Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Qualche disturbo al centro-sud e temperature minime in calo quasi ovunque

Un vortice sulla Francia sarà costretto dalle intense correnti orientali a spingersi verso sud ed a transitare fra la Sardegna e la Sicilia. L'interazione fra 2 masse d'aria a differente temperatura, porterà alla nascita di un fronte occluso che genererà nubi e qualche pioggia al sud e sulla Sardegna fra venerdì e sabato. Grazie alla spinta dell'aria fredda questa perturbazione però sarà destinata presto a dileguarsi, liberando completamente i cieli italiani

Previsioni meteo - 12 Settembre 2002, ore 12.47

Venerdì, 13 settembre 2002 Nord: Cielo ancora irregolarmente nuvoloso in mattinata sulle Alpi occidentali, la Riviera di Ponente e l'Appennino Ligure, con locali rovesci sui rilievi piemontesi; nel corso della giornata il tempo migliorerà gradualmente e rimarranno soltanto alcuni addensamenti sui crinali esposti ad est. Qualche nube sparsa in mattinata anche sulla Pianura Padana centrale, ma in rapido miglioramento; cielo azzurro altrove. Temperatura in leggero calo con venti orientali moderati Centro: Nubi sparse solcheranno il cielo della Sardegna, dove porteranno isolati acquazzoni alternati ad ampie schiarite. Addensamenti temporaneamente minacciosi si svilupperanno sull'Appennino Umbro-Marchigiano, ma le eventuali precipitazioni saranno deboli e brevi. Sulle altre regioni transiteranno nubi stratificate poco consistenti, che non copriranno completamente il sole e non porteranno precipitazioni; nel corso del pomeriggio il cielo tornerà completamente azzurro su Toscana, Umbria e Marche. Temperature in leggero calo con venti sostenuti da NE Sud: Nuvolosità irregolare su buona parte delle regioni peninsulari; sulla Campania meridionale e la Calabria, alcune nubi cumuliformi potrebbero dar luogo a brevi temporali, mentre sulle altre regioni non pioverà, se non a causa di deboli fenomeni locali difficilmente individuabili. Sulla Sicilia poche nubi disturberanno una giornata che si annuncia prevalentemente soleggiata, specie sulle coste meridionali. Temperature in calo su Molise, Basilicata e Calabria. Vento moderato o forte: orientale sulle regioni adriatiche e la Campania, occidentale altrove Sabato, 14 settembre 2002 Nord: Cielo sereno e limpido ovunque, con qualche nube passeggera soltanto sui crinali alpini centrali, l'Appennino Ligure ed il cuneese, ma non pioverà. Temperature minime in calo con valori attorno ai 10°C in molte località di pianura. Vento debole orientale, con locali rinforzi Centro: Cielo ancora inizialmente nuvoloso sulla Sardegna ed il Lazio, dove ci saranno alcune brevi piogge, che tenderanno comunque ad esaurirsi entro la fine della mattinata. Nel corso del pomeriggio il cielo si rasserenerà. Su tutte le altre regioni splenderà incontrastato il sole. Temperature minime in leggero calo, con valori che in pianura si attesteranno fra i 12 ed i 16°C; massime stazionarie. Venti ancora orientali moderati, tendenti ad indebolirsi in serata, quando ruoteranno a SW sulla Toscana. Sud: Nuvolosità irregolare un po' ovunque, con schiarite più ampie sulla Campania, la Basilicata, il Molise e la Puglia settentrionale, ed addensamenti più consistenti sulle altre regioni. In mattinata ci saranno delle piogge sparse fra la Calabria e la Sicilia, che tenderanno nel corso del pomeriggio a spostarsi sullo Ionio. Temperature in calo sulla Calabria, con venti prevalentemente settentrionali moderati Domenica, 15 settembre 2002 Nord: Cielo inizialmente sereno ovunque, con nubi in aumento nel pomeriggio sul Triveneto e le Alpi centrali; possibili brevi rovesci verso sera su queste zone, con locali nevicate sui crinali più settentrionali oltre i 2500 metri. Temperature in aumento nei valori massimi. Vento debole variabile, tendente a disporsi da N ed a rinforzare sulle Alpi orientali in serata Centro: Una splendida giornata di sole su tutte le regioni, con qualche nube in serata solamente sulle coste marchigiane. Le temperature aumenteranno nei valori massimi, specialmente sulla Toscana, mentre i venti tenderanno ad indebolirsi ed a diventare settentrionali Sud: Alcuni banchi di nubi minacciose si attarderanno sulla Sicilia in mattinata, per poi dissolversi rapidamente nel corso del pomeriggio. Tempo buono altrove. Temperature in leggero aumento con venti deboli settentrionali Tendenza successiva: Un flusso di aria fresca di origine artica sfiorerà le regioni orientali italiane portando qualche banco nuvoloso ed alcuni rovesci nel pomeriggio di lunedì sull'Appennino centrale (da confermare)

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.23: A26 Genova-Gravellona Toce

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A10 Genova-Ventimiglia e Masone (Km. 14) in entramb..…

h 23.19: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente a Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) in uscita in direzione da Torino d..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum