Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Raggi di sole su una Pasqua fredda

Due impulsi perturbati mineranno le vacanze pasquali, ma nell'uovo raffreddato ci sarà anche un po' di sole. Brutto tempo con neve sugli Appennini nella giornata di sabato, migliora per Pasqua, a Pasquetta passaggio di un debole fronte freddo. Le temperature quasi estive di marzo al centro-sud saranno solo un lieto ricordo.

Previsioni meteo - 11 Aprile 2001, ore 12.20

GIOVEDI 12 APRILE 2001: Nord-ovest: cielo sereno o poco nuvoloso con residui addensamenti mattutini sulla Lombardia occidentale. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli ma in prevalenza tempo asciutto e ben soleggiato. Lungo le Alpi vento da nord con raffiche che a tratti si spingeranno fin sulle zone pedemontane. Visibilità ottima, temperatura in aumento nei valori massimi. Nord-est: nuvolosità variabile con residue piogge sulla Romagna nel primo mattino, tendenza a miglioramento. Temperatura in lieve diminuzione nelle minime, in lieve rialzo nei valori massimi. Centrali tirreniche: cielo irregolarmente nuvoloso con ampie schiarite sulle zone costiere e residui annuvolamenti sull'Umbria orientale e nella provincia di Rieti nel Lazio. Tramontana a tratti sostenuta con clima fresco. Sardegna: tempo instabile con annuvolamenti temporaneamente intensi nelle ore pomeridiane e possibilità di qualche locale rovescio, più probabile nella zona del Gennargentu. Temperatura in diminuzione, vento fresco da NE. Centrali adriatiche: cielo nuvoloso o molto nuvoloso con piogge e rovesci sparsi e qualche fiocco di neve sulle zone appenniniche oltre 1200 m. isolati temporali. Vento freddo di Bora, mare mosso, tendenza a miglioramento verso sera. Sud e Sicilia: cielo irregolarmente nuvoloso con alcune precipitazioni su Puglia, Calabria jonica e Sicilia meridionale. Tempo maggiormente perturbato sulla Campania con piogge e rovesci temporaleschi. Fenomeni diffusi anche sulla Basilicata e sul Molise, con neve sulle cime più alte dell'Appennino Sannita. Sulla Puglia cielo generalmente nuvoloso con locali rovesci, vento freddo da NNE sull'Adriatico, da SW sul basso Jonio e da NW sulla Sicilia. VENERDI 13 APRILE 2001 Nord-ovest: cielo sereno o poco nuvoloso con tendenza ad annuvolamenti lungo le Alpi, ove in serata sono attese deboli precipitazioni in particolare su val Formazza, alta Valtellina, alta Leventina, Engadina, Grigioni italiano. Temperatura senza variazioni significative. Nord-est: cielo poco nuvoloso. Dal pomeriggio peggioramento sulle Alpi con brevi nevicate oltre i 1400 m su alta Val Venosta, Pusteria, Alpi Carniche e Giulie. Nella notte parziale aumento della nuvolosità su tutti i settori, specie sul Friuli, il Veneto orientale e la Romagna. Temperatura stazionaria. Centrali tirreniche: bel tempo con temperature mattutine piuttosto fredde per la stagione e possibili deboli gelate nelle zone interne. Sardegna: cielo sereno o poco nuvoloso, vento debole da NW, temperatura in lieve aumento nei valori massimi. Centrali adriatiche: cielo generalmente poco nuvoloso. Aria frizzante nel primo mattino con occasionali gelate anche a quote collinari. Sud e Sicilia: nuvolosità residua in attenuazione e giornata in gran parte soleggiata. Attenuazione del vento, ma clima sempre fresco. SABATO 14 APRILE 2001 Rescrudescenza del maltempo: piogge e rovesci anche temporaleschi sul medio-adriatico, sulla Romagna, sull'Umbria e sul meridione, bello al NW con vento da nord a tratti fino in pianura, nuvolosità irregolare sul Triveneto con possibili rovesci pomeridiani, nevosi oltre 900 m. La neve cadrà sull'Appennino centrale ed emiliano oltre i 1000 m, attorno ai 1200 m al sud. Localmente, nei rovesci più forti, la quota neve potrà toccare per qualche minuto quote prossime ai 700 m. Temperatura in sensibile diminuzione su tutta la Penisola, meno avvertita al nord-ovest a causa della secchezza dell'aria. PASQUA: al sud cielo irregolarmente nuvoloso con rovesci pomeridiani, soprattutto sulle zone interne, migliora ovunque sul resto d'Italia; in giornata nubi in aumento sulle Alpi. PASQUETTA: rapido passaggio frontale su tutta la Penisola: Favonio al nord-ovest, rovesci passeggeri sul resto d'Italia in trasferimento dalle regioni centrali a quelle meridionali. Temperature sempre sotto la norma.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum