo in gran parte asciutto e mite. Centro: generale miglioramento con cielo sereno o a tratti velato. Temperatura in aumento nei valori massimi. Sud: sulla Calabria, la Basilicata e la Puglia cielo inizialmente nuvoloso con residui rovesci anche temporaleschi ma con tendenza a graduale miglioramento, altrove ancora qualche nube in mattinata, poi vieppiù soleggiato e mite. Temperature massime in ripresa.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum