Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Primi temporali importanti sulle Alpi mercoledì

La calura si attenuerà gradualmente nei prossimi giorni sul nostro Paese. Al nord arriveranno temporali sparsi mercoledì pomeriggio e venerdì pomeriggio, più intensi sulle zone montane e sul Triveneto. Sabato i rovesci temporaleschi scivoleranno lungo l'Adriatico abbandonando il nord. Domenica nuovamente soleggiata e calda.

Previsioni meteo - 28 Giugno 2005, ore 12.42

Mercoledì, 29 giugno 2005 NORD: In mattinata parzialmente nuvoloso lungo le Alpi, abbastanza soleggiato in pianura ma con cielo lattiginoso. Già nel primo pomeeriggio sviluppo di focolai temporaleschi in montagna, anche intensi e grandinigeni su Canton Ticino, Ossola, Valtellina, Varesotto, Comasco, Trentino Alto Adige, Cadore ed alto Friuli con possibile estensione fin sulle zone pedemontane, per il resto ancora parzialmente soleggiato e asciutto. Mari da quasi calmi a poco mossi, ventilazione debole, rinforzi irregolari nei temporali con raffiche violente. CENTRO: Mattinata soleggiata e ancora caldo afoso. Nel pomeriggio addensamenti cumuliformi sulle zone appenniniche con brevi temporali isolati possibili, specie sul settore toscano ed umbro-marchigiano. Venti deboli occidentali. Mari da quasi calmi a poco mossi. SUD: Mattinata soleggiata e calda, nel pomeriggio molto caldo con prevalenza di sole sulla costa ma formazione di focolai temporaleschi isolati sulla fascia appenninica con brevi rovesci. Temperatura in lieve aumento con punte di 37°C. Mari poco mossi. Venti deboli variabili, leggermente più sostenuti sulla Puglia. Giovedì, 30 giugno 2005 NORD: Mattinata soleggiata ovunque salvo modesti ed innocui addensamenti. Su Alpi e Prealpi nel pomeriggio sviluppo di cumuli con rovesci isolati a sfondo temporalesco che non raggiungeranno però le zone pianeggianti. Sulle altre zone si manterranno condizioni prevalentemente soleggiate. Temperatura ancora elevata ma su valori più accettabili rispetto ai giorni precedenti. Vento debole variabile, tendente a provenire da SW sul Mar Ligure, dove il mare sarà poco mosso, quasi calmo l'Adriatico. CENTRO: Sulle zone appenniniche formazione di nuvolosità sparsa con qualche temporale pomeridiano possibile soprattutto sul settore toscano ed umbro-marchigiano, ma con fenomeni di breve durata. Altrove in prevalenza soleggiato salvo qualche nuvola passeggera nelle ore più calde. Venti deboli da ovest, mari poco mossi, temperature in lieve flessione nei valori massimi. SUD: Giornata in gran parte soleggiata su tutti i settori salvo una temporanea formazione di nubi cumuliformi sulle zone appenniniche con rischio di brevi ed isolati acquazzoni nelle ore più calde, temperature srazionarie, venti deboli, mari generalmente poco mossi, quasi calmi sottocosta. Venerdì, 01 luglio 2005 NORD: Nuova accentuazione dell'instabilità con cielo parzialmente nuvoloso su tutti i settori e qualche schiarita più ampia in pianura. Nel pomeriggio formazione di temporali sparsi su Lombardia e Triveneto in estensione verso sera all'Emilia. I fenomeni interesseranno questa volta in modo più netto le zone pianeggianti rinfrescando l'aria. Rischio di grandinate e forti raffiche di vento! Sul Piemonte, la Valle d'Aosta e la Liguria fenomeni meno probabili, specie su Torinese e Canavese. Temperature in diminuzione. Venti da SW moderato in rotazione a Maestrale. Mari poco mossi, tendenti a temporaneamente mossi. CENTRO: Su tutte le regioni mattinata in prevalenza soleggiata e calda salvo il transito di passaggi nuvolosi modesti o di velature. Nel pomeriggio focolai temporaleschi isolati in Appennino, possibili anche sul settore sardo, per il resto abbastanza soleggiato fino a sera. Temperature in lieve diminuzione. Mari poco mossi tendenti a localmente mossi, specie i bacini occidentali, venti da deboli a moderati occidentali, in rotazione a Maestrale sulla Sardegna. SUD: Ancora una bella giornata di sole salvo qualche modesto passaggio nuvoloso in mattinata e la formazione di focolai temporaleschi nelle ore pomeridiane in Appennino con locali acquazzoni. Temperature in lieve flessione nei valori massimi, venti deboli con componente occidentale, mari poco mossi. TENDENZA SUCCESSIVA SABATO sereno al nord, qualche temporale pomeridiano sulle regioni centrali adriatiche, al sud e sulle isole ancora generalmente asciutto e temperature sopportabili. DOMENICA ritorno del sole ovunque con caldo talora fastidioso.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum