Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Qualche fiocco giovedì tra Triveneto, Romagna e Marche

Va invece gradualmente esaurendosi l'instabilità sul centro-sud. Nel fine settimana probabili piogge sulle isole, altrove asciutto e temperature nella media o leggermente inferiori, specie al nord.

Previsioni meteo - 4 Gennaio 2006, ore 12.38

Giovedì, 05 gennaio 2006 NORD: Sul nord-ovest nuvolosità in graduale aumento a partire da est con isolate e deboli nevicate tra il pomeriggio e la serata sulla Lombardia, specie sull'est della regione e sulla fascia prealpina. Tramontana fredda sulla costa ligure. Temperature in diminuzione. Mar ligure poco mosso. Sul Triveneto e l'Emilia-Romagna cielo nuvoloso con qualche spruzzata di neve in trasferimento dalla fascia costiera romagnola e veneta verso la fascia prealpina, l'Emilia e il Garda. Diversi momenti asciutti con un po' di sole nelle Alpi. Venti moderati e freddi di Bora. Temperature in diminuzione. Mar Adriatico generalmente mosso. CENTRO: Su Marche ed Abruzzo ancora nuvolosità irregolare con possibili rovesci, nevosi oltre i 400-500m ed anche a quote più basse al mattino sulle Marche. anche sui rilievi toscani più orientali qualche fiocco non escluso. Su tutte le altre regioni parzialmente soleggiato con temporanei addensamenti lungo la dorsale appenninica ma con basso rischio di fenomeni. Venti moderati orientali. Temperature in lieve ulteriore calo. Mari generalmente mossi. SUD: Sulle zone costiere nuvoloso e a tratti piovoso, specie su nord Sicilia, costa pugliese e costa calabrese. Sui rimanenti settori nuvolosità irregolare con isolate precipitazioni, nevose in Appennino oltre i 600-700m. Venti moderati da NE, temperature stazionarie, mari mossi. Venerdì, 06 gennaio 2006 NORD: Sul nord-ovest cielo nuvoloso al mattino con qualche sporadico fiocco di neve sulla fascia montana e pedemontana, tendenza a schiarite con il passare delle ore. Temperature in lieve ulteriore calo nei valori massimi, minime stazionarie. Venti deboli orientali, ma in attenuazione. Mar ligure poco mosso. Sul Friuli Venezia Giulia e il Cadore giornata nuvolosa con qualche nevicata in montagna oltre i 300m e qualche debole pioggia in pianura. Sui restanti settori del Triveneto e sull'Emilia-Romagna nuvolosità irregolare ma tempo generalmente asciutto. Bora moderata a Trieste e sul Golfo di Venezia con mare mosso. Temperature in lieve aumento. CENTRO: Parzialmente nuvoloso sulle regioni adriatiche ma con basso rischio di fenomeni e tendenza a schiarite. Sui rimanenti settori abbastanza soleggiato ma con presenza di banchi nuvolosi sulla Sardegna. I venti soffieranno ancora moderati dai quadrnnti orientali. Mari generalmente mossi, temperature stazionarie. SUD: Giornata parzialmente soleggiata con residui addensamenti che potranno dar luogo ad isolati acquazzoni. Quota neve sugli 800m in Appennino. Venti moderati da nord-est, temperature stazionarie o in lieve aumento sui versanti occidentali, mari leggermente mossi. Sabato, 07 gennaio 2006 NORD: Sul nord-ovest cielo irregolarmente nuvoloso ma con basso rischio di nevicate o piogge. A tratti qualche schiarita possibile, temperature in lieve aumento a tutte le quote. Venti deboli da est. Mar ligure poco mosso. Sul Triveneto e l'Emilia-Romagna abbastanza soleggiato salvo addensamenti residui, specie a ridosso dei rilievi. Tempearature stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi. Venti deboli o moderati da nord-est. Mar Adriatico mosso. CENTRO: Nuvolosità irregolare sulla Sardegna, il Mar Tirreno, le Marche e l'Abruzzo ma con basso rischio di precipitazioni, altrove abbastanza soleggiato ma con presenza di banchi nuvolosi sparsi. In giornata ulteriore aumento della nuvolosità sulla Sardegna con piogge e rovesci su Ogliastra e Cagliaritano. Venti ancora moderati orientali, temperature senza grandi variazioni. Mari mossi, molto mosso il Mar di Sardegna. SUD: Nuvolosità irregolare con ampie schiarite e basso rischio di precipitazioni. Schiarite più ampie lungo i versanti tirrenici e sulla Sicilia. Venti moderati da ENE, tendenti a piegare da Scirocco su Sicilia e basso Tirreno, temperature in aumento, mari mossi. TENDENZA SUCCESSIVA DOMENICA piogge sulle isole maggiori e tendenza a peggioramento anche su meridiona e basso Lazio, altrove nuvolosità irregolare con scarso rischio di fenomeni, temperature in aumento al centro-sud, stazionarie al nord.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum