Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Qualche nevicata sull'Appennino nella giornata di venerdì

Venerdì ancora piogge su Emilia-Romagna e regioni peninsulari del centro e del meridione, ma con miglioramento durante la giornata a partire da nord. Sabato a parte qualche disturbo sulle Alpi, inizialmente il cielo si presenterà prevalentemente sereno o velato; nel pomeriggio però sull'Appennino si svilupperanno dei cumuli che entro sera potranno dare isolati e deboli rovesci. Domenica nuovo peggioramento sul versante adriatico

Previsioni meteo - 6 Marzo 2003, ore 12.55

Venerdì, 07 marzo 2003 Nord: Al mattino precipitazioni sparse sull'Emilia-Romagna, con qualche nevicata oltre i 900-1000 metri di quota; graduale miglioramento nel pomeriggio. Nubi frastagliate localmente dense sul Triveneto e la Lombardia orientale, ma con basso rischio di precipitazioni e schiarite sempre più ampie nella seconda parte della giornata, ad eccezione di parte del Friuli-Venezia-Giulia dove qualche addensamento nuvoloso resisterà fino a sera. Tempo discreto sulle altre regioni, con nuove velature già dal primo pomeriggio a partire dalle Alpi occidentali. Banchi di nebbia sulla pianura piemontese al mattino. Temperature minime in aumento, massime in calo sul settore orientale. Vento settentrionale, moderato sulla Liguria ed i rilievi alpini. Mari poco mossi o mossi Centro: Poche nubi sulla Sardegna, con qualche velatura in più in arrivo verso sera. Cielo nuvoloso sulle altre regioni, con piogge diffuse al primo mattino su buona parte delle coste tirreniche. Precipitazioni sparse ed intermittenti su perugino e litorale adriatico, con nevicate oltre i 1000 metri di quota; fenomeni isolati nelle zone più interne. Nel pomeriggio tendenza a rapido miglioramento a partire da nord. Nuove nubi prevalentemente alte e sottili su Toscana ed Umbria in serata. Temperature minime in aumento, massime stazionarie o in leggero calo. Vento settentrionale debole o moderato, con rinforzi sull'Isola. Molto mosso il Canale di Sardegna, mossi gli altri mari Sud: Cielo nuvoloso su buona parte del territorio, con precipitazioni già dal primo mattino sul Molise, in rapida estensione a Puglia Garganica, settore tirrenico della Calabria e messinese; qualche acquazzone di passaggio anche sul crotonese. Neve oltre i 1200-1500 metri. Nel corso del pomeriggio le precipitazioni cesseranno gradualmente sul settore adriatico, mentre alcuni rovesci transiteranno sulla costa campana; poche le variazioni altrove. In serata piogge sul Salento, mentre sul rimanente territorio delle schiarite si faranno strada a partire da N. Temperature massime in calo. Vento debole o moderato: dapprima occidentale, poi settentrionale. Molto mosso lo Stretto di Sicilia, mossi gli altri mari Sabato, 08 marzo 2003 Nord: Cielo nuvoloso sulle Alpi, con radi fiocchi di neve portati dal vento sui crinali di confine centrali ed orientali al di sopra dei 600-900 metri. Possibili brevi rovesci nel corso del pomeriggio su udinese e goriziano. Nubi alte e sottili alternate ad un bel sole sul rimanente territorio. Qualche banco di nebbia al mattino sulla Pianura Padana. Temperature minime in aumento su Piemonte ed alta Lombardia, in calo altrove. Vento settentrionale moderato sulle Alpi, orientale debole sulle coste adriatiche, variabile altrove. Mari poco mossi Centro: Cielo sereno o velato su gran parte delle regioni. Nel pomeriggio si svilupperanno nubi cumuliformi sull'Appennino settentrionale e sul Gennargentu, con il rischio prima di sera di brevi e deboli rovesci, seguiti da ampie schiarite. Temperature minime in calo. Vento moderato da NW sulla Sardegna, debole variabile altrove. Molto mosso il Canale di Sardegna, poco mossi gli altri mari Sud: Al mattino tempo buono; nel corso del pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi nelle zone interne appenniniche, sui rilievi campani e sui Monti Nebrodi, con il rischio di brevi e deboli rovesci prima di sera, seguiti da un rapido miglioramento. Temperatura in calo nei valori minimi, in leggero aumento nelle massime. Vento settentrionale debole o moderato. Mari mossi Domenica, 09 marzo 2003 Nord: Nuvolosità irregolare sul settore orientale, con possibili brevi rovesci su basso Veneto ed Emilia-Romagna; qualche nube anche sull'arco alpino occidentale nel pomeriggio. Tempo buono altrove. Temperatura in leggero calo nei valori massimi. Vento orientale debole. Mari poco mossi Centro: Nubi in rapido aumento su Umbria orientale, Marche ed Abruzzo, con possibili acquazzoni e brevi nevicate oltre i 900-1200 metri di quota. Giornata discreta sulle altre regioni. Temperatura stazionaria o in flessione. Vento orientale debole o moderato. Mari poco mossi o mossi Sud: Nuovo peggioramento nel corso della giornata con nubi dense e brevi rovesci in arrivo per Molise, Puglia e Basilicata. Temperatura stazionaria. Vento debole. Mari mossi Tendenza successiva: Lunedì ancora un po' di instabilità sulle regioni meridionali; tempo discreto altrove con vento in nuovo rinforzo e velature sempre più compatte sul nord-ovest (da confermare)

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.57: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) in uscita in dire..…

h 16.57: SS107 Silana Crotonese

rallentamento snow

Traffico rallentato, nevicata nel tratto compreso tra 4,388 km dopo Incrocio Spezzano Della Sila -..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum